×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020022
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0

Civita, il paese che muore a Bagnoregio  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010013
Valutazione Generale
  
Rank 1# di 15
Numero votazioni 40

Descrizione

Civita di Bagnoregio (anche detta semplicemente Civita) è la più conosciuta frazione del comune di Bagnoregio, che si trova nell'Alto Lazio, precisamente nella provincia di Viterbo.

Definita ormai da tempo, anche a fini turistici, la "Città che muore", Civita di Bagnoregio deve la sua particolare fama alla sua collocazione topografica, in una valle di calanchi che separa il Lago di Bolsena e il fiume Tevere, che ha reso il terreno particolarmente instabile, fragile e a grave rischio erosivo, minando le fondamenta del borghetto.

Civita di Bagnoregio - Storia

La storia di Bagnoregio e del borgo di Civita ha origine in epoca etrusca, lungo il percorso del Tevere che, fungendo da via di comunicazione ante-litteram, permetteva di mettere in diretto contatto le varie zone dell'Italia Centrale (Toscana, Umbria e Lazio).

L'intero abitato di Civita di Bagnoregio, originariamente più accessibile e dominato dalla presenza di una grande perimetrazione muraria, era delimitato da cinque porte, della quale oggi Porta Santa Maria (o Porta della Cava) rimane quella di accesso unico al borgo, al quale si arriva grazie a un lungo e piuttosto pendente ponte pedonale, accessibile da cicli e motocicli solo tramite autorizzazione dell'autorità cittadina.

Già in epoca romana il fenomeno erosivo era evidente, e vi fu posto rimedio (pur con scarso successo) con la costruzione di argini e incanalando le acque; con la fine dell'Impero romano il degrado strutturale e territoriale proseguì senza sosta, pur avendo conosciuto, dal Medioevo in poi, il borgo intero una interessante rielaborazione architettonica degli spazi.

Civita di Bagnoregio oggi

Civita di Bagnoregio è oggi abitata, stabilmente, da appena una decina di persone, ma il flusso turistico che vi arriva quotidianamente è decisamente maggiore. Sono molti gli scorci, tra vicoli e piazzette, che meritano una certa attenzione, a iniziare dalla Chiesa di San Donato, splendido edificio risalente addirittura al V secolo e nel quale si conserva il Santissimo Crocifisso, che viene trasportato in processione durante il Venerdì Santo.

Molto interessanti anche il Palazzo Vescovile, il Palazzo Alemanni (che ospita il Museo Geologico e delle Frane), la casa natale di San Bonaventura e la Porta di Santa Maria, che si può vedere al termine del camminamento pedonale di accesso al borgo.

Come arrivare a Civita di Bagnoregio

Nonostante la sua posizione geografica apparentemente isolata, non è difficile arrivare a Civita di Bagnoregio. In automobile, infatti, è possibile percorrere da Roma l'Autostrada A1-E45 con uscita a Orte, proseguire poi verso Viterbo lungo la SS675 e, una volta deviato sulla SP5 in corrispondenza di Vitorchiano, si arriva in circa 30 chilometri a Bagnoregio. La distanza dalla Capitale è di circa 120 chilometri, quella da Viterbo è di 28, mentre il Lago di Bolsena dista circa 15 chilometri.

Per chi preferisce i mezzi pubblici, si può arrivare in treno a Orvieto o Viterbo e, da qui, usufruire dei bus COTRAL per arrivare a Bagnoregio. In tutti i casi, il percorso Bagnoregio - Civita va effettuato a piedi.

AttractionDetailTopContainer-GetPartialView = 0,0010004
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
MapSinglePin-GetPartialView = 0,0010009
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Civita di Bagnoregio

