×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020021
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0

Trento: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
DestionationGallery-GetPartialView = 0,0010009
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Arte, architettura e natura sono le parole che racchiudono in sé l'essenza della città di Trento, una delle mete più gettonate per una vacanza ricca di opportunità. Trento è capoluogo di provincia e della regione autonoma del Trentino Alto Adige e possiede un grande bagaglio culturale con tradizioni legate ad alcuni dei momenti storici nazionali più importanti. Quindi relax, sport, divertimenti e cultura tutto in un unico luogo.

Trento: la storia e le origini della città

Trento sorge in epoca romana sovrastata dal Doss Trento sulla sponda destra del fiume Adige dove si trova oggi il Mausoleo dedicato a Cesae Battisti. Il centro storico venne spostato sulla riva opposta del fiume e intorno ad esso fu realizzata un'altissima cinta muraria. Intorno all'anno Mille, Corrado II, volle creare a Trento il Principato Vescovile e questo rese la città un punto di riferimento per religiosi. La sua importanza divenne talmente rilevante che Trento fu il luogo in cui si tenne il Concilio di Trento e le relative riforme.

Il Cinquecento fu il secolo d'oro per la città per l'opera dei vescovi che furono favorevoli all'edificazione di nuove strutture e chiese. Verso l'Ottocento Trento vide lo svolgersi di uno scontro tra i soldati di Napoleone e l'impero asburgico ma passò all'Italia solamente nel 1919.

Oggi la sua economia si basa essenzialmente sul settore industriale dove si osserva anche un'attività agricola molto importante. Rilevante è anche il settore del turismo, in particolar modo quello culturale ed escursionistico; sono ancora oggi molto diffuse le lavorazioni del legno, del ferro battuto, finalizzate in particolar modo alla realizzazione di mobili e arredamenti.

Piazza Duomo Trento

Trento: il territorio, posizione e geografia

La città si trova al centro del Trentino Alto Adige, nella Valle dell'Adige, al centro è divisa dal fiume da cui prende nome la valle oltre che dal torrente Fersina. Nei dintorni vi sono diverse colline, Trento deve infatti il suo nome alle 3 cime più alte da cui deriva il nome latino Tridentum.

Capoluogo di Provincia e sede arcivescovile, Trento,  anche sede vescovile dal IV secolo, è situata a circa 80 chilometri in linea d’aria dalla Pianura Padana, è circondata dai monti Bondone, Paganella e Marzola. La città si trova al centro della lunga vallata dell’Adige, e all’incrocio delle strade che da Verona, dal lago di Garda e da Bassano, portano alle Dolomiti e al Brennero.

Sulle colline di Trento vi sono le abitazioni dell'area residenziale, il resto della città è posizionata a valle che si estende stretta e lunga ospitando oltre 65.000 abitanti in centro e 115.000 in periferia.

Trento: clima, meteo, qualità e costo della vita

In Trentino Alto Adige vi è un clima caratteristico delle regioni alpine in alta quota. Vi sono però zone che raggiungono temperature mediterranee grazie alla presenza di laghi e l'esposizione a venti predominanti.

Le precipitazioni sono presenti maggiormente sui rilievi più elevati e nelle aree meridionali e occidentali della regione per i relativi venti che consentono lo spostamento delle perturbazioni atlantiche.

Le stagioni sono segnate da piogge che cadono prevalentemente in estate sulle Dolomiti e in Altro Adige, nel settore meridionale vi sono copiose precipitazioni nelle mezze stagioni mentre in inverno vi sono nevicate abbondanti sui rilievi in particolare.

La temperatura a Trento subisce il fenomeno del Foehn con estati calde che superano i 30°C fino a toccare i 35°C specialmente nella conca di Bolzano che risulta spesso essere la città italiana più calda in estate. L'inverno è rigido nelle aree più elevate, la temperatura può scendere a -30°C. Il lago di Garda però mitiga le temperature rendendole più attenuate.

