×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020022
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013

Riserva naturale regionale Tor Caldara a Anzio  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
Valutazione Generale
nessun voto
Rank 21# di 36
Numero votazioni 0
Via Ardeatina, 00042 Anzio
39 06 9864177

Descrizione

Tra Anzio e Lavinio si trova un lembo di foresta che entusiasma molto per il suo paesaggio. Si tratta della Riserva naturale di Tor Caldara, che per fortuna non ha subito ancora l'avanzarsi della cementificazione.

La sua caratteristica principale è quella tipica delle coste romane cioè selvaggia e piena di bellezze che la natura offre. Dal 1988 questa splendida zona laziale che dista dalla capitale solo 66 chilometri, grazie ad un decreto della Regione Lazio è diventata zona protetta. Ampia 44 ettari, ma alla vista sembra molto più grande, deve la sua bellezza alla flora e alla fauna presente tra cui anche qualche specie ormai rara da trovare.

Un po' di storia di Tor Caldara

Tra la natura che caratterizza questa riserva naturale spicca la Torre delle Caldane fatta edificare da Marcantonio Colonna per poter difendere le miniere che si occupavano dell'estrazionedi zolfo. Nel Medioevo e poi nel 500 fu il lavoro artigianale più diffuso in questa zona finché poi si smise di praticarlo all'inizio del XIX.

Quando e perché visitarla

Per accedere alla riserva naturale bisogna oltrepassare un cancello e la visita è assolutamente gratuita. Per visitarla, meglio in estate in quanto è un'oasi di ombra perfetta, c'è da seguire un percorso segnalato che se fatto bene porta via circa due ore. Il tratto da seguire è abbastanza pianeggiante e per evitare di perdersi, basterà seguire le frecce di andata e ritorno. Lungo la passeggiata ci si inoltra in un bosco dove si notano diversi alberi orma morti che sono diventati rifugio di molti animali come mammiferi e rettili. Per quanto riguarda la flora ci sono diverse specie di alberi come leccio , cerro, farnia ma non solo, perché si incontrano anche laghi solfurei, stagni e i resti delle antiche solfatare.

Curiosità e altre cose da vedere

Quando si vedono i resti delle antiche solfatare, non passa inosservato il colore giallo dell'acqua di alcune sorgenti che si tinge per la presenza ancora di zolfo. Una di queste sorgenti si può superare tramite un ponte di legno che porta ad una zona più stretta ma ricca di sabbia e caratterizzata dalla presenza di un lago palustre che è diventato habitat ideale di mammiferi e uccelli come la civetta, l'airone cinerino, il gruccione, il coniglio selvatico e anche tartarughe.

Come arrivare alla Riserva Naturale di Tor Caldara

Per raggiungere la Riserva naturale di Tor Caldara si può utilizzare sia l'auto che il mezzo pubblico.

In auto

Imboccare la Cristoforo Colombo arrivando fino ad Ostia e proseguire per la litoranea Ostia-Anzio, oppure percorrere la Via Pontina da Roma Eur uscendo ad Aprilia e imboccare la via Nettunense che porta sempre sulla litoranea Ostia Anzio.

Con mezzi pubblici

Scendere ad Anzio e prendere uno degli autobus della Cotral Roma che percorrono la litoranea Ostia-Anzio.

AttractionDetailTopContainer-GetPartialView = 0,0110107
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0
MapSinglePin-GetPartialView = 0,0010009
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Riserva naturale regionale Tor Caldara

Scrivi una recensione su Riserva naturale regionale Tor Caldara
AttractionDetailReviewList-GetPartialView = 0,0050046

Conosci Anzio? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
ReviewAddReview-GetPartialView = 0,003003

Natura e sport vicino a Riserva naturale regionale Tor Caldara

AttractionListNear_2xN-GetPartialView = 0,0190184
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0
ReviewLatestSmall-GetPartialView = 0,0040039

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Anzio
GuideList-GetPartialView = 0

Zone turistiche

CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0,006006
Gallery_3xN_Small-GetPartialView = 0,0030025
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
Footer-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0