×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Praiano: cosa vedere, cosa visitare e cosa fare  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0

Incastonata tra i monti Lattari e il Mar Tirreno, sorge Praiano, borgo sito sulla bellissima costiera amalfitana. Una passeggiata per le vie del borgo abbarbicato sulla scogliera ai piedi del Monte Tre Pizzi consente di scoprire posti suggestivi e tradizioni antiche: ecco dunque 4 cose da vedere e da fare a Praiano.

Chiesa di San Gennaro

Impossibile non notare questa chiesa la cui cupola è rivestita con colorate maioliche scintillanti al sole. L'edificio barocco sorge precisamente a Vettica Maggiore, la parte bassa di Praiano dove si respira l'anima marinara più verace del paese: la chiesa custodisce il bellissimo Altare del Carmine e l'ottocentesca Cappella del Sacro Cuore.

Spiaggia della Gavitella

Questo arenile, composto in parte da ciottoli e in parte da piattaforme di cemento, regala i tramonti più belli di Anacapri, con vista su Capri e sulle isole Li Galli. A due passi dalla spiaggia si trova poi la Fontana dell'Altare, pittoresca piscina naturale sita in un anfratto e raggiungibile tramite una ripida quanto panoramica scalinata.

Luminarie di San Domenico

Da non perdere è la festa che dal 1 al 4 agosto illumina le strade e le finestre di Praiano con centinaia di candele: si narra che la madre del santo, alle soglie del parto, sognò un cane che tra le fauci aveva una fiaccola, segno che il figlio avrebbe diffuso nel mondo la parola del Cristo. L'atmosfera carica di suggestione e misticismo che si respira in questi giorni è assolutamente indescrivibile.

Fiordo di Furore

Un'escursione di 13 km nella piccola Furore permette di ammirare la bellezza di una insenatura, costituita da alte pareti rocciose e percorsa dalle cristalline acque del mar Tirreno. Per raggiungere la spiaggetta del Fiordo di Furore si deve percorrere un sentiero roccioso che parte proprio dal ponte, peraltro parte della spettacolare Statale Amalfitana, che sovrasta la stessa insenatura.

CommonInfoPlaceOverview-GetPartialView = 0,0156263

Attività

Attrattive

AttractionFilter-GetPartialView = 0,0156262
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0

Cosa vedere secondo voi



11 risultati filtrati per:
Rank 1# di 11
Rank 2# di 11
3 Voti
Rank 3# di 11
2 Voti
Rank 4# di 11
2 Voti
Rank 5# di 11
Rank 6# di 11
Rank 7# di 11
Rank 8# di 11
Rank 9# di 11
Rank 10# di 11
AttractionList-GetPartialView = 0,2031412
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0
ContentListPostListSmall-GetPartialView = 0
AttractionListNear_2xN-GetPartialView = 0,0156262
AdvAdSenseSearch-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Praiano
GuideList-GetPartialView = 0,0156263
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0