×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Guida turistica di San Gregorio da Sassola  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0,0156271
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Info su San Gregorio da Sassola

Superfice:
35 km2
Altitudine:
420 m
Abitanti:
1578 [2010-12-31]
Introduzione

Delizioso borgo medievale, con la rara particolarità di “Borgo Doppio”, ossia diviso in due parti: il Castello infatti, racchiude la parte medievale, mentre il paese seicentesco, costruito dopo la peste del 1656, si apre verso nord ovest. San Gregorio da Sassola, che deve il nome a San Gregorio Magno, proprietario di tutta la zona, nacque probabilmente sull’antica Saxula, conquistata dai romani nel 401 a.C., sulla quale secondo la leggenda, Giove fece piovere sassi dal cielo per annientare i nemici di Ercole.
In età repubblicana ed imperiale molti patrizi romani costruirono qui le loro ville, come risulta anche dai notevoli reperti archeologici rinvenuti. Una visita al paese sarà l’occasione per poter degustare il prodotto tipico per eccellenza: l’oliva.



Da Visitare:
Per avere informazioni sul comune: Via Vittorio Emanuele . Il comune fa parte della provincia di Roma. Da visitare anche le località di Castel Giuliano,Albano Laziale, che si trovano nella stessa provincia.Alcuni comuni nei dintorni:
Castel Giuliano
Il territorio è di origine vulcanica, ricoperto da flora e fauna meditarranea. Imporatnte da vedere è il palazzo Patrizi costruito tra il 600 e il 700; La Chiesa del Palazzo di Castel Giuliano, dedicata a San Filippo Neri risale alla metà del 600.
Albano Laziale
L’edificio di culto principale è il Duomo. La basilica di San Pancrazio, è di origine costantiniane, ma fu ricostruita più volte durante il percorso dei secoli, fino ad arrivare al XVIII secolo, ultimo periodo in cui fui rimaneggiata la basilica. Situata ...

Prefisso:
0774
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
sangregoriani
Patrono:
Papa Gregorio I
Giorno Festivo:
12 marzo
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Valutazione generale

4
Media
1
Buona

Chi c'è stato

Tutti
2
Coppie
1
Famiglie
1
Turisti maturi
1

Indicatori

mangiare e bere
Accoglienza
Accessibilità
Servizi ai turisti
attività
Intrattenimento
Alloggio
Attrattive
Sicurezza
shopping
convenienza
Trasporti
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0,0156258
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni San Gregorio da Sassola

Conosci San Gregorio da Sassola? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
Tiziano
Voto complessivo 8
Guida generale : Visita al Castello Brancaccio, è il monumento più rappresentativo di San Gregorio da Sassola, la sua storia è intimamente legata a quella del paese e delle varie famiglie che si succedettero nella proprietà. Per maggiori informazioni hanno recentemente pubblicato un... vedi tutto sito dedicato al castello, www.castellobrancaccio.it
Da non perdere Castello Brancaccio
fabio petri
Livello 13     1 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con la famiglia
Voto complessivo 7
Guida generale : Delizioso paesino mi sono trovato bene nel visitarlo di passaggio per motivi di lavoro ma ci tornerò sicuramente! Ho notato che è poco pubblicizzato a livello turistico dovrebbe esserlo maggiormente forse perchè non ha monumenti importanti, ma a mio parere... vedi tutto meriterebbe decisamente di più.
Da non perdere piazzetta , chiesa , collina panoramica
Voto complessivo 6
Guida generale : peccato!!! il 27 aprile volevo fare una bella gita! come dice Totò...ma mi faccia il piacere
Cinzia
Voto complessivo 3
Guida generale : Grazioso Borgo!
Da non perdere Castello brancaccio
Alice de Santis
Livello 23     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 7
Guida generale : Una città carina e medievale, con tipica architettura del periodo, interessanti luoghi culturali. Cultura, natura e gastronomia sono i punti di forza del posto. Buon punto di partenza per visitare gli altri paesi della zona.
Da non perdere castello brancaccio , chiesa della madonna della cavata , chiesa di san biagio
massimo lupino
Livello 29     5 Trofeo   
Voto complessivo 7
Guida generale : Paese caratteristico con vicoli piacevoli ed un bel castello, si mangia benissimo. Organizza molte sagre e tuttE belle e piacevoli. Clima ottimo specie d'estate con serate fresche. La visita al castello merita. Si raggiunge da Tivoli e c'è un bel panorama su Roma.
Da non perdere Castello Brancaccio
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0312521
IntroAdditionalLinkContainer-GetPartialView = 0
DestinationListNear-GetPartialView = 0,1406358
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a San Gregorio da Sassola

HotelSearch-GetPartialView = 0,0156271
AdvValica-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Enogastronomia
Verde e natura
Sport
Mete per la famiglia
Arte e cultura
Avventura
Cicloturismo
DestinationListExperience-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0

Zone turistiche

CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0,0156259

Il meglio secondo voi

HotelListBest_1xN-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0156262
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0,0156267
AdvValica-GetPartialView = 0