×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020022
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008

I festeggiamenti della Settimana Santa 2018 in Liguria  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
12 feb 2018 - by Alessio
Ceriana, Genova, Masone, Savona, Liguria // Eventi e Manifestazioni

Intensi e affascinanti i rituali che caratterizzeranno i festeggiamenti della Settimana Santa 2018 in Liguria. Questa terra ricca di montagne imponenti, dolci coline e mare cristallino, è lo scenario perfetto per le tradizioni di questo periodo intensamente religioso.

Ogni città, paese e piccolo borgo ligure si trasforma in un enorme palcoscenico all’aperto, sul quale si commemorano gli ultimi giorni di Gesù, dal suo ingresso trionfale a Gerusalemme nella Domenica delle Palme, alla Resurrezione del giorno di Pasqua, dopo il calvario vissuto durante la Passione fino alla morte sulla croce.

 


La settimana Santa ligure

I festeggiamenti della Settimana Santa 2018 in Liguria avranno inizio come ogni anno il giovedì Santo, con la tradizionale visita ai Sepolcri: in tutte le parrocchie della regione vengono allestiti degli altarini, addobbati con ceri, fiori e pianticelle di frumento, per commemorare il Sepolcro nel quale fu deposto Gesù.

I fedeli per tradizione devono visitare un numero dispari di Sepolcri.

Hanno luogo anche delle Processioni, come quella di Genova delle Casacce: i confratelli, illuminati dalle candele dei partecipanti, sostano nelle sette chiese più antiche della città per visitare i Sepolcri.

Le celebrazioni continueranno poi il venerdì Santo, il giorno del lutto assoluto, nel quale si commemora la Passione di Cristo, la sua crocifissione e la sua morte, nonché il dolore della Vergine Maria, che diventa Addolorata.

 


I festeggiamenti della Settimana Santa 2018 in Liguria: i rituali più belli

Impossibile non rimanere incantati dalla sacralità che aleggia in Liguria durante la Settimana Santa. Arte, storia, folclore e religione si fondono per dar vita a dei rituali tra i più suggestivi d’Italia.
Oltre alla processione di Genova, nel giorno di giovedì Santo, si svolge a Ceriana (Im) un rituale antico: statue di legno a grandezza naturale suonano tipici corni di corteccia intonando un marcia lugubre e intesa, intorno ad un Sepolcro. La sera si tiene la Cena del Signore, quando le confraternite cantano i Miserere e indossano l’abito di rito con penitenti cappucci.

Da non perdere quest’anno (si svolge solo negli anni pari), la Processione del venerdì Santo di Savona: tra le più importanti in Italia, rievoca il racconto evangelico con quindici casse, degli splendidi gruppi lignei dal grande valore artistico culturale, che vengono portati a spalla per le strade cittadine. Nel corteo le statue sono precedute dall’arca della Santa Croce, all’interno della quale è custodita una reliquia preziosissima della Vera Croce di Gesù.

La via crucis di Manarola sarà tra le più luminose tra i festeggiamenti della Settimana Santa 2018 in Liguria: delle istallazioni, che rappresentano la Passione e la Resurrezione di Gesù, saranno accese sulla collina delle Tre Croci, creando un’atmosfera suggestiva unica.

A Masone, durante la via crucis e la Processione del Cristo Morto del venerdì, i confratelli tabarri sfilano vestiti a lutto e in segno di penitenza; la Croce della Passione viene portata dai ragazzi più giovani, e da quella della Deposizione pende una benda bianca, a simboleggiare il lenzuolo nel quale fu avvolto Gesù dopo la morte.

I festeggiamenti della Settimana Santa 2018 in Liguria rinnoveranno un’antica tradizione, nella quale è possibile ritrovare la forza dei rituali popolari - religiosi più arcaici, che si tramandano nei secoli per rafforzare la fede e l’appartenenza ad una religione.

 


Pasqua a tavola in Liguria

Le ricette tipiche delle festività pasquali in Liguria risalgono a quasi un secolo fa.

Già a quei tempi era usanza imbandire la tavola con la cima, delicata farcia racchiusa nella tenera e sottile pancetta di vitello; il piatto forte, ancora oggi, è l’agnello al forno cotto con le patate novelle, ma anche la frutta secca non deve mai mancare, con le classiche uova di cioccolato.

ContentInfoPostDetail-GetPartialView = 0,0070068
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
ContentListPostListRelatedByPlaceCateg-GetPartialView = 0,0722872
ContentPostListRelatedByCategNearGeoLoc-GetPartialView = 0,8505188
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0070068
AdvValica-GetPartialView = 0
HotelSearch-GetAsyncComponentContainer = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0

Il meglio secondo voi

AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0100099
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0,0020021
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0