Scrivi una recensione su Civita di Bagnoregio
Livello 100     9 Trofeo   
Voto complessivo
Poco distante dall'uscita di Orvieto, si trova questo paesino, dal nome Civita di Bagnoregio, che viene definito "il paese che muore". Ci sono stata due o tre e volte ma, quando mi trovo in zona, ci torno volentieri. E' davvero... vedi tutto uno spettacolo suggestionante e solo vedendolo dal vero si capisce perchè è denominato così. In pratica la terra gli sta scivolando via lentamente da sotto e, al momento, è raggiungibile soltanto percorrendo un lungo e ripido ponte a piedi. Una volta arrivati ci si può limitare a visitare il centro storico, oppure ci si può avventurare lungo una stradina bianca che scende gradualmente lungo un fianco del colle e porta ai "sotterranei" del paesino. Qui si trova una specie di tunnel buio che va da un lato all'altro dello sperone su cui si trova Civita e bisogna essere un pò coraggiosi se lo si vuole attraversare: io l'ho fatto un paio di volte ma, sinceramente, non so nemmeno se sia consentito. Fatto sta che dal lato opposto si trova un bel boschetto con ampi prati fioriti dove si potrebbero fare dei pic-nic però, mentre attraversavo il tunnel, ho sentito un sacco di rumori che mi hanno fatto pensare che fosse abitato da un certo numero di animali, probabilmente pipistrelli. Ho capito poi, anche dopo aver visto alla tv un documentario, che il tunnel è stato costruito perché li si trova il punto d'incontro dei tiranti di ferro che tengono unito il paese: praticamente nella piazza si trova un pozzo dal quale hanno calato questi cavi di ferro che tirano verso il centro, e tengono quindi unita la terra su cui poggiano le case. Chissà per quanto reggeranno...
Livello 88     5 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo
Civita di Bagnoregio è uno dei posti più belli che abbia mai visto in vita mia!! Avevo letto da molte parti di questo luogo, ma mai mi ci ero avventurato!!! Tutti lo chiamano il paese che muore....beh è vero sembra... vedi tutto che qui il tempo si sia fermato al 600, le case, gli odori e perfino gli animali! La passeggiata poi per arrivare ne vale la pena!! L'unico consiglio che dò è quello di non mangiare niente al bar del Belvedere......è una fregatura...a civita ci sono tanti ottimi BAR !!!
Livello 32     4 Trofeo   
Voto complessivo
Civita di Bagnoregio è un posto unico, speciale, incantato, nel quale il tempo sembra essersi fermato. Si ha l’impressione che è in atto una lotta continua tra le forze della natura che erodono la terra contro questo borgo che ancora... vedi tutto resiste al trascorrere degli anni. Per la sua bellezza è stato scelto spesso come set cinematografico.   
Livello 20     2 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo
Certo molte persone lo troverebbero noioso, ma dipende da cosa si cerca nel nostro paese. Bagnoregio rientra nella categoria del patrimonio storico da ammirare vivendolo, giorno per giorno, non abbandonandolo. Molti vanno nelle metropoli attorno, e diventa sempre più un... vedi tutto bed e breakfast,  il che va bene, se contribuisce a farlo tornare vivo come era un tempo, magari in modo diverso, ma vivo!
Livello 18     1 Trofeo   
Voto complessivo
Posto da visitare assolutamente. Incantato, magico, panorama mozzafiato, e nei dintorni si può godere di un'ottima cucina, ci siamo stati verso il tramonto e passeggiare nel borgo è stato piacevolissimo, si ci domanda come abbiano fatto con i mezzi dell'epoca... vedi tutto a costruire un complesso di case su una rocca, è tutto davvero surreale.
Livello 100     10 Trofeo   
Voto complessivo
L’antico borgo di Civita di Bagnoregio si raggiunge solo attraverso un ponte, che collega l’antico borgo alla città nuova. Il percorso su questo ponte dà la sensazione di essere sospesi su vuoto, perchè la pendenza sale progressivamente. Un’esperienza unica. Chi... vedi tutto soffre di vertigini si sentirà un po' a disagio ma ne vale veramente la pena.
Livello 39     7 Trofeo   
Voto complessivo
A Civita di Bagnoregio, una volta entrati nell’antico borgo, è possibile passare in rassegna ai vari edifici nobiliari. Si possono vedere diversi palazzi nobili: dei Colesanti, dei Bocca e degli Alemanni, sulle viuzze con le tipiche case con balconcini e scalette esterne... vedi tutto caratteristiche dell’architettura medioevale.
Livello 39     7 Trofeo   
Voto complessivo
Il blocco di tufo su cui è stato costruita Civita Bagnoregio situata a circa 520 metri sul livello del mare e rappresenta un posto ideale per fotografare il paesaggio circostante, meraviglioso. Come facevano gli antichi pittori impressionisti consiglio di aspettare…e... vedi tutto di godere il cambiamento della luce sugli oggetti ad ogni ora del giorno. 
Livello 50     3 Trofeo    Viaggia: Con amici
Voto complessivo
Il borgo di Bagnoregio, è costituito di minuscole quanto antiche abitazioni: case realizzate in sasso o in tufo, adiacenti une alle altre negli stretti vicoli del paese. Sembra  un luogo di altri tempi, dove l’orologio sembra essersi fermato e la... vedi tutto vita scorre tranquilla. E pensare che vi vivono solo 12 abitanti…
Livello 26     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo
Se si va a Civita di Bagnoregio per accedere alla città antica è necessario fare un percorso a piedi sul lungo ponte: sconsigliato a chi soffre di vertigini, ma è l'unico accesso al borgo, si lascia la macchina all'inizio del... vedi tutto ponte e si procede a piedi. Molto suggestivo, sembra di immergersi in tempi passati.
AttractionDetailReviewList-GetPartialView = 0

Conosci Bagnoregio? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
ReviewAddReview-GetPartialView = 0,0010012

Nei dintorni vicino a Civita di Bagnoregio

AttractionListNear_2xN-GetPartialView = 0

Hotel vicino a Civita di Bagnoregio

HotelListNear_2xN-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
AttractionFilterListOther-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
ReviewLatestSmall-GetPartialView = 0,0010013

Cerca offerte a Bagnoregio

HotelSearch-GetPartialView = 0

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Bagnoregio
GuideList-GetPartialView = 0
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0,0010008
Gallery_3xN_Small-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0