×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020021
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0,0010004
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0

La Reggia di Venaria Reale a Torino  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
Valutazione Generale
  
Rank 3# di 335
Numero votazioni 86
via Carlo Emanuele II
011/4992333
AttractionDetailTopContainer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0
MapSinglePin-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0,0010008

Recensioni La Reggia di Venaria Reale

Scrivi una recensione su La Reggia di Venaria Reale
Livello 100     6 Trofeo   
Voto complessivo
Alle porte di Torino il complesso architettonico e giardinistico della Venaria Reale testimonia la magnificenza delle costruzioni reali nell’epoca dell’assolutismo. Risalente al’600 questo imponente complesso fu realizzato, per volere di Carlo Emanuele II di Savoia, dall’architetto Amedeo di Castellamonte. La... vedi tutto volontà alla base del progetto era quelladi realizzare una lussuosa dimora di piacere e di caccia; l’architetto disegnò, dunque, un immenso complesso con  borgo cittadino, palazzo reale, giardino e bosco. L’edificio principale dell’intero complesso era la Reggia di Diana; eretta tra il 1660 e il 1671 l’edificio venne più volte rimaneggiato ma le traccie più evidenti furono lasciate dall’architetto Filippo Juvarra che prese in mano il lavori a prtire dal 1716 e a cui si devono la Galleria Grande, la Cappella di Sant’Umberto, la Citroniera e la Grande Scuderia. Anche lo scenografico e magnificente giardino subì, nel corso del tempo, diversi rimaneggiamenti passando da giardino all’italiana, su tre livelli, come da progetto originale del Castellamonte, a giardino alla francese con eleganti e raffinati parterres, lunghi ed ampi viali, freschi pergolati, varie e multiformi peschiere e, naturalmente, l’immancabile labirinto. Dopo anni di abbandono e incuria la Venaria Reale, con la nomina, nel 1997, a Patrimonio dell’Umanità, è stata oggetto d’importanti e onerosi  lavori di restauro che hanno portato, tra le altre cose, alla ricostruzione dei giardini e alla loro riaperture, a fine 2007, al pubblico. Gli odierni spazi verdi ripropongono le forme e le proporzioni dei giardini settecenteschi mantenendo  le forme architettoniche originali, quali il Tempio di Diana, la fontana d’Ercole riuscendo ad ospitare e a fondere con essi anche elementi architettonici e strutturali contemporanei. Apertura: da martedì a domenica. Gennaio: dalle 9 alle 16 (chiusura ore 17) Febbraio: dalle 9 alle 17 (chiusura ore 18) Marzo: dalle 9 alle 18 (chiusura ore 19) Da Aprile a Settembre: dalle 9 alle 19 (chiusura ore 20) Ottobre: dalle 9 alle 18 (chiusura ore 19) Novembre: dalle 9 alle 17 (chiusura ore 18) Dicembre: dalla 9 alle 16 (chiusura ore 17) Ingresso: festivi; intero 4€; ridotto 3€ (under 21-over 65).  Feriali, intero 2€, ridotto 1€ Possibilità di sconti per gruppi e visite scolastiche. Contatti: tel: 011-499233, numero verde 800-329329.  
Livello 68     8 Trofeo   
Voto complessivo
La Reggia di Venaria Reale è un gioiello, che a seguito di un grandioso restauro, è stato restituito a tutti i turisti curiosi di scoprire un luogo ricco di storia e dal fascino incredibile. La Reggia, un tempo residenza Sabauda... vedi tutto destinata ad ospitare gli appartenenti alla famiglia come base per battute di caccia, è oggi diventato uno dei poli museali più visitati in Italia. Al suo interno è ospitato un percorso che, attraverso documenti, reperti, grafiche, sistemi interattivi e multimediali, restituisce vita e anima alle sale e ai corridoi del palazzo: da segnalare l'installazione "Ripopolare la Reggia" opera del regista gallese Peter Greenaway, che grazie a proiezioni e filmati riporta in vita personaggi storici e fittizi che hanno dato vita alla Reggia attraverso racconti e scene di vita che spaziano dal comico al grottesco. Il momento culminante della visita nella Reggia è sicuramente il passaggio nella Galleria Grande, stupendo corridoio progettato dall'architetto Filippo Juvarra, che conserva tutto il fascino e lo splendore barocco degli stucchi e delle decorazioni ideate dal grande progettista messinese. L'obiettivo di restituire alla Reggia lo splendore lussureggiante dei suoi antichi giardini è uno degli impegni che coinvolge enti ed istituzioni che curano e gestiscono la struttura.
Livello 43     6 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo
