×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020022
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009

Stoccolma: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0,0010012
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Stoccolma, capitale della Svezia, può essere definita in poche e semplici parole magica e affascinante. I suoi fiori all'occhiello sono il centro storico d'impronta medievale, i lussureggianti parchi, i canali e gli elementi di architettura e design; gli spostamenti in battello da un punto all'altro della città rappresentano, invece, il suo aspetto più romantico.

Geografia e storia di Stoccolma

Stoccolma, capitale della Svezia, giace sulla costa orientale del Paese nel punto in cui il lago Mälaren confluisce nel mar Baltico. La città, che si sviluppa su terraferma e isole, è attraversata da una cinquantina di ponti ed è meglio nota come 'Venezia del Nord'.

Stoccolma nasce intorno al XIII secolo e diventa un importante centro economico (negli anni si registrano molteplici scambi commerciali con Lubecca), mentre nel 1520 è protagonista dell'incoronazione di Cristiano II (già sovrano di Danimarca e Norvegia). Il dominio danese non dura, però, molto tempo: il sire ordina l'uccisione di numerosi esponenti della nobiltà locale (massacro di Stoccolma), ma l'intervento di Gustavo I Vasa pone fine ai soprusi. L'uomo viene eletto re e Stoccolma proclamata capitale della Svezia.

Clima e meteo

Stoccolma vanta un clima baltico con inverni estremamente rigidi ed estati non troppo calde. La primavera vive spesso gli strascichi della passata stagione con deboli nevicate che si alternano a giornate più miti, mentre il cielo diventa sereno in estate (le precipitazioni arrivano intorno ad agosto). L'autunno anticipa, invece, l'inverno con deboli nevicate, temperature basse e cielo plumbeo; nei mesi più freddi (dicembre-gennaio) si toccano punte di -20ºC.

Qualità e costo medio della vita

Vivere a Stoccolma può rappresentare un grande privilegio: ci sono paesaggi da sogno, l'aria è estremamente pulita e i cittadini sono molto tutelati. Ci sono, però, alcuni aspetti negativi non trascurabili quali il clima rigido nei mesi invernali, l'alternanza buio-luce (le ore di luce solare da maggio a luglio sono 19) con importanti ripercussioni sul proprio equilibrio, la lingua locale e l'alto costo della vita. La Svezia è, difatti, uno dei Paesi con la tassazione più alta al mondo: tutto ciò garantisce servizi eccellenti alla popolazione, ma le spese quotidiane lievitano in modo importante. Gli stipendi, in compenso, sono abbastanza alti e questo permette ai cittadini di soddisfare le proprie esigenze senza particolari problemi.

Cosa mangiare e dove soggiornare a Stoccolma

La tradizione gastronomica di Stoccolma si contraddistingue per pietanze a base di pesce (salmoni, anguille, baccalà, crostacei) e carne (maiale, vitello, renna, alce). Il primo viene cucinato in tutti i modi possibili (cotto, affumicato, marinato, crudo), mentre la seconda viene generalmente bollita o stufata. Non possono, infine, mancare all'appello zuppe varie e patate preparate in mille modi. I ristoranti migliori per apprezzare le tante pietanze tipiche sono Herman's (locale famoso per la cucina vegetariana), Pelikan e Den Gyldene Freden (punto di ristoro più antico della capitale).

Stoccolma vanta, inoltre, strutture ricettive un po' per tutte le tasche (alberghi dalle 3 alle 5 stelle e ostelli). Si può alloggiare nella parte medievale della città (Gamla Stan), nel quartiere più moderno (Norrmalm) o nell'area verde di Djurgården; gli amanti della movida possono, invece, pernottare sull'isola di Södermalm.
Le soluzioni sono, dunque, innumerevoli e tra queste citiamo City Hostel Stockholm (ostello con standard elevati), il centrale Comfort Hotel Stockholm e l'Hotel Kungstradgarden (albergo 4 stelle con vista sui giardini reali).

Come arrivare e come muoversi a Stoccolma

La capitale svedese è raggiungibile in aereo, nave, treno o auto.

