×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020017
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010018
AdvValica-GetPartialView = 0,0010004

Chiesa di San Pietro a Modena  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
Valutazione Generale
  
Rank 22# di 164
Numero votazioni 2
Chiesa di San Pietro
AttractionDetailTopContainer-GetPartialView = 0,0090103
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0
MapSinglePin-GetPartialView = 0,0010012
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Chiesa di San Pietro

Scrivi una recensione su Chiesa di San Pietro
Livello 54     3 Trofeo   
Voto complessivo
La Chiesa sorgerebbe, secondo la tradizione, sull'area del tempio di Giove Capitolino, convertito al culto cristiano già nel I sec. Annessa anticamente all'Abbazia Benedettina fondata nel 983, la chiesa è stata ricostruita tra il 1476 ed il 1518. La facciata... vedi tutto della chiesa, in cotto, è attraversata da un pregevole fregio, anch'esso in cotto, composto da cavalli marini intrecciati a satiri alati e realizzato intorno al 1530. Il campanile a vela posti dietro l'abside maggiore fu eretto dal capomastro B. Bartolamasi nel 1629. L'interno a croce latina, ripartito in cinque navate, è ricco di opere realizzate tra il '400 e il '500, che costiuiscono quasi una rassegna degli artisti locali del tempo. Del Begarelli sono le sei grandi statue in terracotta, addossate ai pilastri della navata centrale, raffiguranti la Madonna della Concezione a i vari santi. Di particolare importanza è la nona cappella in cui si è collocato l'Apogeo Begarelliano, ultima opera dell'artista raffigurante la Madonna in Gloria e i Santi Pietro, Paolo, Geminiano e Benedetto; in fondo alla navata destra si può ammirare la Pietà. L'organo fu costruito da Gian Battista Facchinetti nel 1524/25 e restaurato dal Traeri, la cassa è decorata da pregevoli pitture rappresentanti scene dell'Antico Testamento. Di particolare pregio è la sagrestia con i banconi dalle splendide tarsie eseguite da Gianfrancesco da Cremona nel 1548. La chiesa si trova in Via San Pietro, 1.
AttractionDetailReviewList-GetPartialView = 0,0060051

Conosci Modena? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
ReviewAddReview-GetPartialView = 0,003003
AttractionListNear_2xN-GetPartialView = 0,0160158

Hotel vicino a Chiesa di San Pietro

HotelListNear_2xN-GetPartialView = 0,0190179
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
AttractionFilterListOther-GetPartialView = 0,0050042
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
ReviewLatestSmall-GetPartialView = 0,0040038

Cerca offerte a Modena

HotelSearch-GetPartialView = 0,0090085

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Modena
GuideList-GetPartialView = 0,0010009
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0,003003
Gallery_3xN_Small-GetPartialView = 0,0120101
JoinUs-GetPartialView = 0,0020035
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0,0020013
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010017