×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Guida Barcellona (Pagina 3)  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0,015625
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Info su Barcellona

Superfice:
101 km2
Altitudine:
4 m
Introduzione

Barcellona è il capoluogo della comunità autonoma della Catalogna. La città è situata nella Spagna orientale; è affacciata sul mar Mediterraneo e si trova a sud della catena montuosa dei Pirenei.

Barcellona, chiamata in origine Barcino, fu fondata secondo una leggenda nel III secolo a.C. da Hamil Barca, cartaginese e padre di Annibale. In seguito, nel 218 a. C., i Romani si impadronirono della città e la ribattezzarono come Colonia Iulia Augusta Faventia Paterna Barcino. In tempi molto più recenti, Barcellona ha avuto un ruolo di primo piano nella guerra civile spagnola, scoppiata nel 1936. Barcellona, ultima roccaforte dei repubblicani, fu conquistata da Franco che diede inizio a una forte repressione che portò anche all’abolizione della lingua catalana.

L'economia di Barcellona si basa storicamente sul commercio, soprattutto per merito del porto. Anche l’industria ha un suo peso, tanto che la città è uno dei maggiori centri dell’industria spagnola. La ricchezza cittadina è tuttavia legata principalmente ai servizi; dal commercio alla ristorazione, fino a tutto ciò che ruota attorno al turismo.

La Diada de Sant Jordi, la festa del patrono di Catalogna San Giorgio, viene celebrata con una giornata molto simile a San Valentino; la città fa da sfondo a un mercato grandissimo di fiori e libri. Barcellona è inoltre famosa per i suoi eventi musicali come il Festival Internazionale del Jazz ed il Primavera Sound Festival.

La città catalana è una delle grandi destinazioni turistiche a livello mondiale, raggiunta ogni anno da milioni di visitatori da tutto il mondo. I suoi punti di forza sono una divertente vita notturna, unita alla presenza del mare, e la presenza in città di vari capolavori dell'architetto catalano Antoni Gaudì, dalla Sagrada Familia a Casa Battló.

Prefisso:
0(+34) ant. 93 (i prefissi non ci sono pi� in Spagna)
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
barcellonesi o barcellonici
Patrono:
Eulalia di Barcellona
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0156271
AdvValica-GetPartialView = 0

Valutazione generale

810
Ottimo
162
Buona
35
Media
7
Bassa

Chi c'è stato

Tutti
143
Giovani e single
57
Coppie
45
Famiglie
37
Turisti maturi
28

Indicatori

Intrattenimento
Trasporti
shopping
Attrattive
Alloggio
mangiare e bere
Accoglienza
Accessibilità
Servizi ai turisti
attività
Sicurezza
convenienza
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Barcellona