  • Aereo: l'aeroporto di elezione è Arlanda, ma vi sono scali anche a Bromma e Skavsta (usato dalle compagnie low cost). Segue spostamento in centro città con taxi, autobus o treno.
  • Nave: la Svezia è collegata alla Finlandia e all'Estonia tramite traghetti che partono quotidianamente.
  • Treno: ci sono convogli in partenza da Milano con cambi a Monaco e Copenaghen; tempo stimato pari a 30 ore.
  • Auto: in questo caso è indispensabile usufruire del traghetto in partenza da Germania o Danimarca.

Giunti a destinazione, è possibile muoversi in metropolitana, treno locale (partono ogni 15/30 minuti e coprono l'intera area provinciale), bicicletta (ci sono diverse piste ciclabili), autobus, traghetti locali e taxi (soluzione più cara).

Cosa fare e cosa visitare a Stoccolma?

Stoccolma vanta un lungo elenco di attrazioni, ma alcune tappe sono obbligate. Si inizia da Gamla Stan (centro storico medievale che ospita il Palazzo Reale) e dal Museo Vasa (al suo interno viene conservata l'unica nave rimasta risalente al 1600); seguono il Municipio (esempio di architettura romanica), il Museo d'Arte Moderna (ci sono tele di Picasso, Dalì, Matisse) e il Castello di Drottningholm (è la dimora delle famiglia reale ed è raggiungibile in battello).

Leggi anche cosa vedere a Stoccolma, per scoprire tutte le attrazioni da vedere e fare in città.

Prefisso:
0+46-8
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
Stockholmare
Patrono:
San Giorgio
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0070064
AdvValica-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0,0010009

