×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0156267

Consigli Utili su Itinerari ed escursioni a Isola di Pianosa  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
Valutazione Generale
  
Rank 1# di 5
Numero votazioni 2

Descrizione

Lungo la costa dell’Isola di Pianosa sono presenti numerose grotte marine, alcune delle quali raggiungibili solamente via mare.

Tra le grotte più belle va senz’altro citata quella del Bue Marino, così chiamata perché è stata per lungo tempo il rifugio di una colonia di foche.

Molto interessanti da visitare sono Cala Scirocco, Cala Maestra e Cala Martina, dove sostano durante il periodo migratorio alcune colonie di gabbiani.

AttractionDetailTopContainer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
MapSinglePin-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Consigli Utili su Itinerari ed escursioni

Scrivi una recensione su Consigli Utili su Itinerari ed escursioni
Livello 31     4 Trofeo   
Voto complessivo
L'isola di Pianosa fa parte delle sette perle dell'Arcipelago toscano. Viene chiamata anche l'isola piatta, dal suo nome e dal fatto che non ha rilievi. Fino a 20 anni fa era carcere, adesso è un luogo da sogno dove l'acqua... vedi tutto del mare è turchese come ai Caraibi e dove natura e storia si fondono insieme. L'isola è divisa in due parti: una la parte civile che può essere visitata liberamente, caratterizzata dal paesino, le catacombe, la casa del parco e l'unico ristorante. La seconda, che si sviluppa alle spalle del muro Della Chiesa è un' area sottoposta a regole molto rigide, fra cui quella di essere accompagnato SEMPRE da una GUIDA AMBIENTALE GAE, non si può fumare, mangiare..... Come raggiungere l'isola: ogni martedi parte da Piombino un traghetto di linea che sosta 4 ore. Ogni giorno parte da Marina di Campo (Isola d'Elba) una barca che sosta 6 ore. Durante il periodo estivo l'isola viene collegata da una nave la domenica (partenza Piombino) e il sabato e martedi (partenza San Vincenzo)   RICORDATE che le visite e i trekking possono essere fatti solo accompagnati da una guida, che può proporre anche giri in bike o kayak per informazioni contattare Guide Costa Etrusca (Monica 3282254782) o (Andrea 3929511375)        
Livello 31     4 Trofeo   
Voto complessivo
trekking semplice, terreno pianeggiante, dura circa 2,5h. Consiglio scarpe da trekking, acqua, cappello e crema solare Rapporto qualità/prezzo ottima. Normalmente si parte dal Muro Dalla Chiesa, si passa davanti alla diramazione (carcere) Centrale e alle celle di isolamento. Il tour... vedi tutto continua con una visita all'ex pollaio razionale, adesso orto gestito dai detenuti di Porto Azzurro e dalla cooperativa San Giacomo (consiglio di acquistare gli ortaggi, sono divini). La passeggiata arriva fino a cala del Brucato, vedremo la Scola, l'isola di Montecristo e la Corsica.
AttractionDetailReviewList-GetPartialView = 0,0156262

Conosci Isola di Pianosa? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
ReviewAddReview-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Isola di Pianosa
GuideList-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0