×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Triora: cosa vedere, cosa visitare e cosa fare  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0

Situato in provincia di Imperia, ad un centinaio di chilometri dal capoluogo di regione e vicinissimo al confine con la Francia, il borgo di Triora si erge a circa 800 metri altezza dominando, dall'alto, le valli circostanti.

Di grande suggestione emotiva, il borgo di Triora racconta una storia lontana nel tempo; sul finire del XVI secolo una terribile carestia, accompagnata dall'inclemenza meteorologica, fiaccò le strenui forze degli abitanti del luogo.
In un contesto di fame e devastazione, gli uomini del tempo non seppero far altro che dar colpa alle streghe del luogo.

Le autorità genovesi, chiamate a raccolta per dirimere i sospetti, accertarono la presenza di venti streghe che diventarono ben presto trenta in un clima di paura. Almeno quattro di essere furono arse vive.

Triora è un luogo senza tempo e senza spazio dove scoprire ad ogni passo emozioni imperdibili.

* Il borgo di Triora

Museo a cielo aperto, il piccolo centro regala suggestioni uniche; da non perdere il lento girovagare tra le strette vie, la visita alla Cabotina, il luogo ove le streghe di Triora erano solite danzare con il Diavolo e la quieta riscoperta dei portoni, delle nicchie votive, degli affreschi consunti dal tempo e dal fumo e dei carruggi ancora intatti.

* Il museo etnografico e della stregoneria di Triora

Fiero della sua cultura e della sua tradizione, il piccolo centro ligure ha raccolto nelle sale del piccolo museo uno spaccato di vita locale che racconta, da un lato la storia antica di una consolidata ritualità contadina e dall'altro, preziosi documenti che raccontano quanto accadde nel lontano 1587. Da non perdere la visita alla cella della strega per assaporare sensazioni esoteriche.

* La natura circostante

Triora è immerso in una natura violenta, rigogliosa ed incontaminata. Da non perdere un'esperienza di trekking fra gli alti larici ed i possenti castagni immersi un silenzio a dir poco assordante.

* Il pane di Triora

Non perdete l'occasione di assaggiare un pane unico nel suo genere; cotto per un'ora e mezza su delle tavole cosparse di crusca il pane di Triora è una vera e propria magia culinaria.

CommonInfoPlaceOverview-GetPartialView = 0,0156267

Attività

Attrattive

Mangiare e bere

Shopping

AttractionFilter-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0

Cosa vedere secondo voi



9 risultati filtrati per:
Rank 1# di 9
Rank 2# di 9
7 Voti
Image not found
Rank 3# di 9
4 Voti
Rank 4# di 9
3 Voti
Rank 5# di 9
Rank 6# di 9
Rank 7# di 9
1 Voto
Image not found
Rank 8# di 9
Rank 9# di 9
AttractionList-GetPartialView = 0,171888
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0
ContentListPostListSmall-GetPartialView = 0
AdvAdSenseSearch-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0156262
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Triora
GuideList-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0