×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020026
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010004

Fiumicino: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
DestionationGallery-GetPartialView = 0,0050051
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,0030026

Oscurata dall’importanza del suo Aeroporto Internazionale “Leonardo da Vinci Fiumicino è invece una cittadina molto graziosa da visitare, immersa nella natura, a contatto con il mare e anche densa di storia nel suo borgo medievale. Il punto di partenza di un viaggio può far parte del viaggio stesso e se, come spesso accade ci si accinge a prendere un volo dal più importante aeroporto di Roma, un’ottima idea è quella di prendersi del tempo (o occuparlo in caso di ritardi) per visitare questa nota località di partenza, arrivo e transito verso tutto il mondo.

Territorio e storia

Fiumicino è un comune del Lazio e della città metropolitana di Roma Capitale (dalla quale dista solo 30 chilometri) e si trova sul fronte tirrenico a nord del delta del Tevere. Al termine della via Portuense si trova il suo abitato ed a livello geografico- storico è sicuramente di notevole interesse l’Isola Sacra, quel pezzo di terra tra i due bracci del fiume Tevere, uno dei quartieri più belli di Fiumicino, nel quale si trovano numerosi resti archeologici di un’antica necropoli romana, Portus (Porto).

Il primo nucleo abitato risale al XVI secolo, quando alcuni pescatori si stabilirono qui con delle capanne ma, solo nel primo decennio del XIX secolo, lungo il canale, fu realizzato un primo vero e proprio borgo su progetto di Giuseppe Valadier, chiamato appunto Borgo Valadier: da questa struttura architettonica si sviluppò la città di Fiumicino che conserva l’aspetto tipico della località di mare. Seguirono diversi interventi di bonifica per aiutare l’agricoltura e sconfiggere epidemie di malaria, alle quali seguì una crescita demografica dovuta anche allo sviluppo della pesca. Il culmine dello sviluppo arrivò negli anni ’60, con la costruzione dell’Aeroporto di Fiumicino.

Clima e meteo

Il clima di Fiumicino è caldo temperato con una media delle temperature intorno ai 15 gradi durante tutto l’anno (mitigate dalla vicinanza del mare) e in estate sui 24, con agosto mese più caldo in assoluto. Le estati sono generalmente molto calde e gli inverni miti.

Cosa mangiare e dove dormire a Fiumicino

Pesce e ancora pesce. La cucina di questa località di mare si basa soprattutto sul pescato fresco che è possibile gustare in ristoranti eleganti e raffinati ma anche in locali più informali sul lungomare. A Fiumicino si degusta anche la tipica cucina romana, saporita e gustosa, da provare nelle tipiche taverne con i tavoli in legno. Formaggi, scamorze, prosciutto e mozzarelle (figlie della cucina ciociara), bucatini alla amatriciana, maccheroni alle noci e anche abbacchio con carciofi “alla giudia”, tipici romaneschi, così come la bruschetta. Tra i ristoranti migliori da segnalare “Trattoria Jefe” dove assaggiare le specialità di carne, mentre a “La Bitta” quelle di pesce come cruditè, ostriche e scampi. Ancora pesce fresco da “Gina a Porto Romano”, locale a conduzione familiare dal 1950 e all’ Osteria dell’Orologio”.

Per dormire vicino all’Aeroporto di Fiumicino c’è il “Fiumicino Airport B&B Deluxe”, una sistemazione low cost ma dotata di ogni comfort per prendere al volo l’aereo o per riposare al ritorno. Per un soggiorno più lungo ma anche più costoso, meglio il “QC Terme Fiumicino”, sempre vicino all’aeroporto, offre piscine interne ed esterne, trattamenti benessere e camere lussuose.

In centro? Per dedicarsi alla visita della città ci sono diversi Bed and Breakfast e hotel a Isola Sacra come “Le Ville” e “Da Vinci’s House”.

Come arrivare a Fiumicino

Fiumicino è un nodo di scambio importante ed è servito dalle Ferrovie dello Stato tramite il treno Leonardo Express che parte e arriva alla stazione Termini di Roma, con frequenza ogni 30 minuti, e dal treno metropolitano FR1 con frequenza ogni 15 minuti: i treni effettuano le comode fermate a Parco Leonardo (zona commerciale e residenziale) ed a Fiumicino Aeroporto. Da qui partono poi dei bus navetta che collegano il centro città. In autobus Fiumicino è raggiungibile tramite le linee Cotral da Roma, Ostia Lido, Fregene, Maccarese e altre città vicine. In auto come arrivare a Fiumicino? Percorrendo l’autostrada Roma-Fiumicino o la strada provinciale Via Portuense. Da nord è possibile prendere la strada Aurelia e l’A12 Roma- Civitavecchia. L’aeroporto Leonardo da Vinci è raggiungibile tramite il Grande Raccordo Anulare, immettendosi poi sull’autostrada Roma – Fiumicino. Una volta arrivati il parcheggio di Fiumicino all’interno dell’aeroporto è disponibile sia per soste brevi che lunghe (a pagamento).

Cosa fare e cosa visitare a Fiumicino

Uno dei quartieri assolutamente da non perdere a Fiumicino è il già citato Isola Sacra: qui si trovano i resti archeologici di un’antica necropoli romana, la Necropoli di Porto nel settore settentrionale, dove son state scoperte ben 150 tombe con mosaici, non tutte aperte al pubblico. Poco distante si trova l’interessante Episcopio di Porto (o Castello di Porto), un borgo medievale realizzato nel 1771 dal cardinale Marcello Lante della Rovere: le due colonne di marmo dell’ingresso provengono proprio dalla Necropoli. Il borgo, antica sede vescovile, conserva la cinta muraria merlata e il portale con lo stemma di Papa Sisto IV. Il cortile è la parte più antica e ospita la chiesa di sant’Appolito e Lucia. Altra area archeologica di notevole valore è quella di Porto Traiano, con le famose “colonnacce” del Portico di Claudio e i Magazzini di Traiano.

