×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Le 10 migliori spiagge in Sardegna   

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
30 apr 2018 - by Alessio
Sardegna // Spiagge

La Sardegna non ha bisogno di presentazioni in quanto famosa in tutto il mondo per essere un’isola paradisiaca, con spiagge bianche, calette meravigliose e acque cristalline dalle mille sfumature.

Difficilissimo fare una selezione per scegliere i luoghi da visitare, soprattutto se si tratta delle 10 migliori spiagge della Sardegna, ma noi ci proviamo.

 

 


Baia di Cea – Tortolì/Barisardo

Ci troviamo proprio al centro della costa orientale della Sardegna, dove sorge un gioiello che resta per sempre nei ricordi: stiamo parlando della Baia di Cea, di sabbia bianca morbida e con un fondale basso turchese: questa oasi di pace è delimitata a sud da una lingua di scogli, Punta Niedda.

I suoi simboli sono i due faraglioni che emergono dal mare, che al tramonto s’incendiamo per uno spettacolo cromatico unico.

Cea

 

 


La Pelosa – Stintino (Sassari)

Nella zona nord ovest dell’isola sorge il capolavoro del golfo dell’Asinara, La Pelosa, spiaggia simbolo di Stintino, con fondale basso e limpido per decine di metri, fatta di sabbia chiara e morbida.

La “sorella minore” è la Pelosetta, chiusa da un isolotto sul quale campeggia la torre aragonese del 1578, il simbolo de La Pelosa.

Salendo si ha la sensazione di trovarsi su una terrazza affacciata sul mare, dalla quale ammirare lo scenario unico del Parco Nazionale dell’Asinara.

Stintino

 

 


Li Cossi – Trinità d’Agultu – Costa Paradiso

Restiamo nella parte settentrionale per scoprire una delle 10 migliori spiagge in Sardegna, ma anche una delle più particolari: Li Cossi si trova in una cala chiusa da scogliere di trachite rosa, che la proteggono insieme ricca vegetazione ai lati, mentre alle spalle si trova un corso d’acqua.

Raggiungibile solo a piedi in 10 minuti (o via mare), tramite un percorso suggestivo che permette di ammirare in tutta la sua bellezza la Costa Paradiso, per poi scendere degli scalini ricavati nella roccia rosa.

Li_Cossi

 

 


Cala Mariolu – Ogliastra

La perla del Golfo di Orosei, è una caletta intima caratterizzata da sassolini bianchi e rosa raggiungibile via mare o tramite una passeggiata attraverso la natura (trekking per esperti).

Qui troviamo un mare dipinto dalle diverse tonalità tra il verde smeraldo, l’azzurro e il blu, con la falesia che la circonda e raggiunge i 500 metri d’altezza a picco sul mare.

Cala_Mariolu

 

 


Tuarredda – Teulada (Cagliari)

Tra le 10 migliori spiagge in Sardegna il gioiello della costa sud occidentale, per un mix di sabbia finissima, mare cristallino e profumi mediterranei.

Tuarredda si estende per oltre un chilometro e mezzo richiamando scenari caraibici.

Il suo isolotto è facilmente raggiungibile a nuoto: luogo ideale per trascorrere momenti di puro relax sulle rocce calde e levigate. Ben riparata dal vento la spiaggia presenta un mare sempre calmo e limpidissimo.

Tuaredda

 

 


Cala Domestica – Iglesias

Sempre nel sud questa meravigliosa baia incorniciata dalle falesie e da una torre spagnola, Cala Domestica conserva le gallerie scavate dai minatori, perché un tempo qui s’imbarcavano i minerali estratti dalla miniere.

Quasi un fiordo, la cala maggiore è una deliziosa insenatura su una spiaggia tra il bianco e il dorato.

Cala_Domestica

 

 


Spiaggia Rosa – Budelli Arcipelago della Maddalena

Un capolavoro della natura all’estremo nord tra le 10 migliori spiagge della Sardegna, simbolo della Maddalena. Deve il nome al colore della sua sabbia, ricca di frammenti di corallo, granite, conchiglie e gusci di molluschi.

Per la salvaguardia della spiaggia è stata chiusa allo sbarco e alla balneazione, è possibile quindi solo ammirare questo spettacolo.

Budelli

 

 


Porto Giunco – Villasimius – Cagliari

Una distesa di sottile sabbia bianca e un mare azzurro in questo paradiso terrestre della costa sud-orientale. Eucalipti e una folta vegetazione rendono l’aria profumata e la sua posizione la protegge dai venti.

Facilmente accessibile ai diversamente abili Porto Giunco è quindi anche ideale per i bambini.

Porto_Giunco

 

 


La Rena Bianca – Santa Teresa di Gallura

A pochi passi dal centro del paese si trova questa oasi di bellezza, dal mare limpido: una caletta di 700 metri con fondale basso, soffice e ovviamente bianchissimo, che sul bagnasciuga diventa rosa grazie ai frammenti di corallo presenti. I

ncastonata tra le falesie, è possibile ammirare La Rena Bianca anche dalla piazza di Santa Teresa.

Rena_Bianca

 

 


Santa Margherita di Pula – Pula

Nel profondo sud si trova uno dei litorali più belli, a pochi km da Cagliari.

Santa Margherita è composta da diverse baie e spiagge intervallate da scogli e promontori, tra i quali Cala Marina e Cala Bernardini. Meno affollate e lontane dallo stress, formano un’oasi di pace per una vacanza all’insegna del relax.

Pula_Sardegna

Leggi anche Le 10 migliori spiagge in Sicilia.

ContentInfoPostDetail-GetPartialView = 0,0312543
AdvValica-GetPartialView = 0
ContentListPostListRelatedByPlaceCateg-GetPartialView = 0
ContentPostListRelatedByCategNearGeoLoc-GetPartialView = 0,0312508
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
HotelSearch-GetAsyncComponentContainer = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0