Recensioni Stoccolma

Redazione
Livello 100     17 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Sull’isola di Riddarholmen, una delle 13 tra isole e isolette sulle quali sorge Stoccolma, si apre la piazza Birger Jarl, che prende il nome dal fondatore della città, ricordato da un monumento ottocentesco. Sulla piazza... vedi tutto si affacciano diversi edifici: il Wrangelska Palatset ( XII secolo ); il Riksdaghuset ( 1866 ) antica sede del Parlamento e la Riddarholmskykan ( XIII secolo ) chiesa in stile gotico. La Gamla Stan ( città sull’isola ), proclamata nel 1252 capitale del regno, è l’isola centrale dell’arcipelago ove sorge Stoccolma. All’interno, si apre la Stortoget, piccola piazzetta circondata da antichi edifici tra cui il Borshuet ( palazzo della borsa ) in stile classico ( 1773 ) attuale sede dell’Accademia Svedese. La maggiore piazza del Paese è intitolata al re Gustavo Adolfo ( Gustav Adolfs torg ), attorniata da bei palazzi dei secoli XVII e XVIII, è abbellita dal monumento equestre dedicato al re ( 1796 ). Leggermente a nord rispetto al centro di Stoccolma sorge il quartiere di Norrmalm, cuore economico e finanziario della capitale svedese. La zona sud occidentale della città ospita invece la Fiera di Stoccolma, area dedicata ad eventi e congressi di stampo internazionale. L’isola di Skeppsholmen fu dal XVII secolo la base della flotta da guerra svedese ed è oggi una grande area verde e culturale con alcuni musei allestiti nei vecchi edifici militari. Tra essi degni di interesse sono l’Ostasiatiska Museet, che espone una grandiosa raccolta di arte orientale; il Moderna Museet che espone opere di artisti contemporanei quali Munch, Ricasso ecc. e l’Arkitekturmuseum, che documenta gli sviluppi dell’architettura svedese negli ultimi due secoli. Tra i palazzi storici ricordiamo: Il Palazzo Reale di Drottningholm. Il Kungliga Slottet è la ricostruzione operata nel 1697 e completata nel 1754 del precedente castello medievale. La struttura ospita gli appartamenti reali e raffinate sale in stile barocco e rococò, nei sotterranei sono allestiti tre musei tra i quali il Slottmuseum, che racconta la storia del castello, l’Antikmuseum, che espone le statue e i reperti acquistati a Roma dal Re Gustavo Adolfo ed infine il Livrustkammaren, che raccoglie una bella collezione di armi e di carrozze. Lo Stadhuset è la maestosa struttura del Municipio, opera dell’architetto Ostberg. L’edifico interamente in mattoni con lungi portici e una torre angolare è il capolavoro dell’architettura nazionale; all’interno si tieni annualmente la cerimonia dell’assegnazione del Premio Nobel. La Storkykan ( Grande Chiesa ) è la cattedrale di Stoccolma, eretta in stile gotico nel XIII secolo ma ricostruita nel Settecento. L’interno presenta un notevole effetto scenografico per la gran quantità di tombe e monumenti che lo arricchiscono, tra cui un gruppo ligneo del XIV secolo opera dello scultore Bernt Notke. Il Nationalmuseum è il principale museo di arte della Svezia. Costruito nel XIX secolo in stile neorinascimentale di gusto italiano, ospita magnifiche collezioni di arte delle principali scuole europee dal Medioevo al Novecento; tra gli artisti presenti vi sono opere di Renoir, Rembrand, Rubens, Manet, Cezanne, Gaugin oltre un buon numero di tele di pittori svedesi contemporanei. Lo Statens Historika Museet è il grande museo dedicato all’archeologia e alla storia delle antiche civiltà baltiche e scandinave, dalle origini ai nostri giorni. Tra le collezioni, alcuni importanti reperti di arte romanica e gotica e pietre e gioielli di oreficeria vichinga. Il Nordiska Museet è dedicato alla cultura e alle tradizioni dei popoli del Nord, illustrate con ricostruzioni di ambienti e con l’esposizione di attrezzi da lavoro, di caccia e oggetti di artigianato. Il Vasavarvet, situato nel parco di Skansen, è un padiglione che espone la grande nave da guerra “Vasa”, affondata nel 1628 e recuperata nel 1961, con tutti i suoi ornamenti e gli oggetti ritrovati.
Silvio Pironti
Livello 27     4 Trofeo    Viaggia: Con amici
Voto complessivo 9
