×
Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze.
Clicca qui per più informazioni o per negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Guida turistica di Chiaramonte Gulfi  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Info su Chiaramonte Gulfi

Superfice:
127 km2
Altitudine:
668 m
Abitanti:
8302 [2012-06-30]
Introduzione

Provincia di Ragusa, Chiaramonte Gulfi ha un tipico paesaggio collinare, sui 700 metri di altezza, alle pendici della Serra di Burgio.

Poco più di ottomila abitanti, il territorio comunale si estende tra i Monti Iblei e la Piana di Vittoria. Il suo clima è caldo-temperato, in genere piacevole in tutti i mesi dell’anno, rilevando una maggiore piovosità nel periodo invernale.

Antichissime le origini di Chiaramonte, con testimonianze risalenti all’età di bronzo. Sembra che i fondatori ufficiali siano stati i Greci Siracusani, nel VII secolo avanti Cristo, i quali chiamarono il luogo Akrillai, diventato Acrillae sotto i Romani. Attorno all’anno 827 fu conquistata e ricostruita dagli arabi che la rabattezzarono Gulfi, dal significato di terra amena o luogo delle cose (dove le cose sono le meraviglie del territorio). Nel 1299 una nuova distruzione ad opera degli Angioini, in seguito alla Guerra del Vespro. La città successivamente acquisisce il nome Chiaramonte dal normanno Manfredi della omonima famiglia che la ricostruisce rendendola fortificata con mura e torri, e la pone sotto il suo feudo, quello della Contea di Modica.

Distrutta da un terribile sisma nel 1693 la citta ridisegna la propria architettura secondo la moda tardobarocca. 

Dal punto di vista economico, a Chiaramonte la voce più importante è l’agricoltura, soprattutto con la coltivazione di olive e relativa produzione dell’olio dop. Tra gli altri prodotti anche mandorle, ortaggi, vigne e conseguenti vini ottimi. Rilevante inoltre l’allevamento della carne di maiale.

Davvero tanti, gli eventi a Chiaramonte Gulfi: la Domenica in Albis, quella dopo Pasqua, la tradizionale processione e novenario della Madonna di Gulfi. La festa della Madonna delle Grazie si svolge dal giovedì del Corpus Domini alla seconda domenica successiva, con processione dalla chiesetta delle Grazie, posta nella pineta del monte Arcibessi alla Chiesa Madre. Per Carnevale, sfilata di carri allegorici e gruppi mascherati, con grande ballo finale in piazza Duomo. Il 24 giugno si festeggia San Giovanni Battista, con spettacolo pirotecnico.

Tra fine luglio e agosto tante iniziative per divertirsi e visitare i luoghi più belli della città. In agosto, la prima domenica via alla festa del Santissimo Salvatore; il 13 agosto (in località Piana dell’acqua) la Sagra della Focaccia; per ferragosto, Gran Galà presso i giardini comunali; l’ultima domenica la festa del patrono, S. Vito. Durante la prima metà di settembre si svolge la Gara automobilistica “Coppa Monti Iblei”. A fine novembre ha luogo la Sagra dell’Olio Dop Chiaramontano, con visita ai frantoi per la degustazione del prodotto.

All’inizio di dicembre si tiene la rassegna olivicola “Olio e nons’Olio”, un viaggio nei profumi e nei sapori dell’olio e fra le sue mille declinazioni ci sono anche sapone e gelato.

L'arte culinaria è specializzata nella preparazione di piatti con il maiale: dalla salsiccia, alle costate ripiene, ai salami. Tra i prodotti tipici, da ricordare che l’uva da tavola prodotta nel territorio rientra nel “Consorzio Uva da Tavola di Mazzarrone”, da anni insignita del marchio IGP. Questa è anche la zona del Cerasuolo di Vittoria, ma si produce pure il Nero d’Avola. Il comune è soprattutto noto per il suo olio extravergine di oliva dop “Monti Iblei”, prodotto in particolare nella sottozona “Gulfi” che è propria del territorio di Chiaramonte.

Chiaramonte Gulfi è chiamata “balcone di Sicilia”, per la sua posizione panoramica della città, tanto da essere un incredibile belvedere, una vista che spazia dall’Etna alla piana di Gela, da Vittoria e Comiso nella valle dell’Ippari a Caltagirone, dai Monti Iblei agli Erei fino ad arrivare al mare. Dunque, bellezze paesaggistiche che si mescolano con armonia con quelle artistiche, volute dalla caparbietà degli abitanti che hanno ricostruito la città più volte, rendendola sempre più incantevole rispetto alla precedente. Un luogo che risveglia i sensi del visitatore, appagandoli con la sua storia, la sua cultura, la sua arte, la sua cucina.

Prefisso:
0932
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
chiaramontani
Patrono:
B.M.V. dei Gulfi
Giorno Festivo:
III Martedì dopo Pasqua
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0156249
AdvValica-GetPartialView = 0

Valutazione generale

4
Ottimo
3
Media
2
Bassa
1
Buona

Chi c'è stato

Tutti
4
Famiglie
2
Turisti maturi
2

Indicatori

Sicurezza
mangiare e bere
Accoglienza
Intrattenimento
Attrattive
attività
Alloggio
Trasporti
convenienza
Accessibilità
Servizi ai turisti
shopping
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Chiaramonte Gulfi

Conosci Chiaramonte Gulfi? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
angela
Voto complessivo 6
Guida generale : È una cittadina tranquilla, storica, ci sono molti monumenti storici e chiese da vedere, si trova in montagna e si respira un'aria meravigliosa. Si mangia benissimo e le persone sono molto ospitali. Lo shopping è estremamente selezionato anche se ci... vedi tutto sono pochi negozi sono tutti di gusto.
Da non perdere il duomo , il santuario madonna di Gulfi , musei
Vanessa
Voto complessivo 5
Guida generale : Paesino carino e tranquillo, ideale per le famiglie ma sconsigliato per i giovani. Poche attività culturali, servizi turistici pressochè assenti, l'unica cosa positiva a parte il panorama pazzesco è la cucina tradizionale, consiglio qualche percorso enogastronomico della zona.
Da non perdere Panorama "Balcone di Sicilia" , Pineta , giardino
Voto complessivo 10
Guida generale : Chiaramonte è il paese più delizioso del mondo, spero di poterci vivere per sempre
Voto complessivo 8
Guida generale : Splendida e ben tenuta
Da non perdere giardino , chiese
PAOLO
Livello 9     1 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : UN GIOIELLO INCASTONATA NELLA MONTAGNA BELLISSIMA LA VISTA PANORAMICA, BELLISSIMA IL VERDE DELLA PINETA.
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0

Le migliori attrazioni e cose da fare a Chiaramonte Gulfi

Altre Risorse

IntroAdditionalLinkContainer-GetPartialView = 0

Destinazioni vicine a Chiaramonte Gulfi

DestinationListNear-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Chiaramonte Gulfi

HotelSearch-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Enogastronomia
Arte e cultura
Montagna
Sport
Verde e natura
Cicloturismo
Studenti
Avventura
Casino'
Mete per la famiglia
Mete romantiche
DestinationListExperience-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0

Il meglio secondo voi

HotelListBest_1xN-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0