×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0156266

Kansas City: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Una città che è doppia, un po’ Missouri un po’ Kansas: in effetti attorno all’area metropolitana di Kansas City gravitano 15 contee, alla confluenza dei fiumi Kansas e Missouri, per un totale di quasi 2milioni di abitanti.

Per differenziare le due identità di stato, la Kansas City del Kansas è indicata come KCK, la cui popolazione si aggira sui 150mila abitanti ed è la terza città più grande del Kansas, capitale della contea di Wyandotte. La città segue il confine orientale del Kansas; basta guardare verso est per vedere l’altra Kansas City, quella del Missouri, dunque talmente vicine da essere appunto un’unica struttura metropolitana.

Il paesaggio è collinare e verdeggiante, ricco di acqua, siamo nelle famose grandi pianure americane. I periodi migliori per visitare la zona sono la primavera e l’autunno, se non si vuole incappare nella rigidità dell’inverno o nella calura estiva quando le temperature possono superare i 30 °C.

La zona in cui sorge Kansas City fu esplorata dagli occidentali a partire dal 1541 e per un certo periodo ha fatto parte della Louisiana. Nel 1861 entra nella confederazione nordamericana.


Ufficialmente, Kansas City nasce nel 1886 dall'unione di diversi centri urbani che si erano formati nel periodo delle guerre contro i nativi americani, tra cui Wyandotte, Armstrong, Armourdale, Riverview. KCK ha un’economia che si basa sull'allevamento del bestiame, uno dei mercati maggiori di tutti gli Stati Uniti, e sull'agricoltura, con importanti coltivazioni di cereali, patate, frutta, ortaggi.

Importante è anche il comparto delle industrie alimentari, meccaniche, chimiche e petrolchimiche. 


Tra i numerosi eventi che si svolgono a Kansas City, da segnalare in primavera il Wyandotte County Ethnic Festival, tra concerti e stand gastronomici delle varie culture che costituiscono l’essenza della città. In primavera inizia pure la stagione delle corse automobilistiche organizzate dalla Nascar (National Association for Stock Car Auto Racing), con la Kansas Speedway.

In estate grande entusiasmo per la fiera che si svolge ancora in zona Wyandotte (appunto la Wyandotte County Fair), molto antica, visto che va avanti dal 1863: oltre 16 ettari a disposizione, con un'arena di 8mila posti a sedere e tanti programmi come sfilate in costume, mostre di bestiame, musica dal vivo, gare di go-kart.

Tra la fine dell’estate e l’inizio dell’autunno si tiene il Kansas City Renaissance Festival che celebra la vita medievale: giostre cavalleresche e gare varie, musica dal vivo e un grande mercato, tra prodotti artigianali e tanto cibo, ispirato anche alla tradizione medioevale.

Con l’inverno, aspettando il Natale, la città veste un magico look con l’Old World Christmas presso lo Strawberry Hill Museum and Cultural Center: l’edificio vittoriano si trasforma in un vero e proprio paese delle meraviglie natalizie con incredibili decorazioni. Con sosta nella sala da the, tra autentici dolci ispirati ai tempi andati.

La tradizione culinaria di Kansas City è ufficialmente il barbecue. Una tradizione relativamente recente, nata nel 1920, quando l’appetitosa attività fu iniziata da Henry Perry e le sue costine di maiale cotte all’aperto e avvolte nella carta di giornale. Dal barbecue qui sono nati personaggi leggendari, Charlie e Arthur Bryant, George Gates, Otis Boyd, Russ Fiorella e Jack Fiorella, che con le loro salse e le diverse tecniche di griglia hanno creato veri capolavori culinari. Da assaggiare dunque le tante specialità tutte diverse tra loro.

Una città di contrasti, Kansas City, un centro fiorente ed elegante che lascia il posto a un ambiente più rurale nei suoi dintorni. Il tutto in un grande mix di culture, etnie, sapori, tradizioni, insomma una città che è un vero mosaico di idee, sensazioni, attrattive, divertimento.

Prefisso:
0913
Fuso Orario:
UTC+-6
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Kansas City

Giordano Rocco
Livello 100     4 Trofeo   
Voto complessivo 7
Guida generale : Kansas City è una città al confine tra Missouri e Kansas, o per meglio dire si tratta di due centri autonomi con lo stesso nome che formano una stessa area metropolitana. Conosciuta come la città delle fontane (più di 200),... vedi tutto è chiamata anche la Parigi delle pianure per i suoi ampi viali. Situata nel cuore degli Stati Uniti, da vedere c’è il Country Club Plaza, il Liberty Memorial, il Kansas City Renaissance Festival. Kansas City è la capitale americana della bistecca e del barbecue.
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0156254
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0156266
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0156263
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0