La Reggia è veramente una Reggia, basta pensare alla galleria di Diana. Seconda a nessuno: a Versailles la galleria da un lato ha degli specchi, per simulare le vetrate che sono presenti da entrambi i lati della galleria di Diana.... vedi tutto Bellissime tutte le mostre: di vestiti, di uova Fabergè, del Bucintoro e chi più ne ha più ne metta. Bellissimi ora anche i giardini, che sono tornati alle glorie del tempo dei Re. Con la bella stagione si può andare in gondola sul lago, percorrere i giardini con la corrozza tirata dai cavalli o più semplicemente sul trenino, per il divertimento di grandi e piccini. Una particolarità, la festa che si chiama "Nuit Royale" in ottobre con i partecipanti in maschera del settecento. Ma quest'anno a fine settembre si è tenuta anche una grandiosa serata, sempre nella galleria di Diana, per i ballerini di Tango Argentino venuti anche dall'estero.
Livello 100     7 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo
La reggia di Venaria Reale si trova in Piazza della Repubblica a Venaria Reale, poco distante da Torino. La reggia, i suoi magnifici giardini, il borgo antico e le scuderie racchiudono l'immenso ed imponente spazio che fu residenza sabauda. Al... vedi tutto suo interno sono allestite anche numerose mostre, come quelle in programmazione per l'anno 2010 su Cavalieri, e sull'arte e Volto di Gesu. Il prezzo d'ingresso alla reggia costa dodici euro, un buon prezzo per passare una giornata poco fuori al caos della città. Gli orari d'ingresso alla reggia sono: dal martedi al venerdi dalle 9 alle 16, mentre il sabato resta aperta fino le 20:30 e la domenica fino le 19. Lunedi chiuso.
Livello 22     3 Trofeo    Viaggia: Da solo
Voto complessivo
Meravigliosa; bellissimi anche i giardini: entri è ti sembra di ritornare indietro nel tempo camminando attraverso quei meravigliosi saloni perfettamente restaurati. Ricordo ancora, quando ero bambino, le condizioni pietose della stessa, forse qualcuno allora avrebbe voluto addirittura demolirla: nel restauro,... vedi tutto secondo me, hanno fatto un miracolo. Affascinanti i giardini e le fontane. Per ultimo mi faccio una domanda a cui non ho saputo rispondere: cosa ci fanno due gondole che navigano lì in mezzo a quelle meraviglie? Potenza del turismo acchiappatutto?
Livello 47     5 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo
Una splendida opera architettonica voluta da Carlo Emanuelle II nel 1660; camminando nella Galleria di Diana e per gli immensi giardini reali ci si ritrova catapultati indietro nel tempo, scoprendo tutto il fascino dell' atmosfera barocca. Dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco nel... vedi tutto 1997 la Venaria Reale si è classificata tra i primi cinque siti culturali più visitati in Italia.
Livello 19     1 Trofeo    Viaggia: Con amici
Voto complessivo
Lasciando la città ci si può dirigere nelle colline circostanti e troviamo questa bellissima Reggia, restaurata di recente e restituita al suo antico splendore. La Reggia è sede di importanti mostre che vengono di volta in volta segnalate. Inoltre il... vedi tutto panorama è assolutamente splendido e contribuisce a dare un'immagine del contesto storico e geografico della città.
Livello 30     3 Trofeo    Viaggia: Da solo
Voto complessivo
Interessante recupero di una delle più belle reggie Sabaude, destinata oggi a visite al palazzo, ai giardini e a esposizioni di arte, cultura e musica. Attualmente in mostra "La barca sublime" ovvero l'ultimo Bucintoro originale al mondo, che servì come... vedi tutto imbarcazione per Carlo Emanuele III. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito: www.lavenaria.it.
Livello 42     5 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo
La Reggia è un gioiello, perfettamente godibile durante tutto l'anno. Se avete la possibilità di scegliere, visitatela nella stagione mite, per potervi gidere al meglio gli splendidi giardini con i loro suggestivi colori. Approfittate della visita per godervi anche una... vedi tutto passeggiata nel delizioso borgo della Venaria, il cui centro, pedonale, costituisce un ottima premessa alla visita della reggia.
Livello 45     6 Trofeo   
Voto complessivo
E' una delle più belle e grandiose residenze sabaude che fa da cornice, con altre, alla città di Torino. I suoi giardini sono a ragione paragonabili ai giardini di Versailles a Parigi. Solo un’anteprima, anche se grandiosa, di quanto può... vedi tutto essere stupefacente ed elegante Torino, città che in Italia non ha eguali. 
AttractionDetailReviewList-GetPartialView = 0

Conosci Torino? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
ReviewAddReview-GetPartialView = 0

Parchi e giardini vicino a La Reggia di Venaria Reale

AttractionListNear_2xN-GetPartialView = 0,0010004

Hotel vicino a La Reggia di Venaria Reale

HotelListNear_2xN-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
AttractionFilterListOther-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
ReviewLatestSmall-GetPartialView = 0,0010013

Cerca offerte a Torino

HotelSearch-GetPartialView = 0

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Torino
GuideList-GetPartialView = 0
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0,0010009
Gallery_3xN_Small-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0