Trento è nota per avere un buona qualità di vita. I servizi funzionano e la città offre molte possibilità di svago e lavoro. Il costo della vita però risulta essere più alto della media sopratutto per quanto riguarda gli alimenti, quindi le spese ordinarie. C'è da dire però, che anche gli stipendi sono più alti che in altre città e quindi adeguati a garantire il benessere di tutti.

Castello del Buonconsiglio Trento

Trento: cosa mangiare, prodotti tipici e dove dormire

Il Trentino Alto Adige è la metà ideale per viaggi in ogni parte dell'anno. Chi ama fare vacanze gastronomiche avrà grandi soddisfazioni a Trento. La tradizione comprende diverse pietanze molto saporite, tra i piatti da non perdere vi sono: canederli, carne salada, speck, Schüttelbrot. Fra i formaggi bisogna assaggiare il Puzzone di Moena e Tosella di Primiero magari abbinandoli alla polenta di storo con la sua particolare colorazione rosata, la stessa farina si usa anche per preparare dolci tipici.
Suggerititi inoltre il tortel di patate, i crauti, il patào e gli osèi scampadi.

Tra i dolci ricordiamo lo strudel di mele, la torta de fregoloti, lo zèlten mentre tra le bevande sono rilevanti il succo di mela sia caldo che freddo, la birra di Fiemme, il buttermilch oltre ai tipici bistillati di genziana e ginepro.

Tra i ristoranti più apprezzati vi sono: Ristorante Villa Madruzzo, Tipico, Pizzeria Le tre cime del Bondone.

La scelta sugli alloggi a Trento è molto vasta e adatta a tutte le tasche ed esigenze. Dall'hotel più elegante al B&B dal clima familiare alle baite tipiche montane ognuno può trovare la sistemazione perfetta. Tra le varie strutture segnaliamo: Alpine Mugon Hotel, l'Aquila d'oro, Le Blanc Hotel & SPA, B&B al Capitello.

Come arrivare e come muoversi a Trento

Auto, moto, camper

In auto la via migliore per raggiungere Trento è percorrere l'Autostrada Brennero Modena A22 che si collega a sud con la A1 Milano Napoli e la A4 Milano Venezia.

Treno

Con il treno si raggiungono facilmente le stazioni di Trento e Rovereto.

Come muoversi in città

Per spostarsi a Trento si può utilizzare un mezzo proprio, le strade sono ampie e comode, anche in inverno vengono pulite e rese agevoli. I mezzi di trasporto pubblici sono efficienti, vi sono autobus, skibus, funivie e treni locali.

Duomo di Trento

Trento: cosa fare e cosa visitare?

Trento offre molte opportunità di svago, cultura e sport. Tra le cose da vedere ci sono la Basilica di San Vigilio, lo storico Castello del Buonconsiglio, il Mart di Rovereto nelle vicinanze di Trento, il Palazzo Pretorio e la Torre Civica, il Palazzo Roccabruna.

Da non perdere il mercatino di Natale che attira ogni anno migliaia di turisti.

Per gli sportivi c'è il Monte Bondone che si eleva per più di 2000 metri, ottimo per escursioni, mtb, passeggiate nella riserva naturale Integrale e ottime piste per sciare. Vi è inoltre lo Snowpark in cui si può usufruire della pista di pattinaggio su ghiaccio, la scuola di sci, curling e var giochi dedicati ai bambini.

Ci sono numerose fiere dedicate ai santi nelle quali viene coinvolta tutta la popolazione locale; non mancano quelle dedicate ai prodotti enogastronomici come ad esempio quella delle "zigole" le cipolle che si celebra nei primi giorni del mese di agosto.

Le manifestazioni più importanti che richiamano il maggior numero di visitatori che si svolgono in città si svolgono in Trentofiere, grande palazzo espositivo come il Trento Film Festival, il Festival dell'economia, il Mercatino dell'usato dei Gaudenti e il Palio delle contrade di Trento. Ci sono poi numerose fiere dedicate ai santi nelle quali viene coinvolta tutta la popolazione locale, non mancano quelle dedicate ai prodotti enogastronomici, come ad esempio quella delle "zigole" le cipolle che si celebra nei primi giorni del mese di agosto.