Guida generale : Città meravigliosa che si affaccia tanto sul mare quanto su un lago. Collegata benissimo dall'aeroporto con un treno veloce che porta in centro in meno di 20 minuti. Per gli spostamenti in città la metropolitana svolge il suo compito perfettamente.... vedi tutto Stoccolma ha musei interessanti (il Vasa Museet, ad esempio oppure quello a cielo aperto, Skansen, dove si ripropongono usi e costumi prima dell'industrializzazione), un centro storico bellissimo e attrattive come lIcebar. A chi può interessare stare a svariati gradi sotto zero gustando un drink che può essere alcolico e non. Non lontano dalla città è visitabile la bellissima reggia di Drottningholm, residenza della famiglia reale con all'interno un teatro del settecento perfettamente conservato. Tornando alla città è poi piacevole il semplice passeggiarci tra una vista del mare e una del lago. Se poi prendete un battello oltre che vederla dall'acqua sperimenterete il sistema di chiuse necessarie per trasferirsi appunto dal mare al lago e viceversa. Fate attenzione a non invadere le piste ciclabili, territorio incontrastato di chi usa la bici e che raramente frena...!Per il cibo ottime le colazioni nei bar, poi, forse, i più attaccati alla cucina mediterranea avranno qualche "nostalgia" che però passa in fretta...!Insomma se non la conoscete visitatela perché ne vale veramente la pena. Non è proprio economica ma organizzandosi si riesce a non spendere un capitale. E allora buon viaggio!
alice
Voto complessivo 8
Guida generale : Ciao a tutti viaggiatori e amanti dell avventura. Sono sempre stata attratta dai paesi nordici, e non mi sbagliavo. Sono appena tornata da Stoccolma, veramente soddisfatta. La consiglio agli amanti della storia,ci sono tanti musei interessanti che portano testimonianze di tutti... vedi tutto i popoli che hanno abitato la Svezia come i Vichinghi o la civiltà sami. A chi ama l arte,consiglio il museo di arte contemporanea,a chi è alla ricerca delle tradizioni,consiglio il museo di skansen,a chi piace osservare una metropoli dall'Acqua, ci sono degli itinerari con battello bellissimi, a chi ama Venezia, troverà qualcosa in comune! A chi ama mangiare troverà ogni tipo di cucina, quella svedese è anke molto buona, fai un giro nei mercati e assaggia salmone e caviale!! X Chi ama la tecnologia e lo sviluppo industriale il museo della tecnica,e quello dei nobel... i palazzi reali... Dei piccoli consigli utili, andate a maggio giugno quando il mare non è ghiacciato e le temperature sono primaverili, comprate la stockholm card x viaggiare illimitatamente e usufruire di ingressi gratis ai musei e molto altro ancora. Dormite in bed e brekfast, magari una casetta tipica tutta in legno arredata ikea!!! Buon viaggio
DEBORA gerbaldo
Livello 16     1 Trofeo    Viaggia: Con amici
Voto complessivo 9
Guida generale : Stoccolma è una splendida città, da visitare assolutamente sotto la neve, nel periodo di S.Lucia o a Natale, per la magia dell'atmosfera che si respira, anche solo passeggiando per le viuzze caratteristiche. Ci sono dappertutto mercatini e cori natalizi che... vedi tutto scaldano questa fredda ma magica città, che sorge su 13 isole collegate da numerosi ponti. Una visita alla città vecchia è d'obbligo, dove si possono vedere il palazzo reale e il cambio della guardia. Da non perdere anche la visita alla sede dei premi Nobel e un bel giro con il battello tra le isolette, come in una piccola Venezia! Ci sono anche numerosi parchi e musei da visitare (Vasa, Nothern, Junibacken e Skansen, un museo a cielo aperto) davvero stimolanti! In questo periodo si possono assaggiare molte specialità, dai vari dolcetti rigorosamente alla cannella, chockadbollar, al vin brùlè speziato, alla carne di renna e polpettine (come quelle ikea!) in molti localini tipici! I trasporti sono perfetti, puntuali nonostante bufere di neve, e persino la metro merita una visita, per ammirare come sono state dipinte alcune stazioni! Da non sottovalutare la presenza di numerosi esemplari maschili e femminili (biondi, alti, occhi azzurri)davvero interessanti!!! L'unico neo è purtroppo il costo della vita, che è abbastanza alto, ma per 4 o 5 giorni si può sopravvivere! Buona vacanza!
Da non perdere Villaggio di Skansen , Piatti tipici , Le Accademie dei Premi Nobel
claudia notarangelo
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 10
Guida generale : Sono Stata a Stoccolma per il "midsommar party" che coincide con il solstizio d'estate, momento particolarmente sentito per i popoli nel nord perchè rappresenta la rinascita della vita , la luce, dopo l'inverno buio. E' stupenda, la gente è splendida, genuina... vedi tutto e ospitali. Tutti parlano un ottimo inglese e sono sempre pronti a supportarti e a darti informaizoni. Ci siamo poi spostati con la macchina verso ovest per scoprire alcuni laghi e addentrarci nella natura Svedese. Una natura rigogliosa e mozzafiato. La vita notturna nella città di Stoccolma è semplicemente "avanguardista". La presenza della luce costante cambia i ritmi di vita dona una vitalità, una vivacità e una "resistenza" alla festa notevole. Tutti sembrano divertiti. E' una Città e un Paese splendido. Completo: c'è cultura, vita notturna, natura ...tutto quanto!!!! lo consiglio e ci tornerei domani stesso!
Silvio Pironti
Livello 27     4 Trofeo    Viaggia: Con amici
Voto complessivo 10
