×
Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze.
Clicca qui per più informazioni o per negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Ponte Carlo (Karluv Most) a Praga  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
Valutazione Generale
  
Rank 1# di 173
Numero votazioni 280

Descrizione

Ponte Carlo è uno dei ponti più belli del mondo, ricco di magnifiche statue su entrambi i lati e set di tanti artisti di strada che con la loro bravura e simpatia intrattengono turisti e visitatori. Ancor più bello è percorrerlo al tramonto, quando la città è illuminata da una luce fioca che si specchia nelle placide acque del Moldova.
AttractionDetailTopContainer-GetPartialView = 0,0156258
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
MapSinglePin-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Ponte Carlo (Karluv Most)

Scrivi una recensione su Ponte Carlo (Karluv Most)
Livello 100     14 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo
Meta obbligatoria per ogni turista che visita questa splendida città, romantica ma anche un pò tetra. Non si può partire da Praga senza prima essere stati sul Ponte Carlo, che unisce la Città Vecchia alla zona Malà Strana attraversando il... vedi tutto bellissimo fiume Moldava (Vltava). Maestoso ponte con una lunghezza di 520m pieni di storia, artisti, e sopratutto turisti. Sulle zone laterali del ponte si possono trovare delle statue che aprono lo sguardo sella storia di questa città. Il panorama che si ammira dal ponte lascia senza fiato chiunque lo attraversi, osservando la città da una posizione strategica si può ammirare anche il Castello di Praga. Non sono tuttavia solo statue ad occupare il ponte, ma anche tantissimi artisti di strada, che si esibiscono a turno per incantare i passanti, ciascuno con la propria particolare abilità, sempre incantevoli. I musicisti non mancano mai, come sapete è la città del jazz, (anche se io ne ho trovati pochi:-( , dal flauto alla chitarra, dal sassofono a .... va bene, lo vedrete nella foto...Souvenir? Si grazie... Non vi preoccupate, sul Ponte Carlo c'è tutto e di più. Con i suoi ben 10 metri di larghezza c'è anche qualche piccolo banco per comperare souvenir, e ogni tipo di gadget per non dimenticare mai quel momento, buy buy buy! Per questa volta posso anche concedermelo perchè sono opere di artigianato, e quindi hanno un'altro valore. Ponte Carlo di sera: Per i romantici non può mancare una passeggiata di sera quando il sole tramonta e si fa lentamente buio, Ponte Carlo cambia volto e diventa quello che io ho trovato il posto più romantico del mondo (fino ad ora...). Purtroppo non ho avuto la possibilità di trascorrere una serata con la mia fidanzata, ma con una bionda (di un litro...) è sempre una buona compagnia ;-)
Livello 18     2 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con amici
Voto complessivo
Il Ponte Carlo ricorda molto quello di Castel Sant'Angelo a Roma ma è molto più lungo: 500 metri sorretti da 16 piloni. Inevitabilmente ci sono un sacco di storie legate al famoso Ponte. La prima leggenda racconta che Carlo IV... vedi tutto ha voluto che la prima pietra del ponte fosse posata il 9 luglio del 1537 alle 5 e 31 in modo che la data di inizio dei lavori creasse la sequenza 1-3-5-7-9-7-5-3-1. La seconda leggenda racconta che per costruire un ponte solido e capace di resistere alle piene violente della Moldava, le pietre siano state unite aggiungendo anche i tuorli di migliaia di uova fatte arrivare da tutto il regno. Recenti prove di laboratorio hanno confermato la presenza dell’uovo e di altri elementi organici all’interno del ponte. La terza leggenda, la più affascinante, racconta che di notte, quando la folla dei turisti e dei venditori finalmente si ritira, le statue si animino e, soprattutto, amino farlo quando sulla vicina Isola di Kampa nasce un bambino.
Livello 36     2 Trofeo   
Voto complessivo
Il Ponte Carlo venne edificato, sotto il regno di Carlo IV, per sostituire il precedente Ponte Giuditta. Progettato dall’architetto Peter Parler, il ponte venne ultimato intorno al 1400. Molte delle statue che lo adornano sono state aggiunte in epoche... vedi tutto successive per celebrare gli ordini monastici cui fanno riferimento. La più popolare è quella che raffigura San Giovanni Nepomuceno, il santo patrono del paese. La leggenda vuole che chi tocchi la statua ritornerà, un giorno, a Praga. In estate è possibile visitare le torri difensive del ponte da cui si gode una splendida vista sulla città. Se vi trovate a passeggiare da quelle parti, occhio ai borseggiatori.
