×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020022
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0

Carnevale in Puglia  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
15 gen 2018 - by Redazione
Massafra, Mesagne, Putignano, Puglia // Carnevale

Il Carnevale in Puglia è il momento migliore per conoscere tradizioni, vizi e virtù di una regione amatissima dai turisti.

Sotto l’ombra degli ulivi secolari, cullati dalle placide acque del Mar Adriatico, seduti a una tavola imbandita di prelibatezze, la Puglia è una regione fortemente legata al territorio e alle sue tradizioni, ed è proprio in questo senso che il Carnevale in Puglia rappresenta un elemento di ancor più valorizzazione di vere e proprie eccellenze territoriali.

Non solo dunque divertimento ma anche le radici, antiche, di manifestazioni e di abitudini che hanno fatto del Carnevale in Puglia un movimento storico, come nel caso delle feste di Mesagne, di Putignano o di Manfredonia.

Andiamo dunque insieme a scoprire gli elementi e le curiosità che rendono loro le proposte più interessanti del Carnevale pugliese.

Carnevale in Puglia. Il Carnevale di Mesagne

Nasce nel pieno Settecento, vive alterne fortune e addirittura per una decina d’anni viene cancellato. Il Carnevale di Mesagne ha dunque conosciuto gli alti e i bassi della storia, ma negli ultimi anni è andato progressivamente rinnovando quel rapporto di complicità con i suoi visitatori, che a decine di migliaia lo scelgono ogni anno.

Ogni anno il carnevale mesagnese sceglie un tema, che richiama l’attualità o che strizza l’occhio a particolari eventi, ma sempre all’insegna dell’allegria, dei carri che sfilano per la città, del divertimento e dei travestimenti, molti dei quali particolarmente elaborati.

Ripercorre la tradizione attraverso la riproduzione della realtà, con maschere e carri di cartapesta. 

Primeggiano tra tutti Grappolino e Pizzica Pizzica, le due maschere tipiche di Mesagne e del suo Carnevale, ma molte sono le maschere che provengono dal vicino Salento (come Sciacuddhuzzi e Titoru) e da tutte le parti della Puglia, come Gibergallo o Lu Pagghiùsë.

Mesagne

Carnevale in Puglia. Il Carnevale di Putignano

Nel novero dei Carnevali d’Italia che si contendono il titolo di più antico rientra certamente Putignano che, tradizione vuole, vedrebbe la prima celebrazione di questo genere risalire addirittura al 1394. Un primato che si 'contende' con il Carnevale di Manfredonia, altro appuntamento del Carnevale in Puglia attesissimo soprattutto per la sua sfilata delle meraviglie,

Oltre sei secoli che richiamano un accadimento religioso molto importante, ovvero la traslazione delle reliquie di Santo Stefano, protomartire della fede cristiana, a Putignano, che la città accolse con canti di giubilo, sfilate e feste per accogliere questo importante “ospite”.

Ecco perché il Carnevale di Putignano non inizia a gennaio o febbraio, ma addirittura il 26 dicembre, proprio il giorno di Santo Stefano, con la Festa delle Propaggini, per poi arrivare fin quasi al Mercoledì delle Ceneri con numerose sfilate di carri allegorici, ben quattro, l’ultima delle quali si tiene proprio il Martedì Grasso.

La maschera di carnevale di Putignano è Farinella, risalente agli anni 50 e prende ispirazione da un tipico piatto contadino composto da farina di ceci e orzo. 

E per ogni giovedì che precede il Grasso, lo scherno e la simpatica burla prendono di mira le classi sociali, passando dai ruoli ecclesiastici fino ai cornuti, protagonisti dell’ormai immancabile rito del taglio delle corna. Perché si sa, dove c’è divertimento, Putignano risponde!

Putignano_Carnevale

Carnevale in Puglia. Il Carnevale di Massafra

È il più recente tra tutti gli appuntamenti del Carnevale in Puglia. Il Carnevale di Massafra risale infatti al 1951 quando, in pieno clima post-bellico, quattro attori vollero organizzare uno scherzo a tutta la cittadina, inscenando una corrida alla quale parteciparono loro stessi, ma con un toro di cartapesta e armi finte, traendo così in inganno concittadini, autorità e forze dell’ordine.

Uno scherzo così ben riuscito che, da allora, ogni anni il carnevale di Massafra è un appuntamento di gioco e divertimento, con grandi carri preparati da ciascun rione, spesso in aperto conflitto (ma sempre con un clima sereno!) pur di rivaleggiare sugli altri e aggiudicarsi il titolo tutto onorifico di carro più bello del Carnevale.

Onorifico il titolo, ma ricco il montepremi, perché il carro più bello riceve un consistente premio in denaro, ben 15.000 euro, così come il gruppo mascherato vincente viene premiato con un guiderdone di 3.000 euro.

Insomma, se volete divertirvi a Carnevale, Massafra vi attende con la sua 66°edizione!

Massafra

ContentInfoPostDetail-GetPartialView = 0,0220218
AdvValica-GetPartialView = 0
ContentListPostListRelatedByPlaceCateg-GetPartialView = 0,1151099
ContentPostListRelatedByCategNearGeoLoc-GetPartialView = 0,0630605
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0070064
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
HotelSearch-GetAsyncComponentContainer = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0010008

Il meglio secondo voi

AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0180175
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0,0020017
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0