×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020017
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013

Roma e Firenze: primavera in camping nelle città d’arte  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
10 apr 2018 - by Redazione
Firenze, Roma // Consigli generici

La primavera riaccende la voglia di visitare le città d’arte italiane che, complici le temperature gradevoli, diventano le destinazioni ideali per i turisti alla ricerca di vacanze all’insegna della cultura e del divertimento, all’interno di una cornice di colori e profumi tipici del periodo. Roma e Firenze sono due degli esempi più straordinari di questo “effetto primavera” sulle città d’arte, in particolare per chi sceglie di soggiornare nei campeggi e villaggi situati nelle zone verdi, comunque non distanti dai centri storici.

Non stiamo parlando di vacanze dedicate esclusivamente ai camperisti e ai grandi appassionati del campeggio, ma di uno stile che ben si adatta alle esigenze delle famiglie con bambini e a chi ricerca un momento di distacco dallo stress quotidiano. Alternativi agli hotel e ai bed and breakfast del centro, per costi e spirito della vacanza, i campeggi di Roma sono la scelta ideale per i turisti che sono disposti a percorrere qualche km con i mezzi, pubblici o privati, pur di avere a propria disposizione un camping con piscina e servizi che spaziano dall’animazione al mini club. Immaginate, ad esempio, di passare la giornata alla scoperta dei monumenti e dei musei di Roma per poi tornare in campeggio per un tuffo e una serata rigenerante in mezzo alla natura del Parco di Veio, a pochi passi dalle sponde del fiume Tevere o in una fresca pineta tra il centro di Roma e il mare di Lido di Ostia.

Se visitare Roma in campeggio è un piacere a primavera e in ogni momento dell’anno, grazie ai numerosi campeggi sempre aperti con bungalow e case mobili, a Firenze le opportunità sono addirittura maggiori. Città d’arte tra le più apprezzate al mondo per i monumenti, i musei e l’atmosfera romantica, il capoluogo toscano si distingue per i numerosi camping e villaggi situati sulle verdi colline che la circondano: alternare visite a Firenze a quelle presso i borghi del Chianti è un lusso accessibile che poche altre città possono offrire. Immersi nella natura del Mugello, zona che ospita l’autodromo dove fa tappa il Campionato Mondiale di Motociclismo, o tra gli splendidi panorami di Fiesole e Impruneta, i campeggi di Firenze consentono di raggiungere facilmente il centro storico fiorentino o di esplorare le colline della Toscana alla scoperta dei borghi antichi e dell’enogastronomia famosa in tutto il mondo. Monumenti, musei, borghi e visite in cantina: è questo il programma, tra un tuffo in piscina e una serata in musica, delle vacanze in camping a Firenze.

ContentInfoPostDetail-GetPartialView = 0,0070073
AdvValica-GetPartialView = 0
ContentListPostListRelatedByPlaceCateg-GetPartialView = 0,0880841
ContentPostListRelatedByCategNearGeoLoc-GetPartialView = 0,3513377
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,006006
AdvValica-GetPartialView = 0,0010004
HotelSearch-GetAsyncComponentContainer = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0





FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0020017
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0310299
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0,0020017
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0