×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Pieve di Soligo: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0,0156263
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Pieve di Soligo si trova nella provincia di Treviso, ubicata in un territorio 2/3 pianeggiante ed 1/3 collinare, nella parte orientale del quartier di Piave. Il colle principale porta il nome di San Gallo. Dalla sua cima è possibile riconoscere l'arco delle Prealpi Bellunesi.



E' stato dominio di Ezzelino III da Romano nel 1242 e poi passa nel 1389 alla Repubblica di Venezia, fino al suo crollo alla fine del Settecento.



Oggi è una località industriale ed agricola. 

Prefisso:
0438
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
pievigini
Patrono:
Santa Maria Maddalena
Giorno Festivo:
22 luglio
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0156258

Valutazione generale

1
Buona
1
Media

Chi c'è stato

Tutti
1

Indicatori

Sicurezza
convenienza
Attrattive
Alloggio
mangiare e bere
Accoglienza
Accessibilità
Servizi ai turisti
attività
shopping
Intrattenimento
Trasporti
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0,0156258
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Pieve di Soligo

Conosci Pieve di Soligo? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
MARIO LAZZARINI
Livello 38     4 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 8
Guida generale : Piccolo centro in provincia di Treviso. Punto di partenza per escursioni sia sulla strada del vino Prosecco che sui colli circostanti,possibilmente in mount.bike. Numerose le aziende vinicole e le osterie dove si puo' mangiare ad un prezzo onesto.Nelle vicinanze da... vedi tutto visitare la chiesa ed il chiostro di Follina,il laghetto (d'estate balneabille) di Revine lago,con il museo su palafitte,ed il paesino di Cison di Valmarino con il suo castello (Castelbrando.) Una breve escursione lungo la strada di costruzione Austriaca del passo S.Boldo, che collega la provincia di Treviso al Bellunese e' d'obbligo.Da vedere assolutamente Conegliano.
Da non perdere Abazia di Follina , Nella terra del prosecco , Revine lago
Anna Chiara Sardella
Livello 100     11 Trofeo   
Voto complessivo 7
Guida generale : Pieve di Soligo è una tranquilla cittadina, perfino romantica dove passare una giornata a passeggio tra le sue vie caratteristiche. Il centro storico è magnifico, e si diparte in vie che ospitano edifici storici gotici medievali e il duomo di... vedi tutto Soligo con il campanile a guglia che si staglia in alto e si può ammirare da lontano. Lungo il centro storico c'è una incantevole passeggiata sul lungofiume, al di là del quale ci sono prati verdi e alberi che rendono romantica la permanenza.
graziano lazzarotto
Livello 0     0 Trofeo   
Voto complessivo 5
Guida generale : il suo forte e' la gastronomia tipica, i piatti tradizionali, soprattutto lo spiedo con polenta, le erbe spontanee, il radicchio e fagioli ...e poi i vini locali come il prosecco balbi, il perera, il verdiso o il rosso di collina... vedi tutto
Da non perdere lo spiedo gigante , le colline del prosecco , Rolle
graziano lazzarotto
Livello 0     0 Trofeo   
Voto complessivo 5
Guida generale : il suo forte e' la gastronomia tipica, i piatti tradizionali, soprattutto lo spiedo con polenta, le erbe spontanee, il radicchio e fagioli ...e poi i vini locali come il prosecco balbi, il perera, il verdiso o il rosso di collina... vedi tutto
Da non perdere lo spiedo gigante , le colline del prosecco , Rolle
graziano lazzarotto
Livello 0     0 Trofeo   
Voto complessivo 5
Guida generale : il suo forte e' la gastronomia tipica, i piatti tradizionali, soprattutto lo spiedo con polenta, le erbe spontanee, il radicchio e fagioli ...e poi i vini locali come il prosecco balbi, il perera, il verdiso o il rosso di collina... vedi tutto
Da non perdere lo spiedo gigante , le colline del prosecco , Rolle
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0312526
DestinationListNear-GetPartialView = 0,0937571
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Pieve di Soligo

HotelSearch-GetPartialView = 0,0156267
AdvValica-GetPartialView = 0





FreeContentHtml-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Arte e cultura
Enogastronomia
Mete per la famiglia
Mete romantiche
Sport
DestinationListExperience-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0156259
JoinUs-GetPartialView = 0

Meteo Pieve di Soligo

Poco nuvoloso
23 °
Min 212° Max 3115°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0468788
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0