×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0156258

Taormina: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0

Taormina è una città rivierasca situata nella Città metropolitana di Messina, in Sicilia. Il suo territorio affaccia sul Mar Ionio e si estende lungo la costa che va da Capo Sant’Andrea a Capo Taormina, dove si trovano spiagge di rilevante importanza turistica come MazzaròLido di Taormina ed Isola Bella.

Dopo aver fatto innamorare poeti e scrittori, Taormina affascina i milioni di turisti che arrivano in questo che Goethe ha definito il “lembo di paradiso sulla terra” per passeggiare, ammirare panorami mozzafiato, assaggiare la cucina tipica e trovare relax al mare.

Dove si trova Taormina: geografia, territorio e storia

Taormina è adagiata dolcemente sull’altopiano roccioso a 200 metri di altitudine, in una meravigliosa posizione a balcone sul mar Jonio, di fronte all’Etna. Si trova in Sicilia tra Catania e Messina, sospesa tra roccia e mare in uno scenario unico per varietà e contrasti, segno anche dei diversi popoli che l‘hanno occupata nel corso dei secoli.

Taormina nasce come Naxos e fu fondata dai greci intorno al 735 a.C. Visse in pace fino a quando Dionisio I, il tiranno di Siracusa estese il territorio in questa parte dell’isola. Gli abitanti scapparono e si stabilirono sul Monte Tauro, dove c’erano i siculi e Tauromenion divenne Taormina. La città si alleò con Roma e alla caduta dell’Impero diventò capitale della Sicilia bizantina. Conquistata dagli arabi fu distrutta e poi riconquistata; nel 1079 fu conquistata dai normanni godendo di una lunga prosperità. Fino all’Unità d’Italia Taormina fu occupata da diversi popoli, come gli spagnoli, i francesi e i Borboni, riportando i segni delle diverse culture nella sua architettura.

Duomo_Taormina

Come si vive a Taormina: clima, qualità della vita e consigli utili 

Il clima di Taormina ètipicamente mediterraneo, senza eccessi di caldo estivo e freddo invernale. I periodi migliori per visitare la città sono sicuramente la primavera e l’autunno, quando le temperature sono piacevoli, mentre per godere delle spiagge va bene ovviamente anche l’estate. L’inverno può essere freddo ma mai rigido. 

La ricezione turistica è all’altezza della fama mondiale di Taormina. Migliaia di turisti arrivano qui e infatti ci sono circa 80 hotel, ai quali bisogna aggiungere le sistemazioni nelle zone limitrofe, scelte soprattutto da chi preferisce risparmiare un po’. Durante l’alta stagione è infatti difficile trovare una camera a buon prezzo. Oltre a prenotare con anticipo conviene cercare un hotel 3 stelle o meglio ancora un B&B, che nel centro storico parte da 45 euro a notte. Per il lusso invece non esistono limiti. 

Cosa mangiare a Taormina? L’Italia, in particolare nel sud, non teme rivali in cucina. La Sicilia poi vanta una tradizione che a Taormina è influenzata da un passato di diverse dominazioni. Nei piatti si mescolano sapori tipicamente arabi, spagnoli, francesi e normanni. Di origine araba sono i famosi arancini di riso, mentre ai Normanni si devono le diverse pietanze di pesce come stoccafisso baccalà. I dolci? Inutile ricordare la celebre cassata, i cannoli, le granite al caffè (e in diversi gusti) e tutti quelli a base di mandorle. Impossibile non iniziare la giornata in Sicilia con lagranita câ panna e câ brioscia”.

prezzi? Taormina è una città abbastanza cara, soprattutto se si mangia il pesce fresco. Ci sono comunque modi per risparmiare senza rinunciare alla qualità: alcuni locali, come il Ristorante Sapori di Mare Taormina e Trattoria Don Ciccio, propongono piatti abbondanti e gustosi a prezzi contenuti. Diversi anche i ristorantini/fast food con cucina casareccia e negli ultimi anni si è sviluppato lo street food, che permette di assaporare le delizie locali passeggiando o stando seduti su una panchina. Un arancino caldo all’ombra di un albero: cosa c’è di meglio?

L'economia della cittadina è principalmente legata al turismo, sia di tipo balneare che culturale; quindi è attivo tutto l'anno. Le attività tradizionali, agricoltura e pesca, sono affiancate dalla presenza dell'industria, la quale rappresenta ancora una buona fonte di reddito. 

piazza_ix_aprile_Taormina

Come arrivare e come muoversi a Taormina 

Per arrivare a Taormina esistono diversi modi. In auto, se non ci si trova già in Sicilia, è necessario arrivare a Villa San Giovanni (Calabria) e prendere il traghetto per Messina (partono ogni 20 minuti e attraversano lo stretto): da qui occorre percorrere l’autostrada in direzione Catania e uscire a Taormina. Da Genova parte un traghetto che arriva a Palermo, da dove poi raggiungere Taormina in auto. I treni diretti per la Sicilia partono da tutte le principali città italiane e la stazione è quella di Giardini – Naxos, direttamente sulla costa. Il modo più semplice e veloce per arrivare a Taormina, se si parte da lontano, è in aereo: l’aeroporto più vicino è quello di Catania Fontanarossa, a circa 45 chilometri, percorribili in autobus, con servizio pick-up (su prenotazione una settimana prima) o in taxi.

