×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020008
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Nosy Be Island: guida completa e cosa vedere  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0

Nosy Be (anche nota come Nossi-be) è una isola che conta circa 73.000 abitanti distribuiti all'interno di una superficie di 320,02 chilometri quadrati, che appartiene alla provincia di Antsiranana e si posiziona poco a largo (circa 8 chilometri) della costa nordoccidentale del Madagascar.

Si tratta di un'isola vulcanica che raggiunge una massima altitudine di 450 metri sopra il livello del mare con il monte Lokobe: è circondata da un arcipelago che conta altre isole minori e numerosi atolli disabitati ed al suo interno presenta ben undici laghi vulcanici (una risorsa fondamentale di acqua per la coltivazione ed un magnifico habitat per diverse specie di rettili).

Dal punto di vista climatico Nosy Be presenta temperature tendenzialmente calde ed è protetta dai venti che colpiscono spesso il Madagascar, ma è anche caratterizzata da una elevata percentuale di umidità (e quindi di piogge) durante tutte le stagioni: la media del mese di gennaio (il più caldo dell'anno) è di 26.2 °C, mentre quella del mese di luglio (il più freddo) è di 19.7 °C.

Come è facile intuire, la storia dell'isola di Nosy Be è strettamente legata a quella del Madagascar, la cui vita inizia addirittura 140 milioni di anni fa, quando si è staccò dal super-continente di nome Gondwana. I suoi primi insediamenti stabili risultano essere di etnia Sakalava (parola che deriva dall'arabo "saqualiba", dal latino "esclavus" e significa "schiavo") e sono databili attorno al XVI secolo dopo Cristo.

Mentre il Madagascar entrava sotto il controllo prima inglese e poi francese, l'isola di Nosy Be veniva occupata da piccoli gruppi di etnia Antankarana (parola che letteralmente significa "quelli delle rupi" ed indica popolazioni che generalmente vivevano a nord del fiume Sambirano) ed Antandoroy (letteralmente "quelli che abitano nelle spine", provenienti invece dal sud della nazione), ma anche da abitanti delle isole Comore e addirittura da cittadini provenienti dall'India.

Nosy Be
viene annessa al regno di Radama verso il 1837 e, durante la prima metà del Novecento, partecipò alle rivolte indipendentiste che avrebbero portato il Madagascar a divenire prima Repubblica nell'ambito della Communauté Française (nel 1958), quindi stato indipendente a tutti gli effetti (nel 1960, con Philibert Tsiranana come primo presidente).

Oggi l'economia di Nosy Be è trainata essenzialmente dal turismo, visto che l'isola è uno dei poli più battuti in assoluto di tutto il Madagascar. Sono però altrettanto importanti le coltivazioni di materie prime quali cacao, vaniglia, caffè e ylang-ylang: la cosiddetta "cananga odorata" tipica della foresta pluviale, da cui si estrae un'essenza omonima molto utilizzata nell'industria del profumo. Non a caso Nosy Be per anni ha avuto il nomignolo di "Isola profumata".

Il suo nome originale significa invece "grande isola" ed allude alla del piccolo arcipelago che la circonda di cui si è già parlato in precedenza.

Il modo più facile per raggiungere Nosy Be è via mare visto che, come già detto, l'isola dista pochi chilometri dalle coste del Madagascar e che ogni giorno partono traghetti e motoscafi da e per entrambe le destinazioni. L'isola è comunque dotata di un proprio aeroporto, detto Fascene (servito da diverse compagnie aeree tra cui anche la nostrana Air Italy, oggi entrata nel gruppo Meridiana Fly), che dista circa 22 chilometri dal capoluogo e che viene attraversato dalla strada che passa per i due centri abitati più importanti dell'isola, overo Andoany e Dzamandzar.

