×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Pomarolo: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Località della provincia di Trento, Pomarolo si trova situata vicino al fiume. L'economia del paese si orienta soprattutto verso la coltivazione di viti, ciliege e mele, ma anche l'artigianato è abbastanza sviluppato; il toponimo deriva dal latino "pomarium", cioè frutteto.


La chiesa dedicata a Sant' Antonio, una struttura gotica contenente su una parete tracce di affreschi medioevali. L'interno è caratterizzato da due navate ed è impreziosito da lapidi e iscrizioni. 



Ogni anno si tiene un bellissimo festival di musica elettronica che attira un grandissimo numero di giovani. Anche per questo negli anni è diventata un importante centro di villeggiatura della zona.

Prefisso:
0464
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
Pomarolesi
Patrono:
San Cristoforo
Giorno Festivo:
26 luglio
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0156271
AdvValica-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Pomarolo

Marina Colla
Livello 100     3 Trofeo   
Voto complessivo 7
Guida generale : Terra delle mele: questo il significato del nome del comune. E le mele erano infatti il frutto che più di altri si produceva in zona, tradizione che si è mantenuta nel tempo. Ha origini antichissime, testimoniate dalle tracce romaniche sulla... vedi tutto spianata del Servis, dalle rovine di Castel Barco e dalla chiesa, in parte restaurata, di Sant’Antonio. Si parla addirittura del 1200 come data di costruzione di questo edificio sacro, e non è il solo elemento di rilievo da considerare in quanto, oltre ad essere immersa in un paesaggio meraviglioso, è anche notevole da un punto di vista estetico. La Salette è attualmente una cappella dedicata alla Madonna, ma in passato fungeva da ripostiglio per gli attrezzi agricoli. Furono le persone del posto a volerla rendere un luogo di culto.
Da non perdere Rovine di Castel Barco , Salette , Chiesa di Sant'Antonio
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0156258

Meteo Pomarolo

Coperto
11 °
Min 9° Max 18°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0156258
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0