×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Sharja: cosa vedere, cosa visitare e cosa fare  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0

Tra i mercati principali, di fattura architettonica prettamente islamica, ci sono il Suq al-Markazi, il maggiore, ed il Suq Al-Ashrah, quello più antico della zona, dove poter acquistare merce ed prodotti di ogni fattura.

Come nella più alta tradizione locale il rapporto tra l’oggetto e l’acquirente è mediato dalla sapienza e dall’arte del venditore che ne decanta la storia e le qualità, oltre che il prezzo. Quest’ultimo è sempre raggiunto dopo una dovuta ed attenta valutazione di entrambi.

Se si vuole fare un ottimo e conveniente acquisto non è consigliabile lo stile frettoloso e spedito, ma se si vuole apprezzare appieno la nota ospitalità araba, con i suoi modi garbati e sorridenti, bisognerà tornare più volte tra i banchi dei suq, e respirare intensamente gli odori e le fragranze che ne caratterizzano l’esistenza.

Sharja è uno tra i centri culturali più fervidi fra tutte le città degli Emirati Arabi, qui ogni anno si tiene un importante appuntamento, ponte tra la cultura islamica e quella occidentale, principalmente di matrice anglosassone, che è la fiera del libro. Durante il corso della fiera si organizzano incontri tra autori, pubblico ed editori, sia per avere una panoramica sullo stato dell’arte che per concludere affari ed apportare strategie editoriali.

Le tradizioni e la cultura locale rappresentano il fiore all’occhiello della popolazione di Sharja e si possono approfondire entrambe visitando  i musei e le biblioteche. Un posto di particolare interesse è il Museo Islamico, che si trova vicino al suq Al-Asrah, dove sono conservati manufatti e manoscritti di importanza internazionale.

Ma Sharja non è solamente cultura ed arte, tra le attrazioni principali offerte dalla città un posto di primaria importanza spetta a tutti i tipi di sport, d’acqua ma non solo, che vengono praticati in numerosi club ed alberghi e che coinvolgono molta gente. È  possibile partecipare anche a gite diurne e notturne tra le dune sabbiose del deserto.

CommonInfoPlaceOverview-GetPartialView = 0,0156262

Mangiare e bere

AttractionFilter-GetPartialView = 0,0312521
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0

Cosa vedere secondo voi



1 risultati filtrati per:
Image not found
Rank 1# di 1
AttractionList-GetPartialView = 0,1718878
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0
ContentListPostListSmall-GetPartialView = 0,0156267
AttractionListNear_2xN-GetPartialView = 0
AdvAdSenseSearch-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0156262
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Sharja
GuideList-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0