×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Bella come Venere a Portovenere  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
Valutazione Generale
  
Rank 8# di 13
Numero votazioni 1
AttractionDetailTopContainer-GetPartialView = 0,0156258
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
MapSinglePin-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Bella come Venere

Scrivi una recensione su Bella come Venere
Livello 82     3 Trofeo   
Voto complessivo
E' molto difficile per un turista accettare il fatto che in una città abbracciata dal mare non ci sia nemmeno uno sprazzo di mare da potersi godere. Tutti gli accessi all'acqua sono riservati alla Marina Militare o al porto. Non... vedi tutto c'è salvezza. Certo è che il turista può avere una buona consolazione: Portovenere. Fra chi ha frequentato la zona c'è una cruenta disputa al riguardo: meglio Portovenere o le Cinque Terre. Qui non ha importanza rispondere a questo quesito, per quanto ammetto la mia spuderata preferenza per Portovenere, per bellezza ed eleganza. Non a caso il suo nome onora Venere, dea della bellezza. Piccolo borgo marino dichiarato, vorrei vedere così non fosse, Patrimonio Nazionale dell'Umanità e bazzicato da innumerevoli poeti che hanno trovato ispirazione nei suoi paesaggi. La spiaggia è una piccola lingua di rocce (non adatta a bambini piccoli o passeggini) da cui tuffarsi nel mare blu e profondo. Dall'acqua si vede una piccola grotta che, infatti, ha preso il nome dal più illustre dei poeti che l'hanno amata: George Byron. Per chi ama la spiaggia selvaggia esiste la possibilità di affittare una piccola barchettta e raggiungere le tre isolette, la Palmaria, il Tino ed il piccolissimo Tinetto, poco più che un verde promontorio.
AttractionDetailReviewList-GetPartialView = 0,0156262

Conosci Portovenere? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
ReviewAddReview-GetPartialView = 0,0156262
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Portovenere
GuideList-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0