×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020017
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0

Decollatura: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
DestionationGallery-GetPartialView = 0,0040038
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,0020017

Decollatura è un Centro di montagna di origini piuttosto recenti che si estende nella parte nord-occidentale della provincia di Catanzaro, a confine con quella di Cosenza in Calabria. Il territorio comunale è costituito dall'insieme di numerose località, nessuna delle quali si chiama "Decollatura", situate alle pendici del Monte Reventino sul versante orientale. Le principali di queste località sono San Bernardo, Casenove, Cerrisi, Tomaini e Adami; la sede comunale si trova a Casenove.

 

Le origini del Borgo sono molto antiche e alcuni studiosi le fanno risalire al XIV secolo, per mano di alcuni agricoltori provenienti da Motta Santa Lucia che si stabilirono nel territorio per essere più vicini ai campi da coltivare. Secondo alcuni studiosi, la pianura decollaturese sarebbe stata teatro della famosa battaglia in cui i Mamertini riuscirono a infliggere una sconfitta all’esercito di Pirro. Casale di Motta Santa Lucia, fu inserita nella Contea di Martirano, restando assoggettata alla signoria dei D’Aquino fino alla fine del Settecento. Rimasta aggregata alla “Università” mottese sino all’inizio del XIX secolo, Decollatura acquistò poi l’autonomia amministrativa. Dopo la parentesi napoleonica e la Restaurazione Borbonica, seguita dalla partecipazione ai moti risorgimentali, entrò a far parte dell’Italia Unita. 

 

L'economia di Decollatura è legata principalmente all’agricoltura, basata soprattutto sulla produzione di ortaggi, olivo e uva ed è integrata all’allevamento di ovini, caprini ed equini. L’industria è costituita da aziende che operano in maggior modo nel settore alimentare, edile, della fabbricazione di mobili e della stampa.

 

Alcuni piatti tipici della gastronomia locale sono l'agnello della nonna, capretto ripieno di spaghetti al forno e la salsa del povero.

 

Tra i vari eventi che si tengono a Decollatura citiamo la Fiera della Cucuzza e la Fiera della Montagna che si svolge ad agosto. Vale la pena di assistere allla festa religiosa della Madonna dell'Assunta ed alla Festa di San Bernardo.

Prefisso:
0968
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
decollaturesi
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0050052
AdvValica-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0,0010008

Recensioni Decollatura

Francesco
Livello 19     2 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 8
Guida generale : A differenza di ciò che dice Paolo, il paese è molto ospitale e pulito, la popolazione è affabile e cortese, inoltre la gente è laboriosa e fattiva. Per quanto riguarda il turismo, si possono visitare molti luoghi sia di interesse... vedi tutto storico e culturale che di interesse paesaggistico e turistico. Il paese dispone di un parco comunale di libero ingresso, dove chiunque voglia passare una giornata in libertà può farlo, portando anche i bambini che avranno a disposizione un parco giochi e degli enormi spazi aperti... La moltitudine di strutture ricettive offre molte possibilità di degustare i piatti tipici decollaturesi a base di funghi porcini e soppressata con la "lacrima". Inoltre nel paese sono presenti molteplici attività economiche per poter soddisfare la stragrande maggioranza di richieste. La gente del luogo è molto disponibile e cortese, gentile in ogni occasione. Per quanto riguarda la pulizia del paese è ottima in quanto si effettua la raccolta differenziata porta a porta... Le vie di comunicazione sono molteplici, in più esiste un'ottimo collegamento con il capoluogo Catanzaro tramite ferrovia, la viabilità è discreta e raggiungere il paese è molto semplice... In diversi periodi dell'anno vengono organizzate dalla presente ProLoco e dalle varie associazioni molte iniziative sia culturali che gastronomiche/ricettive con ottimi successi e presenza di gente, ricordiamo la sagra della patata (decollaturese) e il presepe vivente...
Da non perdere Palazzo Stocco , Parco "Villa" Comunale , Museo della nostra Terra
IL BARONE DI CURAZZO
Voto complessivo 4
Guida generale : Paese mio che sei il presepe di come sei composto, vivi nella quiete verde valle che a 360 gradi noti le bellezze di cui tu ne sei il proprietario: tu facesti nascere storici poeti, come MICHELE PANE E GIOVANNI BUTERA,... vedi tutto hai avuto rappresentanti letterari e rappresentanti di GOVERNO, HAI delle fontane di cui gli innamorati ne sanno il sapore, hai un verde smeraldo, una conca di verde e una frescura bellissima, ci sono tante di quelle strade che sembrano le vene e le arterie del tuo cuore, io ti ho sempre amato e custodito col mio piccolissimo accorgimento, ti sento palpitare quando ti ""danno"" del mafioso, tu sei il gioiello del comprensorio montano, tu che vedi tutto con i tuoi tragitti montani salendo fino alla cima con i tuoi 1416 mt.s.l.d.m. nella vetta si nota un panorama mozzafiato, solo che la mano dell'uomo ti ha devastato, non c'è più la pineta di una volta, gli abeti bruciati, le arterie montane inesistenti...
Da non perdere monte castelluccio. , Monte Reventino (1400 msl) , serralta--
Voto complessivo 6
Guida generale : bel paesaggio, sapori di un tempo, da primavera il verde ti accarezza, l'ombra dei castagni concilia le scampagnate. Passeggiate e bici fanno di questo posto un itinerario delle Vostre vacanze. Un ultimo consiglio, chiedete sempre la soppressata di Decollatura.
Da non perdere Centro Storico , Cattedrale di San Bernardo , Monte Reventino (1400 msl)
paolo
Voto complessivo 2
Guida generale : Poco pulita, ospitale. Non si mangia bene. Troppo cara. Non c'è nulla da vedere. Non andateci.
dan
Voto complessivo 6
Guida generale : Splendido posto della presila catanzarese. Ospitalità e bellezze naturali che fanno da cornice ad una vacanza di relax. Sapori e tradizioni antiche. Aria fresca e cibo squisito.
Da non perdere centro storico , Monte Reventino (1400 msl) , Cattedrale di San Bernardo
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0150145
DestinationListNear-GetPartialView = 0,0310298
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009

Cerca offerte a Decollatura

HotelSearch-GetPartialView = 0,0100094
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0020021
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0140132
JoinUs-GetPartialView = 0,0020021
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0160154
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
Footer-GetPartialView = 0,0020022
AdvValica-GetPartialView = 0