Guida generale : E' una città fantastica, con un centro storico bellissimo. Si affaccia tanto su di un lago quanto sul mare e quando la si visita da un battello c'è un sistema di chiuse che viene usato.L'ho visitata d'estate quando c'è luce... vedi tutto fino alle 23.00,con un caldo secco perfetto per fare ogni cosa.I mezzi di trasporto sono perfetti e se si vuole c'è la possibilità di usare le bici,molto diffuse.Da non mancare il Museo Vasa,nell'isola di Djurgarden,dove è esposta l'unica nave del XVII° secolo rimasta intatta.Visitate la Reggia di Drottningholm un poco fuori la città e il museo all'aperto di Skansen dove si mostra la vita prima dell'arrivo dell'era industriale.E poi concedetevi di passeggiare senza una meta nel centro della città...! Le svedesi sono bellissime,tutte!Insomma andateci e non ve ne pentirete.I costi sono alti tanto per mangiare quanto per dormire,questa l'unica pecca...ma nessuno è perfetto!
Virna
Livello 21     3 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 8
Guida generale : Se, come ho fatto io, la visitate in inverno, consiglio di acquistare il biglietto del "Hop-on Hop-off Bus" valido per tre giorni: vi porta ovunque e, mentre vi racconta tante cose interessanti di Stoccolma, potete riscaldarvi e riposarvi quando fa... vedi tutto troppo freddo. Io ho utilizzato questa soluzione come unico mezzo di trasporto per i tre giorni in cui mi sono fermata a Stoccolma, per tutti gli spostamenti necessari alla visita della città. E' stato particolarmente utile, anche in considerazione del fatto che viaggiavo con un bambino di 9 anni, con temperature che facevano lacrimare gli occhi e ghiacciavano le lacrime sul viso!!! Grazie.
Da non perdere Villaggio di Skansen , Museo Vasa
Carlo Pezza
Livello 12     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 8
Guida generale : In passato ho avuto la fortuna di recarmi a Stoccolma per lavoro in tutti i periodi dell'anno ed anche per diversi mesi consecutivamente. Il ricordo è di una città estremamente vivibile, che riesce a contrastare il freddo ed il buoi invernale... vedi tutto egregiamente. Tutto è funzionale ed a portata di mano. Quando c'è il sole, sia in estate che in inverno, magari con tanta neve, diventa uno spettacolo da assaporare ad ogni passo. Le lunghissime giornate estive fanno poi passare anche la voglia di andare a dormire, e ti ritrovi ad uscire di casa anche a mezzanotte per una semplice piacevole passeggiata... Unico problema -forse- la luce di notte in estate che ha molti non aiuta il sonno...E per di più le persiane non esistono ed a volte neanche tende abbastanza spesse, quindi portatevi le mascherine per gli occhi se proprio volete dormire!!!
Da non perdere Palazzo Reale , Gamla Stan
Gaetano Palmiotto
Livello 32     3 Trofeo   
Voto complessivo 9
Guida generale : Stoccolma è una città che offre tantissime cose da fare e vedere e si adatta ad un pubblico di tutte le età. Per godere al massimo ciò che può offrire è consigliabile visitarla d'estate. Gli abitanti di Stoccolma sono molto... vedi tutto cordiali e parlano tutti un ottimo inglese. I trasporti sono super efficienti e vi portano ovunque. Da non perdere Gamla Stan, la città vecchia, il Palazzo Reale, lo splendido Vasa, il museo all'aperto Skansen che riproduce un villaggio svedese di un paio di secoli fa e il meno noto Fotografiska, il recente museo fotografico nella zona portuale. Stoccolma in realtà costa poco più di Milano, evitando di bere vino nei ristoranti la differenza manco la si nota! Non perdetevi il filetto di renna ed i tipici piatti a base di aringhe!!
Da non perdere Vasa Museum , Gamla Stan , Fotografiska
Rosa Ebardi
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 10
Guida generale : Stoccolma è una città splendida in tutti i sensi! In estate è piacevolissimo spostarsi a piedi anche se i mezzi di trasporto sono efficientissimi. E' una città che offre molto culturalmente, socialmente, naturalisticamente, ecc.. Manifestazioni musicali ed altro in ogni... vedi tutto dove. Non bisogna perdere la visita ai numerosi musei, ai parchi naturalistici. Passeggiare per la suggestiva strada pedonale di Gamla Stan. E' interessante ammirare la città dai battelli passando sotto i numerosi ponti. La bellezza ed il rispetto dei luoghi e della gente, resterà per sempre, incantata, nello sguardo dei visitatori. Amo Stoccolma!
Da non perdere Vasa Museum , Djurgården
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0370353

Destinazioni vicine a Stoccolma

DestinationListNear-GetPartialView = 0,0060051
AdvValica-GetPartialView = 0,0010018

Cerca offerte a Stoccolma

HotelSearch-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0010026
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0

Meteo Stoccolma

Pioggia debole
7 °
Min 4° Max 7°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0