×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Teatro Piccinni a Bari  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
Valutazione Generale
  
Rank 30# di 114
Numero votazioni 1
Corso Vittorio Emanuele, 88 - 70121 Bari Ba.
080/5213717 - 0
comunicazione@teatropubblicopugliese.it
AttractionDetailTopContainer-GetPartialView = 0,0156258
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
MapSinglePin-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Teatro Piccinni

Scrivi una recensione su Teatro Piccinni
Livello 20     2 Trofeo   
Voto complessivo
Intitolato al compositore barese Nicolò Piccinni (Bari 1728 - Passy, Parigi, 1800), il Teatro Piccinni nasce di fronte al Palazzo dell’Intendenza, poi Prefettura, su progetto (1837) di Antonio Nicolini. La prima pietra, il 18 ottobre 1840. Il prospetto neoclassico. Il... vedi tutto porticato del piano terra è suddiviso in cinque fornici da quattro grandi colonne scanalate, delimitato ai lati da due pilastri. L’ordine è di stile dorico. Al primo piano sei paraste con capitelli d’ordine ionico delimitano i cinque finestroni. Al di sopra una larga fascia di architrave contiene cinque riquadri in bassorilievo a figure danzanti. Culmina un grande timpano avente all’interno lo stemma del Comune di Bari. Il sipario si alzò il 4 ottobre 1854 con la rappresentazione del Poliuto di Gaetano Donizetti. Stagione teatrale 1894-95. Il 23 febbraio di quel rigido inverno, direttore il maestro Vincenzo Lombardi del Teatro San Carlo di Napoli e presente il già celebre compositore Giacomo Puccini, fu rappresentata la Manon Lescaut. Un grande trionfo e tripudio di pubblico.
AttractionDetailReviewList-GetPartialView = 0

Conosci Bari? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
ReviewAddReview-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Bari
GuideList-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0156262
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0