×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,003003
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0

Hurgada: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010013
DestionationGallery-GetPartialView = 0,0050047
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,003003

Hurghada, nota in arabo anche come Al Ghardaqah o più semplicemente Ghurdaqah, è una città egiziana, capoluogo del Governatorato del Mar Rosso: un'area di circa 200 chilometri quadrati che si estende lungo la riva destra del fiume Nilo, andando ad occupare l'area sudorientale dell'Egitto fino al confine con il Sudan.

Premesso che è ovviamente impossibile sintetizzare in poche righe la storia di un territorio come quello egiziano (che è stato una vera e propria culla della cultura planetaria), dovendoci soffermare sull'area limitrofa alla singola Hurghada possiamo osservare come il suo passato sia stato strettamente legato all'antico porto di Myios Hormos, costruito dai Tolomei nel III secolo avanti Cristo e divenuto rapidamente uno dei principali snodi commerciali del paese (da qui partivano spedizioni dirette per diverse località africane, se non addirittura dell'India e della Cina).

Per il resto Hurghada mantiene una storia piuttosto umile, crescendo e sviluppandosi principalmente come un villaggio di pescatori grazie al suo contatto diretto con il Mar Rosso. Il suo rapporto col turismo internazionale inizia negli anni '70 del Novecento (era meta più che altro di appassionati di immersioni) e si sviluppa nel decennio successivo anche grazie al lavoro di promozione e di partnership con i paesi del cosiddetto Primo Mondo portato avanti dall'allora presidente Anwar al-Sadat: la cittadina inizia dunque a trasformarsi in una vera e propria meta per i viaggiatori, arricchendosi improvvisamente di alberghi e strutture varie.

Un'ultima data da segnalare nella storia locale è il 2 febbraio 2006, quando in un tratto di mare aperto relativamente vicino ad Hurghada (circa 70 chilometri) avviene uno dei peggiori disastri marittimi della storia: un incendio imprevisto danneggia irrimediabilmente il traghetto Al Salam Boccaccio 98, facendolo affondare assieme a 1272 passeggeri e 104 membri dell'equipaggio (si contarono circa 1.000 persone tra morti e dispersi).

Nonostante ciò, oggi Hurghada è a tutti gli effetti una delle principali località turistiche di quest'area del paese (oltre ad essere una tappa tipica dei pacchetti all-inclusive offerti dalle agenzie di viaggio di tutto il mondo) ed è abitata da oltre 100.000 abitanti. La città è divisa in tre aree: il centro (anche noto come El Dahar) è ovviamente la zona più antica, a cui fanno da contraltare le zone di più recente realizzazione Sekalla ed El Korra Road.

La principale attrazione della zona sono però, senza ombra di dubbio, le sue splendide spiagge che si affacciano sul Mar Rosso. Le più note ed attrezzate nei dintorni di Hurghada sono probabilmente quella di Al-Mahmya (situata nell'area protetta di Giftun) e quella di Sahl Hasheesh (situata a circa 13 chilometri dalla città e caratterizzata da diverse strutture di lusso); tra le altre segnaliamo El Gouna (anche questo è un complesso all'insegna del lusso e dei comfort) e quelle più selvagge come Makadi Beach e Sharn El Naga (la prima nota per i suoi splendidi banchi corallini, la seconda per le sue sensazionali scogliere rosse).

Il litorale di Hurghada è ancora oggi una meta imprescindibile per gli appassionati di subacquea, con opportunità di immersione all'interno di fondali incontaminati e popolati da una fauna ed una flora marina davvero sensazionali (basta allontanarsi di appena 10 metri dalla spiaggia per trovarsi a tu per tu con splendidi coralli e addirittura centinaia di diversi pesci tropicali).

In linea più generale la città punta moltissimo sull'intrattenimento balneare, proponendo diverse attività quali lo snorkeling, il windsurf, il jetski ecc. Parlando di attività è poi impossibile non citare le innumerevoli possibilità di intrattenimento legate al vicinissimo deserto: gli amanti dell'avventura potranno cimentarsi in escursioni a dorso di cammello, quad-biking o anche semplici passeggiate per inoltrarsi nella natura più selvaggia e fare esperienze uniche come bere del the con una tribù beduina o passare una notte accampato sotto le stelle, nel cuore selvaggio del Sahara.

I turisti che prediligono il relax potranno invece limitarsi a bagni rinfrescanti e cene a base di alcuni dei più noti prodotti tipici locali: la specialità principe della zona è probabilmente il piccione alla brace, da accompagnare ad uno o più mezzeh (salse tradizionali). Altre pietanze che vanno per la maggiore sono il warà hanub (foglie di riso bollite, ripiene di riso e carne o verdure) ed ovviamente il shish kebab (carne che può essere di pollo/vitello/montone che viene tagliata a striscioline ed arrotolata nel classico pane arabo).

