×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Carnevale di Agropoli 2020: date, eventi e ricorrenze  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
16 gen 2020 - by Redazione
Agropoli // Eventi e Manifestazioni, Da non perdere, Carnevale, News

Con il suo carnevale, la cittadina di Agropoli aggiunge un interessante motivo in più per essere visitata.

Situata in una posizione a dir poco strategica come punto di partenza per conoscere luoghi di grande bellezza naturale e archeologica, Agropoli si impegna nel periodo del Carnevale con manifestazioni di forte attrazione per i piccoli, ma anche e soprattutto per i grandi, che possono apprezzare le sfumature di un evento curato nei dettagli.

Vicino allo stupendo mare cilentano ricco di Bandiere blu, a due passi dagli affascinanti templi di Paestum e da altri luoghi emblematici che sarebbe lungo elencare, nei giorni dal 23 al 25 febbraio 2020 Agropoli si veste a festa, la festa più allegra e spensierata che ci sia, quella in cui è d'obbligo abbandonare problemi e preoccupazioni per lasciarsi andare a un po' di sana euforia.

Il Carnevale di Agropoli è un evento tra i più importanti e maggiormente seguiti da cilentani e ospiti, che ne apprezzano l'accuratezza e il clima festoso che riesce a creare e trasmettere.

Si è giunti ormai alla 49º edizione, grazie all'impegno costante dell'Associazione "Il Carro", col valido appoggio dell'Amministrazione comunale.

Le intriganti origini del Carnevale ad Agropoli

Molti significati dei simboli e delle tradizioni del carnevale di questa cittadina sono legati al passato. Conoscendo la storia, si comprendono meglio alcuni aspetti suggestivi dell'evento. Innanzitutto, la maschera che caratterizza il carnevale agropolese, ovvero Kajardin, deriva da Kair el-Din, il capo dei pirati che nel XVI secolo invasero Agropoli.

Nel 1.500 erano frequenti le incursioni dei Saraceni sulle coste del Tirreno, con tutti i disagi e le paure che questo comportava.

Dopo di allora, la figura del pirata venne raffigurata con la spada sguainata e tanti coriandioli, maschere, stelle filanti ed allegria, per esorcizzare per sempre i ricordi di quei brutti momenti.
Kajardin è l'emblema del Carnevale di Agropoli.

Il programma del Carnevale di Agropoli 2020

I carri che parteciperanno alle sfilate di febbraio 2020 saranno, come sempre, grandi realizzazioni dei maestri cartapestai ispirate agli avvenimenti degli ultimi mesi e spazieranno in tutti i settori, dalla satira alla politica, dalle notizie di cronaca alle allegorie più consuete e divertenti.

Sette saranno i carri allegorici che sfileranno per le vie cittadine, oltre a quelli realizzati dai ragazzi delle scuole di Agropoli, perché il carnevale è molto sentito da tutte le fasce di età e l'amore per questa tradizione viene coltivato e tramandato anche tra i più giovani.

Il Carnevale agropolese del 2020 prevede due sfilate:

Prima sfilata Domenica 23 Febbraio

Seconda sfilata Martedì 25 Febbraio

Il programma della 49° edizione del Carnevale di Agropoli 2020 rispetterà i seguenti itinerari:

  • Prima Sfilata carri allegorici, domenica 23 Febbraio: Via Salvo D'Aquisto e Via San Pio X.
  • Seconda sfilata carri allegorici, martedì 25 Febbraio: Lungomare San Marco, Via Alcide De Gaspare, Via Duca San Felice, Viale Europa.

Eventi collegati al Carnevale di Agropoli

Non soltanto le sfilate dei carri, ma anche tanti eventi interessanti sono previsti per rendere indimenticabile il carnevale di chi vorrà trascorrerlo nella bella cittadina cilentana. Sono sempre di più coloro che scelgono di vivere l'atmosfera magica ed euforica che pervade Agropoli nei giorni della manifestazione.

Gare canore, musica, balli in piazza e allegria spensierata caratterizzano l'avvenimento. Dalle gare canore emergeranno i piccoli talenti che potranno partecipare a manifestazioni a carattere nazionale, mentre musica e balli permetteranno a tutti di esibirsi senza remore e in tutta libertà, trascorrendo ore in allegria.

Sulle tavole dei locali, come in tutte le abitazioni, non mancano piatti caratteristici e dolci tipici. Le polpette di Carnevale, o anche polpette di S.Biagio, sono preparate con patate, uova, pane raffermo, caprino grattugiato, sale, pepe e prezzemolo e sono molto apprezzate come aperitivo, contorno e anche secondo piatto. I dolci che vengono serviti sono le classiche chiacchiere e le castagnole.

Dal 17 gennaio, giorno in cui si festeggia S. Antonio Abate che quest'anno viene di mercoledì, comincia il periodo di Carnevale e le cucine di Agropoli sono un trionfo di lasagne, polpette e dolci. Come ricordano tanti detti antichi e proverbi dialettali, inizia il periodo di festa e abbondanza a cui seguirà, a partire dalla Quaresima, il tempo delle rinunce. "Carnuluvaro mio chino re 'nnoglie, oj maccaruni e rimani foglie", ovvero "carnevale mio ricco di salumi, oggi pasta e domani foglie".

Il Carnevale nel Cilento è un periodo magico, ricco di significati e tradizioni. Conoscerlo é interessante, viverlo è un'esperienza unica, destinata a fare parte dell'album dei ricordi più piacevoli.

ContentInfoPostDetail-GetPartialView = 0,0156267
AdvValica-GetPartialView = 0
ContentListPostListRelatedByPlaceCateg-GetPartialView = 0,0156258
ContentPostListRelatedByCategNearGeoLoc-GetPartialView = 0,7674026
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0156263

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0008102

Il meglio secondo voi

AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0156281
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0