Una volta all'interno dell'isola il modo più comune per muoversi è sicuramente la bicicletta: troverete centinaia di persone disposte a venderne o affittarne una, così come troverete decine e decine di automobili Renault, simbolo del passato francese dell'isola e ormai quasi simbolo locale (in particolare la mitica Renault 4).

CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0

Valutazione generale

23
Ottimo
13
Buona
8
Media

Chi c'è stato

Tutti
10
Coppie
3
Giovani e single
2
Famiglie
2
Turisti maturi
2

Indicatori

Attrattive
Alloggio
mangiare e bere
Accoglienza
attività
Accessibilità
Servizi ai turisti
Intrattenimento
Sicurezza
convenienza
Trasporti
shopping
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0,0010013
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Nosy Be Island

Conosci Nosy Be Island? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
Redazione
Livello 100     17 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Il mare ripaga di tutto ciò che manca dal punto di vista architettonico. Si possono fare escursioni a laghi vulcanici, splendidi e selvaggi perché dominati solo da coccodrilli. In alcune parti dell’isola si possono vedere le... vedi tutto tartarughe marine, spettacolari di notte quando depongono le uova. La barriera corallina è patrimonio nazionale; discende da ciò la constatazione che è fantastica. Nosy Iranja e Nosy Tanikely sono due isole, unite da una lingua di sabbia che diventa percorribile quando c’è la bassa marea, ma solo con una barca. Per noleggiarla non si trova alcuna difficoltà; la costa è piena di traghettatori, perlopiù gente del posto che vive solo di questo. Tutto intorno l’isola c’è una vegetazione selvaggia, questo è il termine più adatto per descrivere distese di piante enormi disturbate dal solo rumore degli animali selvatici. Si possono effettuare dei safari fotografici, ma solo con guide esperte ed armate, per prevenire qualsiasi possibile incidente.
gabriela abalasei
Livello 11     1 Trofeo   
Voto complessivo 10
Guida generale : Circondato da 5.000 km di splendide coste, spiagge bianche, lunghi tratti di barriera corallina e fondali ricchi di pesce, il Madagascar è un paradiso per gli amanti del mare e della natura. Con le sue circa 50 aree protette tra... vedi tutto riserve e parchi naturali, è stato dichiarato dal WWF uno dei Paesi con il più ricco patrimonio ecologico del mondo. Nosy Be, isola di origine vulcanica con spiaggia fine, bagnata dall’Oceano Indiano e dal Canale di Mozambico, è privilegiata da un clima tropicale che oscilla tra i 20 e i 30 gradi tutto l’anno. Immersi in una natura rigogliosa, rimarrete estasiati dai profumi che la pervadono. Ylang Ylang, vaniglia, cannella, pepe, frangipane inebrieranno ogni momento di una meravigliosa vacanza. E insieme alla cortesia e al sorriso del popolo malgascio saranno le cose che porterete per sempre nel cuore.
Da non perdere Nosy Iranja , HELL VILLE
Daniela Pascoli
Livello 18     3 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 9
Guida generale : Il paradiso è qui! Se cercate un posto meraviglioso dove trascorrere le sognate vacanze puntate su quest'isola dove la natura fa da padrona e l'uomo è riuscito a renderla turistica senza stravolgerla! Il volo dall'Italia è un po' lungo soprattutto... vedi tutto al ritorno quando negli occhi hai le immagini di tramonti da mozzare il fiato e i volti dei bambini malgasci che ti guardano curiosi ed il tuo cuore l'hai lasciato lì con loro.
Da non perdere Nosy Iranja , Nosy Tanikely , NOSY KOMBA
angela veronesi
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 10
Guida generale : Isola meravigliosa da vedere oceano indiano con il fenomeno delle maree, animalie piante endemiche tipo il lemure piccola scimmia oppure il gigantesco baobab e di sera se il cielo e stellato si potrebbe vedere la fanosa stella croce del sud... vedi tutto la riserva di logobe+ nosy irangia la riserva marina di tonikely le escursioni alle isole mitsio da vedere le oiante dell hilang hilang i serpenti costrittori le tartarughe giganti
