×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008

Valentino “arriva” ai Castelli Romani  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
15 ott 2019 - by Redazione
Frascati // News

Un gradito ritorno, ma anche la celebrazione di una delle più belle località d’Italia. La maison Valentino, da sempre nome altisonante nella moda del Bel Paese (e non solo) ha scelto di impiegare i giardini di Villa Aldobrandini a Frascati, sui Castelli Romani, per la presentazione pubblicitaria del suo nuovo profumo Born in Roma.

Una fragranza elegante, dedicata all’uomo e alla donna e ospitata in due bottiglie dalle sfumature nero e rosa, ad effetto bugnato. Per promuovere i profumi è stato lanciato già da qualche giorno uno spot che, dopo i vari passaggi sui social network, arriva direttamente sul piccolo schermo.

Protagonista la bellissima modella 19enne Adut Akech, di nazionalità australiana ma nata nel Sud Sudan. Adut, fasciata in uno splendido abito lungo color rosa confetto, cammina per le strade di Roma dove incontra il modello Anwar Hadid (fratello delle modelle Gigi e Bella) in sella a una motocicletta nero fiammante.

Dopo un sensuale gioco di sguardi, prende il comando della moto e inizia a sfrecciare tra le strade della Capitale, giungendo poco dopo sul lungo vialone alberato che, da Piazza Marconi, supera la collinetta per arrivare fino a Villa Aldobrandini.

Gioiello architettonico di epoca tardo rinascimentale, Villa Belvedere (questo l’altro nome con il quale è conosciuta) fu costruita tra il 1598 e il 1621, e vide succedersi alla progettazione le tre archistar dell’epoca: Giacomo della Porta, Carlo Maderno e Giovanni Fontana.

Al Della Porta sono attribuite, tra le altre, la progettazione della Chiesa del Gesù a Roma – l’archetipo dello stile barocco iniziale – mentre il Maderno lavorò alla facciata e alla navata longitudinale della Basilica di San Pietro in Vaticano.

I protagonisti della réclame, preso idealmente possesso degli storici locali della villa frascatana, si lasciano andare a balli sensuali ma mai volgari, accompagnati da un crescendo di musica contemporanea. Le scene finali vedono invece una chiusura d’autore tra i giardini di Villa Aldobrandini, un magnifico susseguirsi di architetture barocche e ampi spazi alberati.

Non si tratta, per la casa fondata da Valentino Garavani, di una novità: già nel 2018 gli interni della più nota tra le Ville Tuscolane sono state scelte come location per ospitare la presentazione della collezione autunno-inverno 2019.

Con il cortometraggio, la cui regia è stata affidata ad Harmony Korine, Frascati e i Castelli Romani tornano così a promuovere la loro bellezza ben oltre i confini della Capitale.

Stefano Maria Meconi

ContentInfoPostDetail-GetPartialView = 0,0070068
AdvValica-GetPartialView = 0
ContentListPostListRelatedByPlaceCateg-GetPartialView = 0,0130124
ContentPostListRelatedByCategNearGeoLoc-GetPartialView = 0,3803644
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,006006
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
HotelSearch-GetAsyncComponentContainer = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0020022
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0170162
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0,0020017
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0