×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020017
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009

Santo Domingo: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010013
DestionationGallery-GetPartialView = 0,0060055
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,003003

Santo Domingo è la capitale dell’isola della Repubblica Dominicana, il suo centro è noto con il nome Santo Domingo de Guzmán e corrisponde al Distrito Nacional.

La città si affaccia sul Mar dei Caraibi e vicino alla foce del fiume Ozama. È l'insediamento abitato europeo più antico e abitato del Latino America ed è stata anche la prima colonia spagnola. La città si trova al centro della costa meridionale dominicana. Il primo sito balneare accessibile della zona è la spiaggia di Boca Chica il cui litorale è completo di bar, ristoranti e alberghi. Si tratta di una delle spiagge più frequentate dagli abitanti.

Il primo insediamento nella zona risale al 1496, quando Bartolomeo Colombo, fratello di Cristoforo, esplorava la zona della foce del fiume Ozama. La sua fondazione ufficiale risale però a due anni più tardi: il 5 agosto 1498. Il disegno originale della città oggi è visibile nella Zona Coloniale che è stata dichiarata Patrimonio dell'umanità dall'UNESCO. Santo Domingo ospita la maggior degli uffici amministrativi e finanziari del paese. Nel suo primo secolo di vita Santo Domingo ha rappresentato l’unico punto di partenza di molte esplorazioni in America Latina. Nel corso dei successivi secoli il porto di Santo Domingo ha perso la sua importanza a favore di altre località meglio posizionate. Nel 1655 i francesi invasero il sud-ovest dell'isola e la parte dell'isola controllata dagli spagnoli si ridusse di più della metà del territorio.

Nel 1822 gli Haitiani, sotto la guida di Jean Pierre Boyer, invasero l'isola e la conquistarono interamente, dopo numerose lotte i dominicani sono riusciti a riconquistare la propria indipendenza e il 27 febbraio 1844 hanno proclamato l'indipendenza da Haiti. Molte sono le università che sono presenti a Santo Domingo, a partire dall’Università Autonoma di Santo Domingo, unica università pubblica che conta circa 160mila studenti suddivisi nei vari anni. Possiede 11 sedi sparse nella città e nella provincia. Tutte le altre invece sono private, come ad esempio la Pontificia Universidad Católica Madre y Maestra e l’Instituto Tecnológico de Santo Domingo.

L’economia di Santo Domingo si basa essenzialmente sull’industria e sul turismo. Si tratta però di un centro che sta subendo una grande crescita economica negli ultimi anni specialmente. Importanti imprese internazionali hanno deciso di costruire alcuni dei loro centri presso la città e la provincia, come Ikea, Carrefour, Plaza lama sono solo alcuni, senza contare le banche che hanno postato alcuni dei loro uffici nella zona, come Stoctiabank, Bancro Leon e Citibank, per citarne alcune.

Santo Domingo e la Repubblica Dominicana offrono ai propri turisti un’ampia gamma di piatti e prodotti tipici. Il piatto più consumato dalla popolazione locale è il riso con carne e crema di fagioli con contorno di insalata o platano. Il platano infatti è molto utilizzato nella cucina tipica, in particolare il platano verde ed il platano maturo. Un altro frutto molto amato è l’avocado ed è solitamente servito con riso oppure con pomodorini freschi.

Per quanto riguarda la carne, sull’isola è molto amata la carne di maiale ed il pollo. Il manzo ed il vitello non si trovano facilmente. Piatti tipici della zona sono quasi sempre a base di riso, come il riso con mais o bianco, oppure servito con carne. Oltre alla carne, non mancano la trippa o le zampe di gallina con salsa e spezie.

Alcuni dei piatti più consumati sono il platano con carne di maiale fritto, yuca con carne fritta, formaggio fritto con spaghetti alla salsa rossa, polpette di yuca e pollo fritto con platano. Il formaggio più utilizzato sull’isola è il formaggio bianco, fisicamente molto simile alla nostra mozzarella, ma dal sapore più accostabile al primo sale.

Un altro formaggio tipico è il picantino, simile ad un pecorino che però viene venduto già grattugiato. Per quanto riguarda le verdure a Santo Dmingo non mancano, sedano, pomodorini, broccoli, cavoli, carote, ma soprattutto patate. I legumi invece come piselli e fagioli vengono solitamente ridotti a creme e serviti come condimento per il riso bianco. Anche i piatti di pesce sono molto amati dalla popolazione locale che viene cucinato soprattutto fritto o al massimo al vapore. Molto utilizzati dai cuochi sono i granchi, il pesce azzurro, le aragostine cucinate solitamente alla brace.

