×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Nardodipace: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0,0156262
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Nardodipace è un comune calabrese di circa 1.500 abitanti che si trova in provincia di Vibo Valentia.
Situato ad oltre 1.000 m.s.l.m., questo piccolo borgo sorge nel cuore di una zona ricca di bellezze naturalistiche.
Le origini di Nardodipace risalgono al XVIII secolo, quando divenne dominio del feudo di Fabrizia.
L'economia è legata principalmente all'allevamento ed all'agricoltura.
L'8 settembre di ogni anno si svolge la festa patrono di Nardodipace.

Da Visitare:
Oltre al centro abitato, a Nardodipace possiamo ammirare:
la Chiesa Parrocchiale, edificata nel XVII secolo e ancora oggi conserva l'originaria decorazione barocca;
le innumerevoli bellezze naturalistiche che circondano l'abitato.

Prefisso:
0963
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
nardodipacesi o nardopacesi
Patrono:
Maria (madre di Gesù)
Giorno Festivo:
08 settembre
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0156263
AdvValica-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Nardodipace

Stefano P
Livello 100     1 Trofeo   
Voto complessivo 7
Guida generale : Nardodipace, comune della provincia di Vibo Valentia, è noto per l’importanza di alcuni ritrovamenti di carattere archeologico che lo hanno riguardato agli inizi del nuovo millennio. Curioso il nominativo delle due aree interessate, ovvero Geosito A e Geosito B. I... vedi tutto reperti fanno sostanzialmente riferimento a rocce, megaliti di quarzo e granito. La chiesa parrocchiale è dedicata alla Santa Vergine, patrona della località, che ha preso il nome di Chiesa della Madonna dei poveri. Numerose le feste di carattere religioso: La festa di Maria Bambina (l’ultima domenica di luglio); la festa della Madonna della Montagna nella frazione Cassari (seconda domenica di agosto); la festa di San Rocco (16 agosto); la Natività di Maria l’8 settembre (festa patronale); la festa della Madonna dei Poveri, molto sentita e partecipata (terza domenica di settembre nella frazione Ragonà); la festa di San Teodoro la prima domenica di novembre (Santo Todaro).
Da non perdere Chiesa della Madonna dei Poveri , Reperti archeologici
salvatore larosa
Voto complessivo 8
Guida generale : 40 anni fa sono nato in quel piccolo comune tutti gli anni passo le mie vacanze estive e tutti i miei cari stanno li e un posto meraviglioso immerso nel verde ormai sono 23 anni che sono andato via da... vedi tutto nardodipace ma anche vivo una vita diversa qui dove mi trovo nardodipace lo portero sempre nel cuore
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0312525

Destinazioni vicine a Nardodipace

DestinationListNear-GetPartialView = 0,0312543
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0156262
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0156249
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0