×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

If I Die Today + Space Paranoid + La Teiera Di Russell @Rock Buddha   

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0156262
Giulia
Scritto da Giulia
Dove Mondovì
Quando: dal 26/03 al 27/03
Categoria: MUSICA & SPETTACOLI

Introduzione

Gli Space Paranoids si trovano a suonare per la prima volta nel dicembre 2006, ma è solo dall'inverno del 2007 che le jam sessions portano i primi frutti.

Avventure nei meandri dello stoner rock, salvo dilagare inevitabilmente nelle altre correnti psichedeliche del genere, con un sound che ci piace chiamare "mountain rock": montagne, boschi e personaggi alterati su uno sfondo meno desertico, ma non meno lisergico.

2 Ep alle spalle che finiscono dritti dritti nelle compilation di Perkele "Desert Sound III-IV" e permettono di girare per Italia, Francia, Belgio e Austria. Il 2011 si apre invece con grandi cambiamenti nella formazione: Andre (chitarra) e Squallo (basso) entrano a rivoluzionare il sound, ma senza intaccare lo spirito e gli obiettivi della band. "Under the King of Stone": è il full lenght del 2012 registrato al Blue Record Studio e masterizzato da mr. Dango (Truckfighters), 7 tracce che fluttuano tra i quattro elementi.

Il 1 Ottobre 2015 ecco "The Eternal Rambler", secondo album della band, registrato al MAM recording studio da Riccardo Parravicini, prodotto in collaborazione con Edison box, Vollmer industries, Tadca e Scatti Vorticosi records. Il nuovo lavoro della band assume un'impronta più diretta, che strizza un occhio allo Scan-Rock, e funge da colonna sonora del viaggio intrapreso dall'"eterno girovago" tra le Alpi del mare.

La Teiera di Russell nasce nel maggio del 2014 dall'incontro di tre amici accomunati dalla passione per la musica strumentale e dalla volontà di creare un progetto diverso e originale. Le influenze musicali del gruppo derivano essenzialmente dal post-rock e dal math anni '90 (Mogwai, Godspeed You! Black Emperor, Tortoise, Don Caballero), senza trascurare, però, il prog d'annata (King Crimson), l'elettronica (Battles) e la fusion (Herbie Hancock).

Il 18 ottobre 2015 esce l'album d'esordio della band, "NMR", registrato, mixato e masterizzato presso l'Oxygen Recording Studio di Verzuolo (CN) da Paride Lanciani.

Ingresso libero

ROCK BUDDHA - Corso Statuto, 22a - 12084 - Mondovì (CN)

Telefono: 0174 490364

www.facebook.com/rockbuddhamondovi

EventDetailTopContainer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Segnala un evento

Segnala gratuitamente feste, sagre, fiere, mercatini o qualsiasi altro evento o manifestazione
Uffici stampa, enti di promozione turistica o semplici viaggiatori possono inviare le informazioni relative all'evento direttamente online compilando un breve modulo.
La redazione avrà cura di verificare le informazioni e pubblicare l’evento in tempi brevi
EventWriteEvent-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
EventListNear_2xN-GetPartialView = 0,0625046
EventListRelated_2xN-GetPartialView = 0,0156267
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Scarica gratis

la guida pdf di Mondovì
La guida perfetta ovunque tu sia
GuideDownloadSmall-GetPartialView = 0





FreeContentHtml-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Cosa visitare

AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0156262
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0