Da non perdere Nosy Iranja
Irene Colacicco
Livello 12     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 7
Guida generale : Nosy be è un'isoletta quasi attaccata alla grande isola del Madagascar abbastanza turistica a sud, il mio consiglio infatti è quello di andare a nord dove si possono trovare b&b ma soprattutto bellissimi appartamenti sulla spiaggia a prezzi assolutamente abordabili.... vedi tutto Vi basterà arrivare in spiaggia per essere contattati da simpaticissimi ragazzi malgasci che vi proporranno numerose escursioni che vi suggerisco di non perdere. Mi raccomando, non vi affidate alle agenzie turistiche del posto perchè vi "pelano"!!!
Cristina Bettoni
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con amici
Voto complessivo 9
Guida generale : Isola tranquilla ed incontaminata visitabile in tranquillità con gente del posto consigliata l'escursione alle isolette che la circondano veri paradisi per bagni, per visitare villaggi locali e poter ammirare i lemuri presenti in buon numero su una di queste isolette,... vedi tutto consiglio di acquistare tovaglie e tende di cotone grezzo abilmente ricamate dalle donne locali stupenda la fragranza del langhi langhi fiore presente in grande quantità dal quale si ricavano molte essenze tramonti indimenticabili.
Da non perdere Immersioni , Nosy Iranja , Mont Passot
diana
Voto complessivo 8
Guida generale : Consiglio di scegliere un resort piccolo e tranquillo. La spiaggia è bella, formata da sabbia bianca e lunga per piacevoli passeggiate. Approfittate per fare delle gite in barca, per raggiungere le isolette vicine dove il mare è veramente bellissimo, con... vedi tutto l'acqua trasparente, pesci, tartarughe e conchiglie). La natura è piacevole e ricca di fantastiche palme.
Da non perdere Isole
bruna.scarpellini@libero .it
Voto complessivo 9
Guida generale : Ci sono stata lo scorso mese di ottobre ,è ancora molto presente e sto valutando se tornarci anche quest'anno . Fatto le escursioni con i beach boys e sono rimasta molto soddisfatta ,molto carini ,dispoibili e attenti alle richieste. Da visitare assolutamente... vedi tutto l'isola fantastica di nosy Irania ,una lingua di terra he unisce l'isola dei pescatori e un resort privato.
Angela Carpino
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 8
Guida generale : Mare meraviglioso, ad agosto caldo secco, non una goccia di sudore e mangiare ottimo! Da non perdere il giro delle isole, soprattutto Nosy Iranja composta da due piccolissime isole collegate tra loro da una lingua di sabbia bianca che scompare... vedi tutto con l'alta marea, Nosy Tanikely dal cui faro è possibile godere di un paesaggio mozzafiato e Nosy Komba dove l'incontro con i lemuri è simpaticissimo.
Da non perdere Isole
paola cappelli
Livello 25     4 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 8
Guida generale : Le escursioni sulle varie isolette. Sono davvero magnifiche. Io consiglio di farle con i beach boys. I mezzi di trasporto che usano sono un po' meno belli di quelli delle varie strutture, ma il costo è molto più basso. Noi... vedi tutto abbiamo calcolato che facendo 5 escursioni con il nostro villaggio avremmo speso circa 1.500 euro in due, invece ne abbiamo spesi 180, sempre in due.
Da non perdere Nosy Iranja , Nosy Sakatia , Mont Passot
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0
DestinationListNear-GetPartialView = 0,0010009
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008

Cerca offerte a Nosy Be Island

HotelSearch-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0





FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0010013

Tipi di vacanza

Sole e Mare
Verde e natura
Avventura
Mete romantiche
Enogastronomia
Mete per la famiglia
Shopping
Sport
Arte e cultura
Giovani e single
Studenti
DestinationListExperience-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0,0010009
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0