×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Leicester: cosa vedere, cosa visitare e cosa fare  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0

Leicester è la decima città più popolata dell'Inghilterra, la tredicesima del Regno Unito, e sorge dentro la regione delle Midlands Orientali, lungo la riva del fiume Soar. Una città caratterizzata da molta pioggia durante tutto l'anno, ma anche da temperature tendenzialmente miti, con medie che si muovono tra i 3.0°C dei mesi invernali ed i 17.0°C di quelli estivi.

Si tratta di una città balzata all'attenzione di tutto il mondo nel 2016, grazie alla straordinaria impresa sportiva compiuta dalla squadra di calcio locale, il Leicester City Football Club guidato dal tecnico italiano Claudio Ranieri, ma che presenta una storia decisamente più antica, come ben dimostrato dai ben dieci monumenti locali che sono stato inseriti nella lista di quelli considerati di "interesse nazionale" in tutto il Regno Unito.

I più "anziani" appartengono all'antica Ratae Corieltauvorum, ovvero la comunità istituita dai Romani nel territorio dell'attuale Leicester. Del periodo rimane innanzitutto il Jewry Wall, una cinta muraria datata tra il 125 ed il 30 a.C., che, con i suoi oltre 23 metri di lunghezza, rappresenta uno degli esemplari meglio conservati di tutta la Gran Bretagna. Altrettanto importante l'area di scavo di Raw Dykes, costituita da due banchi uniti da un canale: uno sterro che ci permette di osservare la perizia idraulica degli ingegneri romani, che presumibilmente utilizzavano il Raw Dykes per pompare acqua verso la città.

È invece di origine medievale il Leicester Castle, il monumento più rappresentativo della città che dà il nome all'intera contea del Leicestershire. Un complesso situato ad ovest del centro storico, tra il Saint Nicholas Circle e la De Montfort University, che attorno all'anno 1070 d.C. andò ad integrare il sistema difensivo della città ideato dai Romani. Il Castello di Leicester è composto da imponenti giardini attraversati da un fossato, dalla chiesa St. Mary de Castro, una zona di cantine intitolata a John di Gaunt, precedentemente considerata un labirinto, e la cosiddetta Great Hall, un edificio utilizzato come sede della corte, fino al 1992, risalente all'anno 1150 ma poi ricostruito quasi completamente nel 1523.

Sempre al XII secolo risale l'abbazia locale, ovvero la Abbey of Saint Mary de Pratis, una struttura sopravvissuta al passare dei secoli e poi diventata addirittura un parco archeologico nel tentativo di recuperare le spoglie del Cardinale Wosley ed alcune antiche reliquie.

Non si pensi però che visitare Leicester debba significare dedicarsi esclusivamente alla storia e all'arte. La città infatti è anche un noto centro di shopping, con il centro commerciale di Haymarket che attira pubblico da tutto il circondario: è stato aperto nel 1974, è il più antico della città, ed offre una struttura a due piani piena zeppa di negozi, oltre che un parcheggio con ben 500 posti auto e addirittura una stazione dell'autobus a disposizione di chi non vuole prendere la macchina. Un altro noto centro commerciale della zona è l'Highcross Leicester, situato nel centro della città, comprende anche un cinema multisala ed è noto per la presenza di importanti marchi internazionali quali Lacoste ed Hugo Boss, oltre che per la presenza di un imponente Apple Store.

Concludiamo accennando brevemente alla deliziosa offerta gastronomica locale. Leicester ha per esempio dato i natali al business di fritti "Walker's" ed è nota sia per gli insaccati che per le torte rustiche, soprattutto quelle a base di carne, prodotte dai Samworth Brothers dal 1986, un brand che col passare degli anni si è specializzato anche in deliziosi sandwiches, pasti pronti da tavola calda, insalate per tutti i gusti e deliziosi dessert con cui concludere il proprio pasto.

CommonInfoPlaceOverview-GetPartialView = 0

Attività

Attrattive

Divertimenti

Mangiare e bere

AttractionFilter-GetPartialView = 0,0156262
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0

Cosa vedere secondo voi



11 risultati filtrati per:
Rank 1# di 11
Rank 2# di 11
Rank 3# di 11
Rank 4# di 11
Rank 5# di 11
Rank 6# di 11
Rank 7# di 11
Rank 8# di 11
Rank 9# di 11
Rank 10# di 11
AttractionList-GetPartialView = 0,1718894
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0
ContentListPostListSmall-GetPartialView = 0
AdvAdSenseSearch-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Leicester
GuideList-GetPartialView = 0,0156258
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0