Un prodotto tipico è anche l’empanada Dominicana, una sorta di snak o antipasto con condimento interno sempre diverso. Dal formaggio con prosciutto cotto, all’uovo, alla carne fino alle verdure miste. A Santo Domingo non mancano posticini tipici dove mangiare a prezzi convenienti. Un cibo tipico da strada è il chicharron, carne di maiale fritta a pezzetti, la yuca fritta oppure la carne salat

Nome Abitanti:
Capitale�o/a
Patrono:
Santo Domingo
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0060055
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Santo Domingo

Camilla Limonta
Livello 24     4 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con amici, Con la famiglia
Voto complessivo 10
Guida generale : Santo Domingo è un'isola caraibica fantastica. I colori del mare, il clima caldo, la vegetazione lussureggiante, la gente allegra, sono la forza di quest'isola. In particolare consiglio Bayahibe, affacciata direttamente sul mar dei Caraibi, dove ci sono pochi villaggi ma... vedi tutto molto belli ed il mare è una favola. Non ci sono molti divertimenti a Bayahibe a differenza di Punta Cana, ma, secondo me, si sente di più il profumo dei Caraibi, con le sue spiagge bianche e il mare cristallino. A Bayahibe si gode di più la natura tropicale che ti circonda. Da Bayahibe, inoltre, si è molto vicini a Saona, un'isoletta bellissima, dove potete fare il bagno nelle piscine naturali tra stelle marine giganti e vedere spiagge bianchissime deserte. La più bella è sicuramente il Canto de La Playa, un paradiso nell'Oceano. Non tutti i villaggi portano con le loro escursioni al Canto de la Playa perchè è piuttosto lontano, ma Vi assicuro, ne vale la pena. Ci sono agenzie, esterne ai villaggi e hotel che la organizzano. Non dimenticate di acquistare le bellissime tele coloratissime! Consiglio Santo Domingo anche perchè i costi sono accessibili e ci sono sempre delle ottime offerte. Buon Viaggio a chi sceglie questa meta!
Da non perdere Bayahibe , Isola di Catalina , Isola di Catalina
Redazione
Livello 100     17 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Santo Domingo è la capitale della Repubblica Dominicana e conta circa 3.200.000 di abitanti. Posta alla foce del fiume Ozama, Santo Domingo è stata la prima colonia spagnola nel Nuovo Mondo, che era appena stato scoperto dal genovese Cristoforo Colombo. Santo... vedi tutto Domingo andò in parte distrutta (e successivamente ricostruita) nel 1930, quando un violento uragano si abbattè sulla Repubblica Dominicana. Nel corso dei secoli il volto della città è mutato ed oggi è una moderna capitale, dove però è sempre vivo il ricordo del passato. L'economia della città è indissolubilmente legato al turismo, che ne ha fatto una delle mete esotiche predilette dai turisti di tutto il mondo. La città coloniale di Santo Domingo è stata inserita nel 1990 nella lista dei Beni Patrimonio dell'Umanità dell'Unesco.
Voto complessivo 10
Guida generale : Gente solare clima stupendo caldo tutto l'anno,con il vento degli alisei che accarezza la pelle... cibo genuino gente sempre con il sorriso a ritmo di merenghe vita semplice e alla mano per tutte le tasche la zona di Cabarete a Sosua è adatta... vedi tutto per fare windsurf per gli amanti di questo sport,mentre la zona di Playa Bavaro a Punta Cana,è più adatta per gli amanti del divertimento sole e palme. Mentre Santo Domingo, capitale dell'isola,è ideale per fare shopping nella zona coloniale oltre ammirare il Faro al Colon e "la calle del Conde",offre una vastità di negozi di tutti i tipi dalle boutique dei sigari,alle Tiende di alta moda.nel porto c'è un vasto movimento di navi da crociera,e vicino c'è una piazza con uno splendido Jamon Serrano da gustare con un vaso de vino tinto..Buon viaggio a tutti!!! ve lo consiglio vivamente...periodo migliore,ovviamente d'inverno...Ciaoooo a tutti!!!!
Alice Pellegrini
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 10
Guida generale : Santo Domingo è una località che consiglio assolutamente! Oltre a parlare delle sue spiagge bianche e delle sue fantastiche acque coralline che sono conosciute da tutti, si può parlare di una realtà di vita che si può toccare con mano,... vedi tutto respirare.. Si può toccare con mano la vitalità di questa gente, i loro meravigliosi balli calienti, dei luoghi considerati paradiso incontaminato! Io consiglio di alloggiare in un villaggio e poi di spostarsi con mezzi propri (taxi ecc.) perchè si risparmia molto e le escursioni si possono direttamente organizzare con dei taxi. Buon Viaggio :)