Hurghada è dotata di un Aeroporto Internazionale che è collegato da voli diretti alle principali città europee (e in alternativa è sempre possibile fare tappa al Cairo e poi utilizzare una compagnia locale quale la Egypt Air Express o la Nile Air). Inoltre la città è collegata alle più importanti mete del turismo egiziano da servizi di bus e navette (che partono in linea di massima una o due volte al giorno): quelle provenienti dal Cairo impiegano circa 7 ore a percorrere il tragitto, quelle provenienti da Alessandria circa 10 ore; infine i bus che partono da Luxor impiegano circa 5 ore a raggiungere Hurghada, mentre quelli provenienti da Aswan più o meno 2.

È infine possibile (come in buona parte dell'area nordafricana) utilizzare il servizio di grand-taxi (ovvero taxi disposti a portarvi al di fuori della città dove preferite): in questo caso il suggerimento è di utilizzare esclusivamente quelli ufficiali e, soprattutto, di discutere la meta e la tariffa prima di salire a bordo o far muovere il tassista.

Un'ultima doverosa nota è legata alla sicurezza: l'Egitto è considerato dalla FCO inglese come un paese ad alto rischio terrorismo. La stragrande maggioranza dei viaggi in questo splendido paese non porta alcun tipo di problema, ma il suggerimento prima di partire è sempre quello di informarsi attraverso il sito del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale sulle ultime novità politiche e, più in generale, sugli atteggiamenti corretti da mantenere per non urtare la sensibilità locale e, soprattutto, non correre rischi inutili.

CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0070064
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Hurgada

