×
Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze.
Clicca qui per più informazioni o per negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Guida York  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,0156263

Info su York

Superfice:
271 km2
Introduzione

York si trova nella contea dello Yorkshire del Nord, la più grande contea del Regno Unito che offre panorami mozzafiato grazie alle sue coste frastagliate, da cui quest’ultima deriva il nome.

La Città, sita sull’incontro dei fiumi Ouse e Foss, ha un clima caldo e temperato e si trova in una zona piuttosto piovosa. La storia di York è legata alla popolazione dei Celti quanto a quella dei Romani. Il suo nome antico è Eboracum o Eburacum , in germanico Jorvìc e già da questo si può intuire, in parte, la storia della Città.

Importante sotto il profilo militare e commerciale, York fu conquistata dall'imperatore Claudio, mentre in epoca medievale fu patria di Juti e Angli, popolazioni provenienti dal mare che fondarono la Northumbria che si rese indipendente dalla zona sotto dominazione sassone. Molto antica è l’arcidiocesi di York che testimonia il suo passato glorioso: nell'VIII secolo la Città fu sede di un arcivescovado e di un importante centro di studi, mentre nella seconda metà del IX secolo fu presa dai Vichinghi, divenendo capitale del loro regno, ovvero del regno di Jorvik.

Alla Città è legato il conosciutissimo Casato di York, da sempre, nell’arco della storia, in competizione con il casato dei Lancaster: da ricordare, in particolare, è la Guerra delle Due Rose svoltasi dal 1455 al 1485. In seguito,York ha attraversato un periodo di decadenza, tornando a brillare in età moderna dopo la Rivoluzione inglese di Oliver Cromwell, in particolare per la fedeltà dimostrata ai regnanti durante la “pausa” repubblicana. In seguito, sul finire del 1600, la Città divenne la terza del regno dopo Londra e Norwich, uno status che ha mantenuto nel tempo, grazie al fervido processo di rinnovamento che l’ha investita.

L’età contemporanea vede a York edifici moderni e industriali affiancarsi a quelli medievali. Per quanto concerne l’economia, va segnalato che la Città fu, fino al XVIII secolo, un importante sito sotto il profilo fluviale e agricolo, mentre in seguito la contea di cui era capitale fu divisa in tre zone, facendole perdere il suo potere amministrativo. Attualmente York è un’importantissima realtà industriale (tanti sono gli stabilimenti che producono conserve e pasta e si occupano della lavorazione delle carni) e commerciale ed è fondamentale per i collegamenti tra Inghilterra e Scozia (a tal proposito, va sottolineato che svariate sono anche le industrie ferroviarie).

Molti studenti da più parti del mondo arrivano a York per la fama culturale legata alla Città che vanta centri universitari di buon livello. Tanti sono gli eventi che si tengono nella Città di York e incantano i turisti provenienti da ogni parte del mondo. Tra questi, citiamo il Great Yorkshire Fringe che per diversi giorni propone l’esibizione di artisti quali comici e musicisti, ideale per le famiglie. La gara di comici prevede che siano dati dei voti da un giuria apposita, composta da professionisti. Chiunque voglia può partecipare: l’importante è esibirsi per cinque minuti basandosi su del materiale inedito.

Ancora, da segnalare è la Yorkshire Air Museum Conference che prevede di mostrare al pubblico una vasta collezione di aeromobili, mentre il Fossgate Festival si svolge ad agosto, solitamente di domenica, a ingresso libero, ed è possibile rilassarsi, ballare e ascoltare musica.

Tra i piatti tipici della cucina di York citiamo il Sunday Roast ovvero il cosiddetto arrosto della domenica, un piatto composto da carne accompagnata da un contorno di patate arrosto, bollite o in purè, con verdure e salse. Di solito, la carne che più si utilizza per cucinare questo piatto è quella di agnello, di pollo o di maiale. Questa tradizione dell’arrosto domenicale è legata a periodi non troppo felici in cui la carne non poteva essere consumata tutti i giorni per motivi economici, pertanto la domenica la famiglia si riuniva e coglieva l’occasione per servirla ad amici e parenti, mangiandola in compagnia. Il piatto è definito anche “Sunday dinner”, “Sunday lunch”, “Roast dinner” o “Sunday joint”.

Altro piatto tipico della tradizione, è lo “Yorkshire pudding” che va servito con verdure e una salsa molto particolare detta “gravy”. Lo “Yorkshire pudding” è preparato con farina, uova e latte, il tutto cotto in forno.

Tra le curiosità legate a York, non possiamo non fare riferimento ad Harry Potter: la strada Shambles, al centro della Città, è presente nelle riprese ldel film ed è facilmente riconoscibile dalle strutture medievali alte e strette al fine di riprodurre il quartiere di Diagon Alley in cinematografia.

Un tempo qui si appendevano pezzi di carne ai ganci presenti in quantità numerosa per la presenza di macellai in zona, mentre oggi la strada è ricca di negozi dove poter acquistare souvenir o gustare dolci tipici. Di certo avrete sentito parlare dell’Università di York, fondata nel 1963 comprendente più di 30 dipartimenti e centri di ricerca sul fronte umanistico, scientifico e ingegneristico che viene considerata tra le migliori università al mondo insieme alla London School of Economics, all' Università di Oxford e all’ Università di Cambridge.

