×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020017
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010012
AdvValica-GetPartialView = 0

5 buoni motivi per mangiare in agriturismo  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010004
28 giu 2019 - by Alessio
// Consigli generici

Agriturismo_1

Genuinità, gusto, tradizione, accoglienza e natura. Mangiare in agriturismo significa vivere un’esperienza autentica grazie alla perfetta simbiosi tra cibo e ambiente circostante. 

L’agriturismo è un’azienda agricola che opera nel settore turistico offrendo vitto e alloggio, in molti casi anche solo la possibilità di usufruire del ristorante, che utilizza per le proprie pietanze prodotti prevalentemente coltivati nella tenuta. Sempre più spesso quando si sceglie di mangiare fuori la scelta ricade su questa tipologia di struttura, in grado di offrire il massimo della qualità per quanto riguarda l’offerta gastronomica e la location. Sono tanti i vantaggi competitivi dell’agriturismo, soprattutto per le famiglie con bambini che possono trascorrere delle giornate all’insegna della natura e del relax, molto ricercato anche dalle coppie che amano la genuinità.

Agriturismo_2

 

Perché mangiare in agriturismo?

L’offerta gastronomica

La ristorazione in agriturismo di differenzia da quella “classica” perché utilizza esclusivamente prodotti a Km Zero, materie prime di propria produzione controllate in ogni fase del processo. L’offerta dei piatti e dei menù varia quindi in funzione del luogo e della stagione, dando la possibilità alla clientela di assaporare solo prodotti freschissimi che danno vita a piatti della tradizione locale. Quale miglior modo per conoscere culture diverse?

Agriturismo_3

 

La cucina in agriturismo rispetta i tempi della natura utilizzando pane, pasta, ortaggi carne e altri prodotti “della casa”, parte di un menù variegato e con un’attenzione particolare anche alle intolleranze e alle preferenze dei clienti: i vegetariani e vegani non trovano alcuna difficoltà nel mangiare in agriturismo grazie alla vasta offerta di ortaggi e prodotti non di origine animale inseriti in menù a loro dedicati.

L’esperienza

Le ricette della tradizione locale vengono preparate con sapienza dagli chef e spesso il turista è anche coinvolto nel processo di produzione vivendo un’esperienza a tutto tondo. In alcuni agriturismi è possibile ad esempio: assistere alla semina nei campi, alla raccolta della frutta, raccogliere le uova fresche, gli ortaggi nell’orto e mungere il latte. Si va quindi all’origine dei prodotti che poi andranno a impreziosire la propria tavola. Molti agriturismi seguendo dei corsi di specializzazione diventano “fattorie didattiche” nelle quali ospitano scolaresche e gruppi che vogliono apprendere la vita in fattorie, l’allevamento e la riproduzione di animali da cortile, come avviene il raccolto e la trasformazione in prodotti finiti.

Agriturismo_4

 

Soprattutto i bambini restano incantati nell’osservare gli animali e nel capire come avviene il processo diretto dal produttore al consumatore.

La location

Il grande vantaggio del mangiare in agriturismo è quello di poter coniugare ottimo cibo e location da sogno. La natura è ovviamente la protagonista assoluta, scenario imprescindibile di ogni agriturismo che si rispetti.

Agriturismo_5

 

Molti agriturismi nascono in vecchie masserie (famose quelle pugliesi), cascine, casali, ville etc, che diventano dei ristoranti con ampie sale da pranzo e immense vetrate per ammirare ed essere immersi nel panorama circostante. Solitamente l’arredamento è rustico ma raffinato e ricercato. Pensiamo ad esempio allo stile toscano dai colori caldi con linee morbide, che utilizza legni pregiati e mobili frutto della maestria degli artigiani.

Quando la stagione lo permette l’ideale è mangiare in agriturismo all’aperto, su ampie verande panoramiche o in giardini finemente arricchiti con piante ed elementi d’arredo.

Agriturismo_6

 

Chi dice che gli agriturismi sono solo immersi nel verde? Spesso è anche l’azzurro a far da contorno. Ristoranti di questo tipo si trovano anche a due passi dal mare, una soluzione perfetta per chi ama coniugare spiaggia e buon cibo. La terrazza vista mare è particolarmente romantica e l’offerta gastronomica ovviamente si rifà alla tradizione culinaria locale, proponendo pesce sempre fresco.

Negli ultimi anni le location degli agriturismi sono sempre più gettonate per una vivere una vera e propria vacanza enogastronomica che permette di alloggiare in luoghi unici come castelli, monasteri, cascine, ville, casali, trulli, ma anche yurte e tende: cibo genuino, ottimo vino e accoglienza sono gli elementi di un soggiorno all’insegna del relax e della natura.

Corsi di cucina in agriturismo

Agriturismo_7

 

Avvicinarsi alla tradizione di un luogo attraverso la cucina è davvero interessante e piacevole. Lo è ancora di più imparare a preparare in prima persona i piatti tipici, utilizzando materie prime fresche e di qualità. Quale modo migliore del seguire un corso di cucina in agriturismo? I prodotti coltivati dall’azienda diventano i protagonisti di incontri volti alla scoperta dei “segreti della nonna”, quelli che danno vita da secoli alle pietanze servite presso il ristorante dell’agriturismo: sono ormai tantissimi quelli che propongono di vivere questa esperienza, sempre più richiesta dagli abitanti del luogo stesso ma anche dai turisti che vogliono partire con un bagaglio di conoscenze preziose in più.

Vini e prodotti in vendita

Agriturismo_8

 

Buona parte di quello che viene prodotto in agriturismo è anche destinato alla vendita, compresa quella diretta in struttura. Il cliente che ha deciso di mangiare in agriturismo ha quindi la possibilità di tornare a casa con una bella provvista di prodotti genuini e a Km Zero, evitando i costi della distribuzione. Molti agriturismi organizzano, attraverso la ristorazione, degustazioni, visite ai campi, agli allevamenti ed ai laboratori, occasioni per mostrare al consumatore-ospite come nasce il prodotto e ciò che lo differenzia da quelli industriali. Tra i prodotti più richiesti il vino, gli ortaggi, i formaggi freschi, la pasta fresca e la carne.

Scopri i ristoranti in agriturismo, per mangiare in agriturismo e vivere davvero un’esperienza unica.

ContentInfoPostDetail-GetPartialView = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0
ContentListPostListRelatedByPlaceCateg-GetPartialView = 0
ContentPostListRelatedByCategNearGeoLoc-GetPartialView = 0,0010009
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
HotelSearch-GetAsyncComponentContainer = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013





FreeContentHtml-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008