×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Carnevale in Abruzzo: date, programma ed eventi da non perdere  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
28 gen 2020 - by Redazione

Il Carnevale Abruzzese è una ricorrenza particolarmente sentita dagli abitanti di questa regione italiana la quale attira ogni anno un nutrito flusso di turisti venuti per godersi i festeggiamenti e le sfilate dedicate a questa festa.

Le rassegne che più attirano e divertono i visitatori di questa regione sono le numerose sfilate di carri e di figuranti mascherati che vengono svolte in quasi tutte le principali città dell'Abruzzo.

Storia del Carnevale Abruzzese

Tradizione vuole che questi festeggiamenti nacquero immediatamente dopo il secondo Dopoguerra (1956) per volontà di un gruppo di persone che volevano far tornare un periodo di gioia e svago per il popolo ancora molto provato dalle vicende belliche degli anni prima.

Il Carnevale Abruzzese vide poi uno stop che rimase attivo dal 1974 al 1980, anno in cui venne poi riorganizzato: da allora questa manifestazione si svolge tutti gli anni seguendo sempre lo stesso percorso per la propria sfilata la quale passa lungo la via principale del paese durante i giorni di domenica di Quinquagesima e di Martedì Grasso.

Eventi di Carnevale da non perdere

Durante le feste di Carnevale che si festeggiano in territorio abruzzese è obbligatorio seguire le sfilate dei carri allegorici nelle principali città della regione, sfilate che spesso vengono accompagnate da spettacoli teatrali, giochi tradizionali risalenti al periodo Medioevale e rassegne di cucina dove vengono preparate specialità locali collegate direttamente ai festeggiamenti del Carnevale.

Possibile è informarsi sui siti delle varie città per consultare l'elenco degli eventi aggiuntivi previsti.

I migliori carnevali in Abruzzo

Carnevale Ortonese

Questa festa di Carnevale è una delle più importanti in tutta la regione e ogni anno Ortona si anima per ospitare una meravigliosa sfilata di carri allegorici a cui partecipano anche tutti i plessi scolastici della città.

Tra uno scherzo e l'altro è possibile inoltre assaporare le specialità di Carnevale locali come la famosa Cicerchiata, ovvero un tarallo di pasta frolla preparata con farina di ceci e miele.

Il Carnevale di Ortona si ripete tutti gli anni seguendo le date del Carnevale che quest'anno cade dal 9 al 26 Febbraio.

Carnevale di Alba Adriatica

Il Carnevale che si svolge ad Alba Adriatica ha la particolarità di non essere una manifestazione invernale come tutti gli altri Carnevali, ma anzi viene festeggiato in piena estate nei giorni dopo Ferragosto.

La sfilata dei carri realizzati solamente usando la cartapesta è il fulcro principale di questa manifestazione e permette in egual modo a turisti e abitanti autoctoni di festeggiare in allegria indossando abiti leggeri e colorati.

La sfilata parte dal centro della città e si sviluppa su tutto il tratto costiero di Alba Adriatica

Carnevale di Francavilla al Mare

Il Carnevale di Francavilla al Mare è uno dei carnevali più longevi dell'intera regione con una data di nascita che si attesta nel lontano 1948.

Sin da questa data l'evento clou del carnevale è la sfilata dei carri allegorici i quali vengono preparati da esperti mastri cartapestai e rappresentano generalmente figure o avvenimenti famosi in chiave satirica ed umoristica.

La figura più nota carnevale di Francavilla al Mare è Patanello, una maschera tradizionale abruzzese che apre il corteo dei carri allegorici.

Durante i festeggiamenti del carnevale si tengono diverse sfilate con date e percorsi diversi, e durante tutta la durata dei festeggiamenti è possibile prendere parte a giochi medievali come danze intorni al palo intrecciato o rievocazioni di combattimento tra cavalieri.

Questo carnevale è considerato essere il più grande e sfarzoso di tutto l'Abruzzo e nel 2020 verrà festeggiato nelle date 16, 23 e 25 Febbraio.

Carnevale di Montorio al Vomano

Il Carnevale morto di Montorio al Vomano è uno dei carnevali più stravaganti d'Italia poiché prevede come evento principale i festeggiamenti per la morte del Carnevale: questa usanza deriva dal mondo della commedia dell'arte italiana e si basa su una tradizione che risale alla fine degli venti, quando il regime dittatoriale in atto aveva proibito i festeggiamenti di questa festa.

Per tradizione durante tutta la durata dei festeggiamenti i partecipanti al Carnevale indossano abiti neri per simboleggiare il lutto e il Mercoledì delle Ceneri viene inscenato il funerale di questa ricorrenza con uno spettacolo goliardico che è una parodia dele vere cerimonie funebri e che non ha assolutamente nulla di triste.

Oltre al rito viene anche inscenato un corteo funebre seguito da migliaia di persone che si snoda per il centro storico della città.

Il Carnevale di Montorio al Vomano nel 2020 verrà festeggiato con eventi che avranno luogo il 9 e il 26 Febbraio.

ContentInfoPostDetail-GetPartialView = 0,0156258
AdvValica-GetPartialView = 0
ContentListPostListRelatedByPlaceCateg-GetPartialView = 0,031252
ContentPostListRelatedByCategNearGeoLoc-GetPartialView = 0,1406361
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0156262
AdvValica-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0

Il meglio secondo voi

AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0156263
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0