Leggi anche cosa vedere a Trento, per scoprire tutte le attrazioni, le cose da fare e le curiosità per una visita completa in città.

Trento

Prefisso:
0461
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
trentini o tridentini
Patrono:
San Vigilio
Giorno Festivo:
26 giugno
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Trento

Redazione
Livello 100     17 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Essendo una città molto antica, Trento conserva numerosi monumenti e opere d’arte: il Duomo, che è il principale monumento in stile romano-gotico della regione, dedicato a San Virgilio, e iniziato nel 1130, ha uno... vedi tutto splendido campanile cinquecentesco. Al suo interno troviamo vari monumenti funerari del '500, il famoso crocifisso ligneo del secolo XVI, e la statua di pietra della Madonna degli Annegati; l'abbazia di S. Lorenzo, stupendo esempio dell'architettura romana del XII secolo, situata in piazza Dante. Da visitare ancora: la Torre Vanga, antico caposaldo romano, così chiamata per il vescovo Federico Vanga che la fece ricostruire, situata in via Roma; Piazza Cesare Battisti, che risale all'epoca fascista (1923-38), ricavata dopo lo smembramento del quartiere popolare di San Benedetto e piazza Duomo, ornata dalla fontana di Nettuno è considerata una delle piazze più belle d’Italia, con le suggestive case affrescate; Piazza di Fiera, caratterizzata da un lungo tratto di mura merlate. Da non dimenticare: il Museo Diocesano Tridentino, con oggetti preziosi, tra cui arazzi fiamminghi del '500, altari intagliati e statue lignee di produzione trentina dei secoli XIV e XV, e tavole e dipinti vari dei secoli XV e XVIII; via Belanzani, in cui troviamo la chiesa di San Francesco Saverio o dei Gesuiti e ammiriamo Palazzo Thun (sede comunale), ed alcune residenze nobiliari ricche di ornamenti e facciate affrescate. Infine, concludendo la nostra visita alla città di Trento ammiriamo: il Castello del Buonconsiglio, antica residenza dei principi-vescovi dal 1255, è oggi sede del Museo Provinciale d'arte e del Museo Storico in Trento. L’immensa costruzione, circondata da alte mura e col ponte levatoio all’ingresso, fu eretta in diverse epoche dal 1200. Ricordiamo inoltre che nella torre dell’Aquila sono presenti i preziosi affreschi che rappresentano i 12 mesi dell’anno; la chiesa rinascimentale di Santa Maria Maggiore, (1520-1524), situata nell'omonima piazza, che presenta un bel portale e uno splendido campanile a trifore, con al suo interno varie opere scultoree di tipo religioso; e la Cattedrale; la Torre Civica; e il Palazzo Pretorio, del XIII secolo, che è ora sede del Museo diocesano di arte sacra.
AllY
Voto complessivo 7
Guida generale : Trento è una città ricca e ben gestita, non so se ben gestita perché ricca o viceversa; ma diamo comunque il merito ai trentini. Detto ciò: l'ambiente, a livello relazionale, non è tra i migliori, ma forse ciò è dato dalla... vedi tutto situazione economica agiata e preservata in tutti i più subdoli e non necessari modi. Ma, per tornare al "superficiale", è una città davvero comoda e con tanti servizi, anche se a volte abbastanza costosi (come bus - prezzi esorbitanti dei biglietti per una copertura stradale di mezzo-paese-quadrato-, alimentari, mensa universitaria non a fasce di reddito, ecc). Per quanto riguarda la vita notturna essa è inesistente; ma va detto che Trento permette di apprezzare molte cose che invece nella maggior parte delle altre regioni italiane non sono valorizzate. Nonostante ciò, a volte, tornare ad essere anche una città normale non sarebbe poi così tanto male!
Da non perdere montagne meravigliose
andrea
Voto complessivo 9
Guida generale : Ci sono stato l'anno scorso per il weekend di Pasqua. Sicuramente una tra le città più belle, pulite e ordinate d'Italia, a misura d'uomo e tranquilla ma con molti servizi. In centro ci sono vari negozi di abbigliamento ecc. e... vedi tutto il Duomo, con una bellissima piazza e la fontana del Nettuno. Forse che i trentini sono un po' chiusi coi turisti e credo che siano più a loro agio con le persone che conoscono meglio.
