×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020022
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013

Castello d’Albertis a Genova  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
Valutazione Generale
  
Rank 23# di 466
Numero votazioni 3
Corso Dogali 18
+39 010 2723820
castellodalbertis@comune.genova.it

Descrizione

All’interno del Castello d’Albertis, nel quartiere di Castelletto, si trova il Museo delle Culture del Mondo, aperto nel 2004.

All’interno delle sue sale, sono ospitate collezioni riguardanti le culture dei popoli indigeni di Africa, America ed Oceania.

Annesso al Museo delle Culture del Mondo vi è anche il Museo delle Musiche dei Popoli.

AttractionDetailTopContainer-GetPartialView = 0,0150145
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010004
MapSinglePin-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0,0010013

Recensioni Castello d’Albertis

Scrivi una recensione su Castello d’Albertis
Livello 100     7 Trofeo   
Voto complessivo
Un museo, un castello, un viaggio nel mondo.... Castello D'Albertis domina la città di Genova affacciandosi sul porto dalla collina di Montegalletto. Ideato dal Capitano Enrico Alberto D'Albertis con il gusto del collage architettonico e del revival neogotico, è stato eretto su resti di... vedi tutto fortificazioni cinquecentesche e tardomedievali tra il 1886 e il 1892 con la supervisione di Alfredo D'Andrade. Il Capitano D'Albertis alla sua morte dona il castello e le sue collezzioni alla città di Genova. I cimeli raccolti in ogni parte del mondo (il capitano lo aveva girato più volte con ogni mezzo di locomozione) trovano degna sistemazione in ambienti particolari che ricostruiscono sale turche, interni di navi o castelli medioevali. Cartografo, scrittore, studioso, spirito avventuroso ed instancabile viaggiatore il Capitano D'Albertis (che fonda nel 1879 il primo Yacht Club Italiano) amplia le sue collezzioni anche grazie a contributi di suoi famigliari viaggiatori. Oggi il museo ospita anche una sezione dedicata agli strumenti etnici del mondo. Molto affascinante la sala che si affaccia sul mare della cartografia. Si può raggiungere il museo utilizzando l'ascensore pubblico di via Balbi, poco distante dalla stazione Principe.
Livello 100     17 Trofeo   
Voto complessivo
Il Castello d’Albertis è un’affascinante casa-museo ospitante il Museo delle Culture del Mondo. L’edificio fu costruito su resti di antiche fortificazioni medievali fondendo, per volontà del proprietario Enrico Alberto d’Albertis, stili medievali valdostani e fiorentini. Il Castello fu terminato nel... vedi tutto 1892 e donato nel 1932, in seguito alla morte del D’Albertis, al Comune di Genova.
Livello 23     3 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo
AttractionDetailReviewList-GetPartialView = 0,0080076

Conosci Genova? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
ReviewAddReview-GetPartialView = 0,0040039
AttractionListNear_2xN-GetPartialView = 0,0120124
AdvValica-GetPartialView = 0,0010004
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
ReviewLatestSmall-GetPartialView = 0,0050051

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Genova
GuideList-GetPartialView = 0,0010008

Zone turistiche

CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0,0140128
Gallery_3xN_Small-GetPartialView = 0,0360346
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
Footer-GetPartialView = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0