Da non perdere Isola di Catalina , Isola di Saona
Paola Antonini
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 8
Guida generale : E' stata la mia prima visita Santo Domingo, essendo la capitale della Rep. Dominicana, è una città molto caotica, ma colorata, dinamica e accogliente. E' stato divertente passeggiare per la zona Colonial. Il mare e le spiagge sono bellissime, vi... vedi tutto consiglio di affittare una macchina per fare un giro dell'isola, è il modo migliore per conoscere questa magnifica terra, ricca di "contraddizioni", tanta ricchezza affiancata a tanta povertà. Attenzione però, i dominicani guidano malissimo e non rispettano le regole basilare :-)
Da non perdere Catedral Primada de America , Zona Colonial a Santo Domingo
Reinaldo Rognoni
Livello 23     3 Trofeo   
Voto complessivo 10
Guida generale : Sono stato con la mia compagna molte volte in Republica Dominicana. L'ultima volta abbiamo visitato la piccola cittadina di Bayahibe al sud. Bellissima con persone amichevoli e molte opportunità per divertirsi. Abbiamo visitato la meravigliosa isola di Saona con spiagge... vedi tutto magnifiche e acqua cristallina.Spettacolare!! Oltre a questa abbiamo visitato l'isola di Catalina,il parco nazionale del est, la giungla,il rio e una visita x conoscere piante ed animali originari del luogo. Tutto questo affidandoci all'esperienza della miglior compagnia di escursioni del luogo: SeaviTours. Se decidete di andare in vacanza in Bayahibe non potete assolutamente perdervelo!!
Da non perdere Isola di Saona
loretta ravasio
Livello 9     1 Trofeo   
Voto complessivo 9
Guida generale : Che dire? spiagge bianche e bellissime, mare azzurro e trasparente, soprattutto il mar dei caraibi... una cosa indescrivibile! Gente accogliente e calorosa, sempre sorridente, che vive con poco e si accontenta di niente... si perde la cognizione del tempo, non... vedi tutto si vive con l'orologio alla mano come da noi! I balli caraibici poi, una favola nella loro semplicità e sensualità... che bello vivere qualche giorno fuori dal mondo, senza i nostri telegiornali zuppi di pessime notizie su tutti i fronti! Andateci...
Francesco Scinica
Livello 27     2 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 9
Guida generale : Santo Domingo è la meta ideale per chi vuole provare e vedere i caraibi senza spendere un capitale. La meta che scelto per il mio viaggio e' stata Bajahibe (poco distante dall'aeroporto di LaRomana); nel villaggio viva windham dominicus beach. La struttura... vedi tutto e' molto grande e molto ben organizzata, il trattamento e' di sicuro livello e non mancano certo le occasioni di divertimento. Chiaramente la spiaggia ed il mare sono stupendi.
Da non perdere Isola di Saona , Giro dell'isola , Altos de Chavon
claudia corvo balistri
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 8
Guida generale : Magari un po' stressante il viaggio, 9 ore di volo con bimbi piccoli come la mia non lo raccomando, ma con un po' di pazienza passano. Poi quando arrivi ai Caraibi, tutto passa... ti dimentichi di correre e i nostri... vedi tutto ritmi frenetici. Non si fa assolutamente fatica ad abituarsi ai loro di ritmi... e poi ovunque vai c'è musica e tutti ballano. Un sogno poter vivere lì. Complimenti ai nostri connazionali che ce l'hanno fatta!
Da non perdere Isola di Catalina , Isola Catalina , santo domingo città
simona graziano
Livello 1     0 Trofeo    Viaggia: Con amici
Voto complessivo 10
Guida generale : Bellissima città noi siamo andati tramite un'amica. In una villa con piscina fantastica,ci siamo trovati benissimo alla quale tramite questa nostra amica eravamo anche conosciuti e non avevamo paura siamo andati ha cabrerà e abbiamo. Girato anche tanti bei. Posti... vedi tutto pesce ha volontà buonissimo gente ospitale insomma la vacanza più bella della mia vita è. Ci voglio ritornare by simona !
Da non perdere Isola di Saona
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,024023

Destinazioni vicine a Santo Domingo

DestinationListNear-GetPartialView = 0,0060059
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Santo Domingo

HotelSearch-GetPartialView = 0,0100094
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0010008
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,02102
JoinUs-GetPartialView = 0,0020022
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0160153
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0,0020016
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013