×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,002003
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0

I mercati più belli e amati in Italia e nel mondo  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
18 dic 2017 - by Alessio

Tra i mercati più famosi del mondo, alcuni sono una tappa d’obbligo nell’itinerario del viaggiatore, accanto a monumenti, musei e luoghi d’interesse storico. Ciò è ancora più interessante quando si vistano Paesi dove è ancora forte la cultura popolare. Sono i mercati, infatti, i luoghi con un sapore d’antico, pieno di odori e sapori più autentici del Paese che si visita.

I mercati sono punti d’incontro di tradizioni e culture diverse che talvolta si fondono in un turbinio di colori irresistibile. Ecco una selezione di alcuni dei mercati più famosi del mondo, ideali per lo shopping, di cui prendere nota per il prossimo viaggio.

 

 

I migliori mercati d'Europa

Tra i mercati più famosi abbiamo il Gran Bazar di Istanbul, che è uno dei più grandi al coperto al mondo e anche uno dei più antichi.

Il turista si può addentrare in un labirinto di strade, dove è facile perdersi, per questo è bene prestare molta attenzione, poiché si viene rapiti da un’atmosfera d’altri tempi e ed è bene non perdere di vista la guida o usare punti di riferimento precisi.

Istanbul_Bazar

Spostandoci con un gran balzo, tornando in Europa e precisamente in Francia, abbiamo l’Isle sur la Sorgue, uno dei più grandi mercati d’antiquariato francese e tappa obbligata per gli appassionati del genere.

I pezzi non sono propriamente a buon mercato, ma d’alta qualità, ed è possibile trovare anche formaggi e oli pregiati.

Oltre Manica, in Inghilterra, c’è il famoso Leicester Market, che è uno dei più antichi mercati d’Inghilterra.

Aperto addirittura oltre 700 anni fa, è il luogo ideale per una tazza di the e un po’ di shopping.

Una dritta legata a questo mercato è quella d'acquistare in chiusura, poiché si possono comprare prodotti freschi a prezzi stracciati.


Tra i mercati più famosi di Londra il numero uno è quello di Portobello; l’ideale per lo shopping vintage, o se siete alla ricerca di qualche oggetto raro o d’antiquariato.
Proprio lì gli stessi londinesi vanno a fare acquisti alla ricerca di qualche affare.

Questo mercato, che si sviluppa nel quartiere di Notting Hill, si svolge dal lunedì al sabato ed è suddiviso in tre parti: arrivando da Notting Hill Gate si trova prima la zona degli antiquari poi quella dell’abbigliamento vintage e dell’usato e infine, nella parte terminale di Portobello Road, le bancarelle di frutta, verdura e dolci e alimentari vari.

Tè, delizie per ogni palato, frutta locale, prelibatezze di alta pasticceria, polli arrosto, formaggi e vini pregiati si trovano nel bellissimo mercato di Markthal, cuore pulsante di Rotterdam.
La sua struttura salta subito all'occhio, soprattutto grazie alla presenza di un arco altissimo e colorato che lascia vedere il cielo. Ci sono cento banchetti che vendono specialità gastronomiche, tutte così buone che prendono per la gola e a cui è impossibile resistere.


Anche in Svezia in quanto a mercati sono dei veri esperti! Lo dimostra il bellissimo Saluhall nel quartiere centrale di Östermalm a Stoccolma, un vero tempio dedicato ai prodotti locali di gastronomia e internazionali, dove trascorrere ore intere girando tra i banchi, assaggiando le mille prelibatezze a disposizione del turista.

In Spagna abbiamo El Rastro, e si tiene ogni domenica nel Quartiere Latino di Madrid. Questo mercato resta aperto fino a metà pomeriggio ed è il luogo ideale per gustare qualche specialità spagnola e fare grandi affari.
Sempre in Spagna, un altro mercato famosissimo è la Boqueria, nato per la carne, e le sue origini risalgono addirittura al 1400; un piccolo microcosmo a pochi passi dalla Rambla. Si può trovare di tutto nel celebre mercato di Barcellona: frutta e verdura fresche, ma anche bevande, carne, pesce, dolci e piatti pronti.

Boqueria

 

I migliori mercati del mondo


Con un grande balzo oltre Oceano, troviamo il Pike Place Market di Seattle, aperto nel lontano 1907, uno dei più antichi degli U.S.A. per la vendita di pesce.

La caratteristica di questo mercato è che è pieno di artisti di strada.

Seattle_Mercato


Sempre oltre Oceano, c’è il Green Flea Market di New York. Questo è il mercato delle pulci più grande degli USA e, se vi trovate nella Grande Mela, dovete assolutamente visitarlo.


Per chi si reca al Cairo, invece c’è Khan el-Khalili. Questo enorme mercato è uno dei più antichi del mondo, infatti, risale al 1300. Bisogna stare molto attenti alla contrattazione dei prezzi, che qui è una tradizione.


Per i grandi viaggiatori che si spingono ancora più lontano, abbiamo Ben Thanh Market in Vietnam. Questo mercato, tra le sue oltre 3.000 bancarelle, dispone d’ogni tipo di prodotto, dal caffè al cibo, ai prodotti medici, ma bisogna fare attenzione ai cibi freschi e ad alcuni farmaci. In ogni caso, è sempre meglio usare la dovuta prudenza.


Tra i più famosi mercati al mondo, c’è il Chatuchak di Bangkok. Questo immenso mercato ospita oltre 15.000 bancarelle.

Troviamo un vasto assortimento d’artigianato, prodotti alimentari e capi di bestiame.

Bangkok_Mercato

 

I migliori mercati d'Italia

In questo tour ideale non possiamo trascurare il Bel Paese, infatti, tra i mercati più famosi d’Italia abbiamo il mercato centrale di Firenze, un vero fiore all’occhiello nel panorama internazionale dei mercati coperti. Si tratta di un capolavoro che fa rivivere il famoso mercato di San Lorenzo. Qui troverete le migliori botteghe tradizionali con i loro prodotti unici al mondo: pasta fresca, fritture, formaggi, panifici, vini, oltre ad una bella libreria e tanti tavoli dove potrete gustare un buon caffè.

Firenze_Mercato

Nella colta Bologna abbiamo il mercato di mezzo, tra i più famosi d’Italia. Si tratta di un vero e proprio simbolo della città fin dal Medioevo e da1800 è diventato il primo mercato coperto di Bologna. Un vero punto di ritrovo per tutti gli amanti della gastronomia d’eccellenza. Il tutto, con svariati nomi di spicco del panorama culinario italiano.

A Venezia invece abbiamo il mercato di Rialto, sito al Campo de le Becarie, nella parte più storica di Venezia, dove era già mercato 1000 anni fa.

Per il turista il fascino della spesa tra le calli e i prodotti della laguna è imperdibile. C’è sempre pesce freschissimo, e non mancano mai gli ortaggi, soprattutto i famosi carciofi violetti di Sant’Erasmo, un’isola della laguna interamente coltivata.

Venezia_Mercato


Buon viaggio e buon shopping!

ContentInfoPostDetail-GetPartialView = 0,0190166
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
ContentListPostListRelatedByPlaceCateg-GetPartialView = 0,5452519
ContentPostListRelatedByCategNearGeoLoc-GetPartialView = 0,0050065
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0080072
AdvValica-GetPartialView = 0
HotelSearch-GetAsyncComponentContainer = 0,0010013
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Il meglio secondo voi

AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0190165
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
Footer-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009