×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020017
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0

Vienna: cosa vedere, cosa visitare e cosa fare  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0

Una città raffinata e signorile, ricca di attrazioni culturali ma anche di spunti molto divertenti. Una capitale europea a misura d’uomo, accogliente e confortevole. È Vienna, la storica capitale dell’Austria, un misto tra antico e moderno e un condensato di storia e cultura, culla dei grandi musicisti e compositori come Mozart, Beethoven e Schubert, che la rende ricca di monumenti che vale la pena vederli almeno una volta nella vita.

Cosa vedere a Vienna? Ecco le 10 cose da vedere a Vienna!

Cosa vedere a Vienna

Una città monumentale al pari di Venezia e Roma che da anni è in testa alle classifiche mondiali per la sua alta qualità della vita. Proprio per questo Vienna è adatta per essere visitata a tutte le età, portabandiera di uno spirito mitteleuropeo che ha resistito per anni a tutte le vicissitudini storiche. Ecco perché dovete assolutamente segnare i 10 luoghi assolutamente da non perdere per una buona visita in città.

  1. Hofburg Palace

Oggi residenza del Presidente federale austriaco, è il palazzo che da sempre ha ospitato gli Asburgo, simbolo del potere, della raffinatezza e signorilità di Vienna nonché il palazzo più grandioso della capitale austriaca. Una costruzione monumentale che occupa una superfice di 240 mila metri quadri con 2600 stanze e 19 cortili. Ospita la Scuola spagnola d’equitazione, la Biblioteca nazionale austriaca. È possibile visitare 18 sale degli Appartamenti Reali dove vissero Francesco Giuseppe ed Elisabetta, il Museo delle Argenterie e quello dedicato a Sissi con oggetti personali dell’imperatrice.

  1. Duomo di Santo Stefano

Una immensa cattedrale esempio della storia millenaria della città con la contaminazione tra vari stili come il romanico, il gotico e il barocco. Quasi tre milioni di persone la visitano ogni anno. Quattro le torri che vi spiccano tra le quali la “Steffi” che con i suoi 137 metri e 300 scalini è la più alta ed ospita il campanile. La torre nord è, invece, incompleta ma è nota perché ospita la Pummerein, la grande campana dal peso di oltre 20 tonnellate. E poi c’è il tetto puntellato da 250 mila tegole colorate che compongono lo stemma austriaco, l’elegante campanile e il Portale dei Giganti dal quale si accede.

  1. Ringstrasse

Un viale alberato lungo 5 chilometri a forma di cavallo, voluto dal re Francesco Giuseppe I d’Asburgo, che inizia e termina in un canale sul Danubio. Per molti è il viale più bello del mondo. Qui sorgono alcuni dei palazzi più importanti della città: Palazzo della Borsa, l’Università, il Parlamento, il Municipio, i musei di Storia naturale e dell’Arte e il Teatro nazionale dell’Opera. Una grande opera di trasformazione urbanistica che ha riscritto in modo decisivo i lineamenti della città.

  1. Castello di Schönbrunn

Residenza estiva degli Asburgo, oggi patrimonio Unesco, è il più famoso tra i palazzi imperiali austriaci e grande testimonianza dell’arte barocca in Europa. Un sontuoso e imponente palazzo che si ricorda per il suo caratteristico colore giallo, circondato da un parco di 120 ettari. All’inizio era solo un luogo dove si praticavano agricoltura e viticoltura. Fu Leopoldo I a volerne fare un castello di caccia imperiale. Progetto poi portato avanti poi dall’’imperatrice Maria Antonietta con l’idea di creare qualcosa di così sontuoso da poter competere con la reggia di Versailles. Oltre agli appartamenti reali (di cui è possibile vederne 22 o 40 a seconda del tour che si sceglie) anche il Teatro del castello e il Museo delle carrozze.

  1. Palazzo del Belvedere

Altra residenza storica, voluta dal principe Eugenio di Savoia, oggi patrimonio Unesco che si compone di due palazzi collegati tra loro da un giardino a tre livelli: il Belvedere Inferiore, dimora estiva e il Belvedere Superiore, che oggi ospita la più grande collezione al mondo di Klimt, tra cui il famoso “Bacio” oltre che quadri di Monet, Renoir, Makart, Romako.

  1. Museo di Storia dell'Arte

Voluto da Francesco Giuseppe per conservare le collezioni della Casa d’Asburgo, è uno dei musei più importanti al mondo nonché uno dei monumenti barocchi più belli d’Europa tanto da conquistare la tutela Unesco. Fu costruito nel Settecento architetto Johann Lucas von Hildebrandt. L’interno, diviso su due livelli, ospita le camere private del principe, una pinacoteca e diverse collezioni che spaziano dall’arte antica fino a lavori in bronzo e di oreficeria. Tra le varie opere anche alcune di Rembrandt, Tintoretto, Tiziano e Jacques-Louis David.