Redazione
Livello 100     17 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Oltre alle gigantesche piramidi ed alle caratteristiche sfingi, Hurgada offre tanto altro: basta spostarsi di poco per poter visitare antichi insediamenti egizi densi di storia. Parliamo della natura, splendidamente incontaminata, con le spiagge immacolate come... vedi tutto erano secoli fa, con colori che vanno dal dorato al turchese e pesci visti solo in acquari ed enciclopedie. Il corallo qui la fa da padrone: la barriera corallina è uno dei luoghi da visitare assolutamente, praticando lo snorkeling o le immersioni accanto a variopinti pesci per nulla intimoriti dalla presenza dell’uomo. Abbandonati pinne e boccaglio, si può partire con cammelli o quad per un indimenticabile Safari nel deserto. Questa terra e questo mare furono tanti anni fa teatro di mille intrecci e storie; lo erano allora e lo sono tutt' oggi, sia sulla terraferma che sott’acqua.
cristina
Livello 9     1 Trofeo   
Voto complessivo 10
Guida generale : Vivo in questa citta' da piu' di 4 anni..siamo in tanti stranieri e ci troviamo benissimo, non ci sono pericoli sul Mar Rosso, altrimenti saremmo un po'...come dire..fuori di testa a rimanere qui non trovate? Abbiamo tutti una casa in... vedi tutto Italia e potremmo partire subito se ci fossero dei problemi! Abbiamo creato un forum che parla di questa citta', che parla di come viviamo, e diamo consigli a chi vuol venire qui in vacanza o per chi vuole abitarci o per chi ama l'Egitto!... ISCRIVETEVI e chiedeteci informazioni... http://hurghada.forumegypt.net/ Se vi iscrivete, aspettate la mail che vi arrivera' per cliccare poi il link per finire la registrazione. Vi aspettiamo!! Cristina
Voto complessivo 7
Guida generale : Vado un po' conrtro corrente, forse perché sono rimasto quasi sempre tra le mura del resort - molto bello - ma tutta questa magia di cui ho letto sopra sinceramente non l'ho vista. Ho visto tanta sabbia, vento, polvere dappertutto,... vedi tutto esposizione di carne alle mosche, tanti negozietti che vendono tutte quelle cose per i turisti che una volta arrivati in patria vengono tranquillamente messi "da parte"... Debbo dire comunque molta cortesia, sebbene ispirata alla mancia. Molte persone europee colpite dalla dissenteria... Un'esperienza di vita, sì, ma che non cambierei con la mia bellissima Italia. Auguri!
Elena
Voto complessivo 9
Guida generale : Andare all' isola a largo di Hurgada, e' un paradiso! Il trasporto sui pulmini egiziani costa 1pound a tratta! non fatevi fregare che la conversione euro lira egiziana fa si che loro ci guadagno 10 volte. 10 euro per loro... vedi tutto e' meta' stipendio del mese. La Fanta egiziana e' la cosa più' buona che avessi mai bevuto. Una sera fermatevi e guardate cosa succede intorno a voi, sentirete 100000 clacson, vedrete 10000 macchine che vanno a caso, mille persone e mille luci! sembra che si viva di notte
carla
Voto complessivo 10
Guida generale : è un vero paradiso, io sono stata al Makadi bay dotata di tutte le strutture necessarie x trascorrere ore di svago, divertimento ma anche se si vuole tanto relax. sia gli spazi interni che esterni ben dislocati e arredati in... vedi tutto modo sobrio e allegro, i ristoranti ben concepiti con ricchi buffet, le stanze talmente grandi che sono dei veri appartamenti di 50 m2 dove i camerieri molto attenti alle esigenze non fanno mancare niente. il mare stupendo con una barriera corallina da fine del mondo
Da non perdere barriera corallina , Città vechia
AZZURRA TOZZI
Livello 11     1 Trofeo   
Voto complessivo 10
Guida generale : UN POSTO MAGICO, LA DESTINAZIONE MIGLIORE SECONDO ME ,DEL MAR ROSSO. UNA VERA CITTA',NON COME LE ALTRE METE,QUASI ESCLUSIVAMENTE TURISTICHE,CON MILLE CONTRASTI, CUCINA OTTIMA LOCALI PER TUTTI I GUSTI,DA VISITARE NON SOLO NEI GRANDI RESORT MA ANCHE IN DELIZIOSI APPARTAMENTI,IN QUANTO CI SONO... vedi tutto MODERNISSIMI CENTRI COMMERCIALI DOVE E' POSSIBILE TROVARE DI TUTTO E DI PIU' A PREZZI BASSISSIMI! PER NON PARLARE DEI MILLE RISTORANTINI TUTTI DA SCOPRIRE. OVVIO UN MARE MERAVIGLIOSO CON PESCI DI MILLE COLORI,E SPIAGGE DI SABBIA,FANTASTICA. UN LUOGO DOVE SI LASCIA SICURAMENTE UN PEZZETTO DI CUORE.
Voto complessivo 9
Guida generale : Non soffermarsi particolarmente sulla città in generale ma sulla natura circostante e sui locali (alla marina ed al passage). Se si vuole si possono scoprire le contraddizioni di un pase africano dotato di una storia millenaria e passare dalla pulizia ed... vedi tutto il lusso degli alberghi (dalle 4/5 stelle in su) e della riserva naturale di Giftun (isole) al deserto meraviglioso. Vicinissimo El Guna, paradiso per golfisti e turisti esigenti.
alberto
Voto complessivo 8
Guida generale : Classica città caotica senza semafori o striscie pedonali, molto folcloristica, va vissuta nella sua realtà però vi garantisco sicurissima, non esitate ad uscire dall'hotel per viverla. Lasciatevi coinvolgere dal mercanteggiare e controbattete, potrebbe essere divertente. Fatevi una bevuta alla Marina... vedi tutto o all'Hard Rock. Un buon caffè italiano al Chicco d'Oro all'Esplanade Mall.
carla
Voto complessivo 10
Guida generale : Il mare stupendo con pesci e coralli mozzafiato, il cibo cucinato ad opera d'arte, gli alloggi sì perchè la camera di albergo grande 40 mq x me è un alloggio con terrazzo stupendo, la città di hurgada va visitata con... vedi tutto un accompagnatore, v i sono ottimi alberghi e bar molto acco. proglienti e una miriade di negozi delle più rinomate firme. tutto x me è stato stupendo
veronica ventura
Livello 14     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 10
Guida generale : Hurghada è una citta' egiziana e rinomata meta turistica nel Mar Rosso E' il capoluogo del Governatorato del Mar Rosso e bellissima come citta' dicono che favolosa e bella mi piacerebbe andarci tanto con la mia famiglia .. poi per... vedi tutto me vincerlo sarebbe un viaggio per me e la mia famiglia bellissimo xke per me e una cosa bellissima andarci sarebbe per me un sogno che si realizza .. sarebbe il mio sogno nel mio cassetto ..
Da non perdere Spiaggia di Sharm El Naga , paesaggi , New Marina
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0210196

Destinazioni vicine a Hurgada

DestinationListNear-GetPartialView = 0,0060068
AdvValica-GetPartialView = 0,0010004

Cerca offerte a Hurgada

HotelSearch-GetPartialView = 0,0090085
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0010008
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0210214
JoinUs-GetPartialView = 0,0010017
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0180171
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0,0020008
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013