Dal punto di vista naturalistico Fiumicino gestisce, insieme a Roma, la Riserva Naturale Litorale Romani, che include aree agricole, siti archeologici, la spiaggia di Capocotta e la marina di Polidoro, per un totale di quasi 16 mila ettari.

Leggi anche cosa vedere a Fiumicino, per una visita davvero completa.

Prefisso:
06
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
fiumicinensi
Patrono:
Ippolito di Roma
Giorno Festivo:
05 ottobre
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0070068
AdvValica-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0,0010013

Recensioni Fiumicino

kira
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 7
Guida generale : Domenica scorsa Fiumicino ha festeggiato il Carnevale con sfilate di carri è stata tanta la popolazione che ha partecipato all'evento, purtroppo sulla banchina lungo il fiume, l'immondizia e le reti abbandonate in malo modo, pericolose, tra bottiglie di birra, cartacce... vedi tutto ed altre cose ci distinguono sempre, e non per la pulizia, anzi..... Peccato anche per il lungomare dove il vento e le mareggiate spostano la sabbia del mare sul marciapiede , rendendo il passaggio poco idoneo. Sona nata in questo Paese , ma più viaggio più mi accorgo che qui siamo lontani anni luce dal rispetto per il prossimo , desiderei che il lungomare che per noi è una ricchezza, poter correre, camminare portare i bambini , far radunare i nostri figli sul muretto , possa un giorno essere mantenuto in maniera migliore.
Voto complessivo 7
Guida generale : purtroppo è un paese con tantissime potenzialità ma che nn vengono assolutamente sfruttate! C'è il mare ma il lungomare fa schifo! Ci sono i giardini pubblici ma sono abbandandonati, sporchi... I ponti per raggiungere il paese sono le stesse da nn so'... vedi tutto quanti anni ma con una popolazione sempre in aumento! Il traffico da/per Ostia è sempre più notevole ma sembra che nn interessi nessuno! Secondo me è molto sporco, pieno di cartacce, aiuole abbandonate (dove ci sono!) E di tutto questo me ne dispiace perchè è un posto dove mi piace viverci!!!
Voto complessivo 8
Guida generale : Non offre molto ma per mangiare il pesce e fare una giornata al mare va benissimo. Vorrei sapere per quanto tempo ancora dovrà essere recintata tutta quella zona intorno al vecchio faro, che è tra l'altro la più bella. Visti... vedi tutto i fatti recenti mi auguro il fallimento di quel progetto per il mostruoso porto.
Da non perdere Mare
gianfranco
Voto complessivo 5
Guida generale : Purtroppo è rimasto un grande paese come 50 anni fa con aggiunta di traffico e di sporcizia, non ci sono negozi specializzati e sopratutto nonostante sia attigua ad un aeroporto internazionale non c'è un ospedale e per arrivare a quello... vedi tutto più vicino (Ostia) ci vogliono 45 minuti utilizzando Via della Scafa .
Da non perdere i ristoranti
Angelina Cuteri
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 5
Guida generale : È un paesino molto carino che frequento d'estate ben organizzato per accogliere i turisti .... il mare però lascia un po' a desiderare. Bisognerebbe prestare maggior attenzione a ciò che viene scaricato in mare e a come vengono curate le... vedi tutto spiagge. Si mangia bene specialmente il pesce e degli ottimi gelati.
mirella Salvatore
Livello 21     2 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 7
Guida generale : Spazio per i giovani che non c'è, divertimento zero. Trasporti pubblici lasciano a desiderare. Rumorosa col passaggio continuo degli aerei e molto inquinata. Anche il mare è sporco e non c'è grande ricambio d'acqua con gli infrangionde quasi attaccati alla... vedi tutto riva. Lungomare poco illuminato e poco rivalutato... insomma non abbiamo un bel biglietto da visita!
Voto complessivo 7
Guida generale : la pessima amministrazione ha reso un luogo ricco di risorse naturali e culturali un perfetto esempio di periferia degradata
Voto complessivo 7
Guida generale : Territorio dal grande potenziale ma divorato dalla speculazione edilizia. Un'amministrazione illuminata punterebbe sulla pulizia del mare e della spiaggia e sulla valorizzazione delle aree verdi rimaste. I tramonti sono fantastici.
mirella Salvatore
Livello 21     2 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 7
Guida generale : Potrebbe essere molto meglio a livello turistico. Praticamente tolti i due grandi centri commerciali a poca distanza non c'è nulla, soprattutto per i giovani costretti ad andare ad Ostia che è più vivibile e più attrezzata.
Da non perdere Parking Aeroporto
Emiliano Menicucci
Livello 14     2 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 8
Guida generale : Città vivibile, offre tutti i servizi necessari per vivere in tranquillità. Collegata ottimamente a Roma, offre anche piacevoli spiagge dove passare l'estate. Molti i ristoranti dove è possibile mangiare con prezzi modici.
Da non perdere Via Torre Clementina
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0190179
DestinationListNear-GetPartialView = 0,0560537
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008

Cerca offerte a Fiumicino

HotelSearch-GetPartialView = 0,0100098
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0010008
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0260252
JoinUs-GetPartialView = 0,0010008

Meteo Fiumicino

Poco nuvoloso
15 °
Min 12° Max 15°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,020021
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0,0020008
AdvValica-GetPartialView = 0