Conosci Barcellona? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
Aurelia Muzzi
Livello 18     2 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 9
Guida generale : Città all'insegna del Modernismo, connubio perfetto tra pensiero creativo e committenza, tra arte e luogo da vivere, dove il gusto per le cose belle ha ancora il sapore di quello che si realizza manualmente. Tutto si realizza senza rinunciare al... vedi tutto supporto che la tecnica ha sempre saputo dare all'artista, colui che rimane tale perché promuove le proprie idee in sintonia con un efficiente gruppo di lavoro, fabbri, ceramisti, vetrai, falegnami. Tutto questo si chiama Gaudi', Antoni y Cornet, e non solo! Questa città ha accolto il giovane Picasso, Pablo y Ruiz, ha cullato Miro', Joan y Ferrà, figli di un antico mare, il Mediterraneo, che ha saputo dare energia al fare.
Da non perdere Park Guell , Sagrada Familia , Casa Batlló
Daniela Mazza
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 8
Guida generale : Barcellona è una delle mete turistiche spagnole più ambite. Per ogni tipo di turista e di tasca. La città di Gaudì e dei gaudenti, di chi sogna ad occhi aperti e vuole divertirsi. A Barcellona si ha la possibilità, percorrendo... vedi tutto a piedi le strade, di trovare tracce della sua storia millenaria, dalle rovine romane e della città medievale fino ad arrivare ai quartieri del modernismo catalano, con i suoi edifici caratteristici, i suoi isolati quadrati, i suoi viali alberati e le sue strade larghe. La città antica è praticamente piana mentre i quartieri più recenti acquisiscono maggiore pendenza man mano che ci si avvicina alla catena di colline retrostante.
Da non perdere Castello di Montjuic , boqueria , Parc Güell
Antonio
Voto complessivo 10
Guida generale : La città è stupenda ragazzi, se cercate divertimento, sia con amici, che in coppia, ma anche da soli, troverete in Barcellona la destinazione giusta! Consiglio di restare il più possibile su la Rambla, la via principale, in questo modo sarete... vedi tutto a stretto contatto con il cuore della città.Andate assolutamente a vedere tutte le opere d'arte (compreso parc Guell) di Antoni Gaudì,rimarrete sbalorditi. Altre tappe che consiglio sono il Montjuic,il Tibidabo e la torre Agbar. Infine è d'obbligo una tappa al porto olimpico, qui ci sono una miriade di localini per rilassarvi dopo le lunghissime e bellissime giornate passate a Barcellona. Buon viaggio!
Davide Barbagallo
Livello 13     1 Trofeo   
Voto complessivo 9
Guida generale : Una città dinamica, dai mille volti, dove si respira arte dappertutto! Romantica al tramonto, frenetica di sera, sonnecchiante la mattina. Da non perdere il centro commerciale sul porto, il castello, la vista mozzafiato dalla teleferica, lo spettacolo di fontane danzanti, il... vedi tutto parc Guell e i palazzi d Gaudì, la sagrada famiglia, gli artisti di strada e i mercatini della Rambla. Bella e divertente anche la spiaggia principale con tantissimi localini per mangiare la sera. Bellissimi il quartiere gotico e il barrio de gracia. Meglio utilizzare delle travel card per godersi il più possibile e risparmiare nei musei, nei mezzi pubblici.
jessica ziletti
Livello 33     4 Trofeo   
Voto complessivo 10
Guida generale : Una città da sogno!ideale per le vacanze ma perfetta anche per viverci!adatta a tutti dalle famiglie ai giovani e sopratutto alle persone stravaganti perché Barcellona é un mix di arte!adatta per ogni gusto e passione!musei bellissimi e mezzi di trasporto... vedi tutto efficienti!adatta anche per chi ama il relax! spiagge enormi, mare splendido e sopratutto, per i buon gustai, la cucina è ottima! e per chi ama fare shopping lo attende il centro commerciale situato sul porto! da non perdere lo speedy boat!divertimento a pala! un consiglio...giratela a piedi che con i mezzi!cosi non vi perderete nulla!nemmeno il più piccolo dettaglio nascoste tra le piccole vie!
DANIELA PICCOLO
Livello 20     2 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 10
Guida generale : Città unica nella sua originale archittetura impreziosita dal genio di Gaudì!Da non perdere il sottotetto della Pedrera,Casa Batlò,Parc Guell,Sagrada Familia e la spettacolare Fontana Magica.Efficiente il servizio metro,ma non rinunciate a scoprire la città a piedi.Lungo la Rambla,fermatevi a curiosare... vedi tutto nel coloratissimo e verace mercato di Boqueria.Tra i musei,splendido quello dedicato a Mirò.Davvero mozzafiato la vista panoramica su tutta la città che siu gode dall'alto del Tibitabo,da raggiungere rigorosamente a bordo dello storico Tram Blau!Consigliata escursione giornaliera alla vicina e affascinante Monserrat.
Voto complessivo 9
Guida generale : Città che vale ASSOLUTAMENTE la pena di visitare sia per lo svago che per le cose da vedere, come il Palazzo della Musica (dichiarato dall'UNESCO patrimonio dell'umanità), la Casa Batlò, una delle case ideate da Gaudì per committenti privati. Costo... vedi tutto del biglietto 18 euro, pienamente giustificato dall'interesse di quest'opera che rappresenta qualcosa di unico per l'originalità e per gli accorgimenti architettonici e tecnici che manderebbero in visibilio qualsiasi studente di architettura. Oltre alla meravigliosa ed imponente Sagrada Familia, la Pastisseria Mauri e l'acquario a porto Vell e tante altre cose. ;-)
Manuela Cadeddu
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con amici
Voto complessivo 10
Guida generale : Barcellona è una città magnifica ricca di arte e piacevole da visitare in tutte le stagioni. Oltre alle mete più note della città (Sagrada Familia, Ramblas, Boqueria). Non dimenticate una visita a casa Batlò, alla Pedrera e una serata all'insegna del cinema... vedi tutto all'aperto a Montjuic - la festa de Gracia il 15 di agosto - un tuffo nel passato con lo shopping da Lailo - la festa della Mercè il 24 settembre - un sorso di Mas Uberni - un concerto al Palau de la musica catalana - una passeggiata tra le meraviglie del Parc Guell - un pic-nic all'interno del jardins del laberint d'horta Buon viaggio!
Rosanna Fersini
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 9
Guida generale : Gustosissima città mediterranea ti fa da subito respirare un'aria di vacanza. Da non perdere la magica emozione della Sagrada, la movida sulle ramblas, almeno una casa di Gaudy e un bel giro nella parte alta della città dove si può... vedi tutto respirare aria libera e vedere tutto dall'alto.E' obbligatoria la paella vicino al mercato della Bouqueria e la crema catalana. Nelle stradine del centro si trovano borse portafogli e accessori a prezzi veramente imbattibili ma Attenzione ai borseggiatori nei corridoi piuttosto lunghi della metropolitana : sono abilissimi e quando te ne accorgi ormai è troppo tardi! Buon divertimento
Amalia Ferrara
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 10
Guida generale : Spettacolare luogo da visitare, da nn perdere la sagrada famiglia e i locali dove si puo' trovare un'ottima paella. A Barcellona si ha la possibilità, percorrendo a piedi le strade, di trovare tracce della sua storia millenaria, dalle rovine romane... vedi tutto e della città medievale fino ad arrivare ai quartieri del modernismo catalano, con i suoi edifici caratteristici, i suoi isolati quadrati, i suoi viali alberati e le sue strade larghe. La città antica è praticamente piana mentre i quartieri più recenti acquisiscono maggiore pendenza man mano che ci si avvicina alla catena di colline retrostante.
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0625046
IntroAdditionalLinkContainer-GetPartialView = 0,0312521

Destinazioni vicine a Barcellona

Figueres, Andorra La Vella
DestinationListNear-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0156267
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Barcellona

HotelSearch-GetPartialView = 0,0156271
AdvValica-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Arte e cultura
Sole e Mare
Giovani e single
Enogastronomia
Shopping
Mete per la famiglia
Studenti
Mete romantiche
Verde e natura
Avventura
Sport
Casino'
Montagna
Pellegrinaggi
Cicloturismo
Terme e Benessere
DestinationListExperience-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0312525
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0

Il meglio secondo voi

HotelListBest_1xN-GetPartialView = 0,1718871
JoinUs-GetPartialView = 0
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0349055
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0