Livello 4     0 Trofeo   
Voto complessivo
Il Ponte Carlo si può definire il cuore di Praga. Di lì passa tutta la città e si può vedere dal Castello fino alla Città Nuova! Sembra di attraversare un palcoscenico, tra gli artisti di strada, i musicanti, i pittori... vedi tutto e le bellissime statue del ponte che sembrano osservarti. È bello passarci alle diverse ore della giornata per assaporarne le tante sfaccettature, al mattino presto con i praghesi che vanno al lavoro, di giorno, quando è pieno di turisti, e alla sera, avvolto in una coltre di mistero e fascino. Da non perdere!
Livello 1     0 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo
Costruito nel 1357, è il più antico ponte della città, e funge da suggestiva entrata alla città vecchia. Sul ponte sono collocate 30 statue, tra cui quella di San Giovanni Nepomuceno, patrono della Boemia. Sulla base della statua c'è un... vedi tutto punto da toccare per tornare a Praga entro un anno e come porta fortuna... Assolutamente da fare, porre la mano sulla croce con le cinque stelle in modo che ogni dito ne tocchi uno: si dice che faccia avverare un desiderio segreto.
Livello 24     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo
Il Ponte Carlo é un ponte in pietra in stile gotico che collega la Cittá Vecchia a Malá Strana. Durante i primi secoli d'esistenza veniva infatti chiamato Ponte di Pietra (Kamenný most). La sua costruzione fu commissionata dal re... vedi tutto di Boemia e Sacro Romano Imperatore Carlo IV ed ebbe inizio nel 1357. Incaricato della costruzione del ponte fu l'architetto Petr Parlér tra le cui opere si annoverano anche la Cattedrale di San Vito ed il Castello di Praga. Si dice che dei tuorli d'uovo furono aggiunti alla calcina per rafforzare la struttura del ponte
Livello 16     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo
Da non perdere. Molto suggestivo al calar del sole quando la città si illumina regalando un'atmosfera molto romantica. Si incastra perfettamente nel contesto di una città come Praga, che ha dalla sua quella sensazione nostalgico-romantica tipica delle città dell'Est europeo... vedi tutto che tanto è capace di colpire i suoi turisti. Ovviamente è da percorrere solamente a piedi osservando lo scorrere del fiume al di sotto del ponte.
Livello 35     5 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo
Le passeggiate sul ponte Carlo sono d'obbligo. Si possono vedere gli artisti di strada, ascoltare la musica classica piacevolissima anche per chi non è, come, me, un'intenditore. Consiglio di proseguire la passeggiata fino al castello che troneggia sulla città. Merita... vedi tutto sicuramente la visita. Dalla torre si vede il panorama di tutta la città. Se non vi viene il capogiro a fare una lunghissima e stretta scala a chiocciola!
Livello 23     2 Trofeo    Viaggia: Con amici
Voto complessivo
Quale ponte al mondo racchiude in sé tanta storia e tante leggende? Andate con una guida e fatevele raccontare a me sono sembrate magiche e poi la gente, così tanta che va e viene in allegria non togliendo a questo... vedi tutto posto la magia del romanticismo. Il paesaggio che si può ammirare da lì è di una bellezza che toglie il fiato e di notte, di notte non si può descrivere! Bisogna andare a visitarlo.
Livello 3     0 Trofeo   
Voto complessivo
Il 15 maggio ricorre tradizionalmente la festa di S.Giovanni Nepomuceno, la tradizione èstata ripresa da tre anni con un grandioso spettacolo che si tiene sull-acqua e a cui partecioano anche i vogatori e gondolieri di Venezia, poiché S.Giovanni Nepomuceno, fatto... vedi tutto gettare nelle acque della Moldava dall'imperatore Venceslao IV, è diventato patrono di tutta la gente d'acqua. Per maggiori informazioni www.navalis.cz
AttractionDetailReviewList-GetPartialView = 0,0312525

Conosci Praga? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
ReviewAddReview-GetPartialView = 0
AttractionListNear_2xN-GetPartialView = 0

Hotel vicino a Ponte Carlo (Karluv Most)

HotelListNear_2xN-GetPartialView = 0,0312526
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AttractionFilterListOther-GetPartialView = 0,0156262
AdvValica-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
ReviewLatestSmall-GetPartialView = 0,0156263

Cerca offerte a Praga

HotelSearch-GetPartialView = 0,0156263

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Praga
GuideList-GetPartialView = 0
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0
Gallery_3xN_Small-GetPartialView = 0,0468788
JoinUs-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0