×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020022
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0,0010004
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013

Aliminusa: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010017
DestionationGallery-GetPartialView = 0,0030021
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,003003

Questa località è situata in Sicilia, in provincia di Palermo e conta circa 1.400 abitanti.
Antico borgo feudale divenuto, nel corso dei secoli, proprietà di svariati signori locali, Aliminusa prende il nome da un termine greco (Lymenousa) che significa palude, a ricordare che la zona è estremamente ricca di acque naturali.
La patrona di Aliminusa è sant'Anna, festeggiata ogni anno il 26 luglio.

Da Visitare:
Il monumento più importante del paesino è senza dubbio il Baglio Baronale, edificio costruito nel corso del XVII secolo al centro del paese.
Questa costruzione, antica residenza dei signori di Aliminusa, è stata per secoli luogo di commercio e di amministrazione delle terre della zona.
Poco distante sorge l'ottecentesca Chiesa Madre, eretta nel XIX secolo in onore della patrona sant'Anna.

Prefisso:
091
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
Aliminusensi o Aliminusani
Patrono:
Anna (madre di Maria)
Giorno Festivo:
26 luglio
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0340319
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Aliminusa

serena Pillitteri
Livello 100     5 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 6
Guida generale : Una cittadina che ancora mantiene forti le tradizioni come la simpatica filastrocca cantata durante la sera di San Silvestro. Oltre a ciò, da ammirare anche gli edifici come il Baglio, un edificio con un grande cortile, pianta rettangolare e corte... vedi tutto interna a U divisa dal palazzo signorile. Fatevi accompagnare da una guida per conoscere come venivano suddivise le stanze al tempi antichi in cui era abitato. Fermatevi anche nella Chiesa di Sant'Anna per osservare opere importanti. Per conoscere e apprezzare la natura del territorio, avrete la possibilità di passeggiare nella Riserva naturale formate da due boschi e ricca vegetazione.
Da non perdere Festa di San Silvestro , Baglio , Passeggiare tra gli edifici storici del centro
Gabriella
Voto complessivo 3
Guida generale : Se vuoi visitare un piccolo paese della Sicilia che è vcino anche al mare e alla montagna e a altrri borghi molto caratteristici
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0240234
DestinationListNear-GetPartialView = 0,0880838
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013

Cerca offerte a Aliminusa

HotelSearch-GetPartialView = 0,0100094
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0020021

Cosa visitare

AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0130124
JoinUs-GetPartialView = 0,0020017

Meteo Aliminusa

Poco nuvoloso
7 °
Min 8° Max 1082°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0280277
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
Footer-GetPartialView = 0,0020017
AdvValica-GetPartialView = 0