Altra curiosità che vi farà pensare a York, è lo Yorkshire Terrier, cane di piccola taglia, da compagnia, il cui nome deriva dalla contea dello Yorkshire dove per la prima volta questo esemplare venne allevato. Il cane, a pelo lungo, è un Terrier molto attivo che, durante l’800, allorché la Contea dello Yorkshire divenne famosa per l'industria tessile, gli operai portavano con sé. Il motivo principale era basato sul fatto che lo Yorkshire desse la caccia ai topi. Lo stesso avveniva da parte dei lavoratori in miniera, sia per scacciare i topi che al fine di segnalare pericoli imminenti. Insomma, una Città ricca di quartieri, storie e leggende da scoprire, tra il verde dei giardini e la grande storia ad essa legata.

Prefisso:
01904
Fuso Orario:
UTC+0
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Valutazione generale

9
Ottimo
5
Buona
5
Media

Chi c'è stato

Famiglie
5
Tutti
3
Coppie
3
Turisti maturi
1

Indicatori

Sicurezza
Accessibilità
Servizi ai turisti
attività
shopping
Intrattenimento
Trasporti
Attrattive
mangiare e bere
Accoglienza
Alloggio
convenienza
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0,0156262
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni York

Conosci York? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
Federica D''Incà
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 10
Guida generale : Un tuffo nel passato... dove emozioni ed intrattenimento non mancano di certo. La città è facilmente raggiungibile in un paio di ore di treno da Londra. Il centro città è in gran parte pedonale ed è una cornucopia di vicoli... vedi tutto tortuosi, grandi piazze alberate, vicoli e sentieri sorprendenti, alcuni risalenti al 1300. Una delle indubbie bellezze della città è la sua cattedrale, sulla cosiddetta York Minster, ma anche The Shambles e le mura medievali meritano una visitina! Un'ultima annotazione di colore, pare che york sia la città più infestata di fanstasmi di tutta la Gran Bretagna ed è presa d'assolto da tutti gli amanti di misteri e di cose esoteriche. Le guide per i tour spettrali non mancano. E se dovesse venirvi fame.. c'è l'imbarazzo della scelta!!
roberto faccini
Livello 31     3 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 9
Guida generale : Antica città inglese. Tranquilla e viva, piena di storia. Da raccomandare il giro a piedi delle mura per tornare indietro di qualche secolo e capire l'anima di un popolo. Con l'aiuto di figuranti in costume d'epoca, un giro per i... vedi tutto sotterranei tra macchine di tortura e suoni lugubri. Una mini crociera sul fiume per una veduta insolita della città. Per completare con una cena in qualche ristorantino in vecchio stile inglese. Da considerare che negli ultimi anni la cucina inglese è migliorata moltissimo.
Da non perdere York Castle Museum , Mini-crocere sul fiume Ouse , Cerchia di mura
Antonella
Voto complessivo 8
Guida generale : Un luogo di una inestimabile ricchezza storica, testimonianza storica per ben oltre due millenni nel cuore del verde Yorkshire. La sua cattedrale, detta Minster, e' la seconda piu' importante d'Inghilterra.
Da non perdere Da Visitare York , Cerchia di mura , Castle Howard
Deborah Ballarini
Livello 23     3 Trofeo   
Voto complessivo 9
Guida generale : Fu fondata dai Romani intorno al 71 con il nome di Eboracum, conquistata dai Vichinghi nel 866 e poi dai Normanni. Fu protagonista nella "Guerra delle Due Rose" (secolo XV) e nel Seicento diventa una delle principali città del Regno. Bellissimo... vedi tutto è il centro medievale della città, protagonista dei romanzi gialli di Candace Robb e bellissimo è camminare lungo le sue antiche mura. Da non perdere anche la Torre di Clifford, il maschio normanno del XIII secolo e lo Jorvik, sito archeologico animato!
silvia carta
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con amici
Voto complessivo 8
Guida generale : York è bellissima, quando la visiti ti sembra di entrare in un quadro... vi consiglio lunghe passeggiate, guardatevi attorno e le meraviglie che vedrete vi faranno desiderare che non si arrivi mai a una destinazione! Io ci sono stata in... vedi tutto autunno, i prati verdi e le foglie gialle e rosse sugli alberi conferivano un aspetto da sogno a questa piccola città. E' davvero tranquilla e meravigliosa, un incanto.
Serenella
Livello 8     1 Trofeo   
Voto complessivo 10
Guida generale : Ho trovato York una citta' assolutamente da visitare. Appena arrivata in stazione la sensazione e' stata quella di vivere in una dimensione diversa dalla mia abituata alle stazioni italiane. La citta' e' perfetta a misura di visitatore: briosa, divertente.
Da non perdere Cerchia di mura , Cattedrale
stefano
Voto complessivo 4
Guida generale : Città storica e ricca di storia con un gran fascino... vedi tutto
gianni
Livello 9     1 Trofeo   
Voto complessivo 7
Guida generale : piccola in due giorni l visiti tutta
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0156263

Altre Risorse

IntroAdditionalLinkContainer-GetPartialView = 0,0156267

Destinazioni vicine a York

DestinationListNear-GetPartialView = 0,0156276
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a York

HotelSearch-GetPartialView = 0,015625
AdvValica-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Arte e cultura
Mete romantiche
Verde e natura
Studenti
Mete per la famiglia
Shopping
Avventura
DestinationListExperience-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0156262
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0

Il meglio secondo voi

HotelListBest_1xN-GetPartialView = 0,0312526
JoinUs-GetPartialView = 0
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0156271
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0,0156258
AdvValica-GetPartialView = 0