monica garsino
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 8
Guida generale : Ho trovato una città pulita e serena. Buoni servizi e bel parco per bambini. Spero di tornarci ora che ho una tribù! Delizioso il centro e molto pulito. Si possono fare delle belle passeggiate. C'è anche una grande attenzione per... vedi tutto le persone con disagi. L'unico neo erano i trasporti. Sono arrivata in treno e per raggiungere la destinazione ho dovuto prendere un taxi che mi è costato più della sistemazione! Sono però passati diversi anni. Che voglia di tornare!
elvira loiudice
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 9
Guida generale : Un gioiello tra le montagne trentine, da vedere il castello del Buonconsiglio, luogo di storia e di attualita', tante le mostre organizzate specialmente in estate, bella piazza Fiera dalla quale , dopo una breve passeggiata, si giunge al duomo, prospicente... vedi tutto una della piu' bella piazze d'Italia, a mio parere, con i suoi palazzi affrescati. Da non perdere il museo di scienze naturali in via Calepina, ogni estate una nuova meravigliosa mostra di scienze.
Stefania Nocerino
Livello 16     1 Trofeo   
Voto complessivo 9
Guida generale : Città favolosa nel periodo di natale! non solo la città di per se ma anche tutto il circondario! Si può respirare il vero spirito natalizio...si mangia benissimo e la gente è veramente gentile! consiglio di soggiornare in uno degli agriturismi... vedi tutto nei paesi vicini! noi ne abbiamo scelto uno a vigolo vattaro (La Val) e ci siamo trovati come accolti in famiglia! posto da favola!
Voto complessivo 7
Guida generale : Bellissima città, ottima cucina gusti sapori e tradizioni, magia del natale. Il bello e il buono dell'Italia fuso perfettamente con la cultura e le tradizioni tedesche/austriache. Elemento fondamentale la natura. Non manca niente!la città e la periferia formano insieme un... vedi tutto luogo da cui non volersene andare più! stupenda Trento!
Sergio
Voto complessivo 10
Guida generale : Ben collegata al resto della regione con mezzi pubblici. Alberghi buoni anche a 3 stelle. Simpatico mercatino di natale. Traffico in centro praticamente assente (solo molte biciclette). Centro storico molto bello. A cena visitate la birreria Pedavena (consiglio verso le... vedi tutto 19) buona birra e buoni piatti di specialità locali. Buon divertimento e buon appetito.
Da non perdere Duomo , Centro Storico
GIROLAMO VITUCCI
Livello 13     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 8
Guida generale : Tranquilla cittadina, ordinata, pulita, funzionale. Numerose le possibilità di sport, divertimento, svago, escursioni. Il contatto con la natura è totale. Efficienza e serietà. Costo della vita un po' altino ma compensato dai servizi offerti. La gente è cordiale e disponibile,... vedi tutto anche se un po' freddina. Un po' di insofferenza nei confronti dei non-trentini.
Marius Cruceriu
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 10
Guida generale : Molto bello nei dintorni, montagne, fiumi e tanto verde. Da non perdere i castelli, a cui piace ovviamente, le vecchie cantine, agriturismi con molte possibilità di svago. Visita alle città d'arte o escursioni nelle riserve naturali. Vi è inoltre la... vedi tutto possibilità di acquistare prodotti tipici in agriturismi, caseifici e fattorie.
Da non perdere Forte Bus de Vela
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0
DestinationListNear-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Trento

HotelSearch-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009

FreeContentHtml-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0,0010008
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0