  1. Museo dell'Albertina

È la casa dell’arte grafica per eccellenza, prende il nome del suo fondatore, il duca Alberto di Sassonia-Teschen. Ospita una collezione completa e prestigiosa che va dal XIV secolo ai giorni nostri. Nell’antico palazzo Taroucca sono custoditi oltre 50 mila disegni ed acquarelli ed oltre un milione di stampe di artisti antichi e moderni tra cui Michelangelo, Raffaello, Leonardo, Rubens, Klimt, Picasso, Goya, Chagall, Monet, Cézanne. Da vedere anche le 21 sale di rappresentanza asburgica che ripercorrono la vita degli Asburgo che vivevano nel Palazzo.

  1. Prater

Il celebre parco pubblico di Vienna. Un parco divertimenti fra i più grandi e famosi che non può non essere visitato e girato in lungo e in largo con il piccolo treno Liliputbahn. Al suo interno oltre 2500 attrazioni: dalle nostalgiche montagne russe al simulatore di volo, dal trenino dell’orrore all’ottovolante coperto fino museo delle cere. Fra tutti la più celebre resta la Riesenrad, la ruota panoramica, uno dei simboli di Vienna.

  1. Hundertwasser

Un complesso di edilizia popolare nella zona orientale della città che attira tanti turisti per i suoi colori variopinti e brillanti. Ogni appartamento ne ha uno specifico, circondato dal verde. Un’opera dall’atmosfera hippie ma ispirata ai principi della bio-architettura costruito tra il 1983 e il 1985, progettato dagli architetti Friedensreich Hundertwasser (da cui il nome) e Josef Krawina. Oggi vede il quartiere ricco di negozi, bar e caffetterie.

  1. Mozarthaus

È la casa del grande genio della musica: Mozart. L’unica delle tante nelle quali visse che è rimasta più o meno intatta, tutte le altre del periodo viennese sono state invece abbattute, inglobate o trasformate dall’edilizia successiva. In questo appartamento poco distante dalla Cattedrale di Santo Stefano, in cui rimase per tre anni, Mozart compose Le nozze di Figaro. Uno dei tour cittadini più prestigiosi è proprio quello dedicato ai musicisti, grandi compositori come Mozart, BeethovenSchubert e Strauss.

Vienna_Belvedere

Cosa vedere vicino a Vienna

I dintorni di Vienna sono davvero imperdibili e le località proposte sono, comodamente, raggiungibili in auto o con i mezzi pubblici.
Baden, poco più a sud della capitale, si contraddistingue per i suoi tanti centri termali, mentre Wachau è l'ideale se desiderate trascorrere alcune ore a stretto contatto con la natura. Il parco archeologico di Carnuntum è, invece, il posto perfetto per gli amanti dell'archeologia (al suo interno vi è una ricostruzione di un'antica città romana). Se volete dedicarvi allo sport, non potete infine non recarvi sul lago di Neusiedl.

Cosa vedere a Vienna con bambini

Vienna è l'ideale per le famiglie con prole. Le tappe obbligate della vostra vacanza sono il giardino zoologico con più di 600 specie di animali provenienti da ogni parte del mondo, il Museo di Storia Naturale e il Prater. Quest'ultimo è un grande parco dei divertimenti e le sue attrazioni sono davvero spettacolari; via libera, dunque, a galleria degli specchi, montagne russe, castello gonfiabile e gita a cavallo. Se i vostri figli amano la giungla e il mare, è infine d'obbligo una visita alla Casa del Mare-Aqua Terra Zoo.

Cosa vedere a Vienna a Natale (e in inverno)

La capitale austriaca nel periodo natalizio diventa un vero bijoux fatto di luci scintillanti, eventi musicali (non potete mancare al tradizionale concerto Christmas in Vienna), mercatini vari (alcuni aperti fino a Capodanno) e pattinaggio su ghiaccio. L'ultimo dell'anno si tiene, invece, l'imperdibile esibizione della Filarmonica di Vienna.
Vienna è una destinazione ideale nei mesi invernali: potete andare alla scoperta della città, sfrecciare sullo slittino sulle piste allestite all'interno del Prater con neve artificiale e degustare una fetta di Sacher in uno dei caffè storici della città.

CommonInfoPlaceOverview-GetPartialView = 0,0110107

Attività

Attrattive

Divertimenti

Mangiare e bere

Shopping

AttractionFilter-GetPartialView = 0,0110102
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0

Cosa vedere secondo voi



220 risultati filtrati per:
Rank 1# di 220
132 Voti
Rank 2# di 220
85 Voti
Rank 3# di 220
67 Voti
Rank 4# di 220
55 Voti
Rank 5# di 220
38 Voti
Rank 6# di 220
28 Voti
Rank 7# di 220
18 Voti
Rank 8# di 220
Rank 9# di 220
10 Voti
Rank 10# di 220
9 Voti
AttractionList-GetPartialView = 0,1961884
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0
ContentListPostListSmall-GetPartialView = 0,0050047
AttractionListNear_2xN-GetPartialView = 0,0060055
AdvAdSenseSearch-GetPartialView = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0020017

Cerca offerte a Vienna

HotelSearch-GetPartialView = 0,0110111

Ti potrebbe interessare:

Quanti giorni stai a Vienna ? vedi cosa hanno visitato altre persone e ottimizza i tempi.
ItineraryListSmall-GetPartialView = 0,0030021

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Vienna
GuideList-GetPartialView = 0,0010013
JoinUs-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0,0020022
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008