×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Carnevale di Foiano della Chiana 2020: date, programma ed eventi  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0156258
17 gen 2020 - by Redazione
Foiano della Chiana // Eventi e Manifestazioni, Da non perdere, Carnevale, News

Il carnevale di Foiano della Chiana, piccolo paese in provincia di Arezzo, è senza dubbio uno dei più conosciuti della Toscana e del centro Italia.

Si tratta di una delle più antiche manifestazioni a tema delle quali si abbia memoria scritta, poiché la prima occorrenza è datata 1539. Al giorno d'oggi è gestito dall'associazione Carnevale Foiano della Chiana, operativa dagli anni Sessanta e costituitasi in maniera ufficiale con il proprio statuto a partire dal 1992.

Il suo scopo è quello di promuovere l'arte della cartapesta e in generale tutto ciò che riguarda il carnevale e per farlo può vantare molte risorse che gestiscono la commissione di vari corsi mascherati e di tutti gli eventi collaterali, nonché la comunicazione e promozione dell'evento.

Sulla base di un lavoro volontario, l'associazione riesce a dare vita ogni anno a uno dei Carnevali più spettacolari d'Italia, che anima le vie della cittadina e riscuote un successo crescente di pubblico tanto da rendere questo piccolo paesino aretino uno dei punti focali per quanto riguarda la festività di febbraio.

Come si svolge il Carnevale di Foiano della Chiana

Nell'edizione 2020 sono previste ben cinque manifestazioni dei corsi mascherati, con relativa sfilata di carri allegorici, nello specifico nelle domeniche del 2, 9, 16 e 23 febbraio con un appuntamento finale domenica 1 marzo 2020. I protagonisti di questo Carnevale saranno visibili per tutto il pomeriggio, precisamente dalle 12 alle 19, quando l'associazione presenterà le proprie opere d'arte alla comunità.

I quattro carri, ognuno dei quali rappresenta una zona della città, saranno al centro della sfilata che coinvolgerà animatamente la popolazione, offrendo alla pubblico uno spettacolo unico, in grado di mantenere viva l'importanza di questa festa legata alla tradizione. Una volta concluse le cinque sfilate, verrà proclamato un solo vincitore tra i carri allegorici.

Durante gli appuntamenti domenicali, noti come corsi mascherati, oltre alle sfilate dei carri allegorici saranno molti gli eventi collaterali mirati a offrire maggiore scelta. Ciò rende il Carnevale di Foiano della Chiana uno di quelli con più opzioni per tutta la famiglia: oltre ai corsi mascherati ci saranno esibizioni live di band e tantissimi eventi che faranno da cornice ai giganti di cartapesta che sfilano per la città.

Le date 2020 del carnevale di Foiano della Chiana

Come anticipato, per quanti sono programmando la propria visita al carnevale di Foiano della Chiana è possibile approfittare di ben cinque weekend. Il primo corso mascherato si terrà domenica 2 febbraio a partire dalle ore 11 quando con l'inaugurazione e diversi eventi in programma per dare inizio a questo importante momento per la cittadina toscana.

Da non perdere in particolare dalle 3 del pomeriggio l'inizio delle sfilate con i primi carri allegorici che passeranno per le strade. La domenica successiva il secondo corso mascherato prenderà vita a partire dalle 12, orario in cui inizieranno tutti i vari spettacoli in programma.

Il terzo corso mascherato si terrà invece la domenica seguente, il 16 febbraio, con inizio sempre alla medesima ora, a partire dalle 12, con spettacoli che continueranno a tenere vivo l'animo di quanti amano moltissimo questa festa. Il quarto corso mascherato si terrà domenica 23 febbraio, seguendo la medesima impostazione: alle 12 vi sarà il momento iniziale per gli spettacoli che nel corso del tutto di tutto il pomeriggio renderanno la cittadina un luogo imperidibile per quanti amano il carnevale

Infine il culmine della kermesse si avrà senza dubbio domenica 1 marzo, con il quinto corso mascherato: gli spettacoli avranno inizio alle 12 e prevederanno tra i tanti eventi la Rificolonata, il testamento e la cremazione di Re Giocondo 481°.

Informazioni utili per partecipare

Per quanto riguarda le informazioni di carattere strettamente pratico è importante tenere presente che per partecipare alla manifestazione è necessario acquistare un biglietto il cui valore ordinario è di nove euro.

I bambini al di sotto dei 150 cm di altezza possono accedere a titolo gratuito mentre è previsto uno sconto per le famiglie composte da due adulti e uno o più bambini per un prezzo forfettario di quindici euro. Inoltre, sono previste delle scontistiche per gli appartenenti al programma societario Coop Centro Italia, i quali previo riconoscimento tramite tessera, hanno diritto a un biglietto di ingresso di otto euro.

Per tutte le comitive superiori a venti persone è previsto il pagamento di sette euro cadauno. Infine, per partecipare a tutte le giornate è previsto uno sconto importante, che offre la possibilità di acquistare l'ingresso all'intera manifestazione per solo venticinque euro: si tratta di un ottimo modo per calarsi a pieno in questa antica tradizione.

ContentInfoPostDetail-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
ContentListPostListRelatedByPlaceCateg-GetPartialView = 0,0156267
ContentPostListRelatedByCategNearGeoLoc-GetPartialView = 0,8641776
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0155804
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0156289
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0