Prima di arrivare è necessario sapere che il borgo di Taormina non è percorribile in automobile; bisogna infatti lasciarla all’esterno del centro storico e la soluzione più semplice è quella di usufruire dei parcheggi pubblici a pagamento: sono 4 e tutti vicini,ma se si sceglie il Parcheggio Mazzarò è necessario utilizzare la funivia (6 euro andata e ritorno) per raggiungere il centro. Questo mezzo si utilizza anche per scendere al mare in alternativa agli autobus (gli stessi che vanno nei comuni limitrofi). Il consiglio è quello di girare a piedi per la città o in bicicletta, perché il centro storico è piccolino e pieno di meraviglie.

circumetnea_taormina

Taormina: cosa sapere e cosa visitare

Taormina è una località tra le più famose e apprezzate nel mondo. La sua bellezza non teme confronti, essendo un borgo incastonato tra mare e terra che racconta la sua lunga storia, frutto di un intenso intreccio di culture diverse. Un soggiorno a Taormina è adatto a coppie in cerca di romanticismo, gruppi di amici e famiglie. La vacanza non può non prevedere una visita all’Isola Bella, un isolotto di appena un chilometro ricco di vegetazione e unito alla terraferma da una sottile striscia di terra. Questa meravigliosa baia si trova a sud di Taormina, nell’insenatura dopo il promontorio di Sant’Andrea.

Il simbolo di Taormina è una Fontana circolare risalente al periodo barocco, sulla cui sommità si erge un centauro, un essere mitologico, in versione femminile che stringe tra le mani una sfera ed uno scettro. La Fontana è interamente realizzata in pietra di Taormina ed è situata nella bellissima Piazza Duomo.

Tra gli edifici religiosi più importanti di Taormina, citiamo prima di tutto il Duomo ovvero la Cattedrale dedicata a San Nicola di Bari. La maestosa Chiesa medievale sorse intorno al 1400 ed è situata nel Borgo Storico della cittadina. Altra importante struttura religiosa, è la Chiesa di San Pancrazio, vescovo e patrono di Taormina, la quale risale al XVIII secolo e si presenta con uno stile barocco. La Chiesa fu eretta sui resti di un Tempio greco dedicato a Giove Serapide, al suo interno sono conservate interessantissime opere d'arte. 

I Palazzi presenti in città, rappresentano una vera e propria testimonianza del glorioso passato di Taormina. Palazzo Corvaja è un bellissimo esempio di architettura quattrocentesca e prende il nome dalla famiglia che lo possedette dal 1538 al 1945. A seconda delle dominazioni nel corso dei secoli ha subito diverse modifiche: per esempio le merlature della torre sono arabe, le finestre sono gotiche e la sala dove si riuniva il Parlamento Siciliano è in stile Normanno. Oggi il Palazzo ospita il Museo Siciliano di Arte e Tradizioni Popolari.
Il Palazzo dei Duchi di Santo Stefano, interamente realizzato in pietra, è uno degli esempi di architettura normanna che meglio si sono conservati a Taormina. Costruito tra la metà del XIII secolo e l'inizio del XIV, nel Palazzo si trovano le caratteristiche del Medioevo siciliano, il quale mescola lo stile gotico a quello normanno, lo stile catalano a quello arabo. L'edificio, per giunta, affaccia su un giardino ricco di piante e contraddistinto dalla presenza di un pozzo che raccoglie l'acqua piovana.

Altro punto di interesse che attrae molti turisti, è il celebre Teatro Greco, un maestoso edificio di epoca ellenistica completamente ricostruito dai Romani; rappresenta il secondo teatro siciliano per ampiezza dopo quello di Siracusa, ed è sede di numerose manifestazioni culturali. Il Piccolo Teatro dell'Odeon invece, fu realizzato sotto l’Impero Romano di Cesare Augusto Ottaviano, nel II secolo d. C., ed era destinato alle rappresentazioni musicali e letterarie che andavano in scena soltanto per l’elitè della città. 

Per gli amanti del verde, suggeriamo una passeggiata nella Villa Comunale di Taormina ovvero un meraviglioso Parco dove rilassarsi immersi nella natura. Nella Villa, dalla quale si può vedere il Mar Ionio, sono presenti alcune costruzioni davvero originali, dal momento che assomigliano a pagode cinesi, per giunta si possono ammirare molte piante difficili da ritrovare in Sicilia. Da Taormina partono molte escursioni alla scoperta di suggestivi territori come per esempio la già citata Isola Bella, conosciuta anche come “la Perla del Mediterraneo”. Da vedere è anche la bellissima Baia di Mazzarò, la quale possiede una delle spiagge più famose del mondo. La spiaggia contraddistinta da acque limpidissime e si trova a dieci minuti dal centro di Taormina; quì è possibile praticare attività sportive come immersioni e snorkeling. 

Leggi anche cosa vedere a Taormina.

teatro_Taormina

Cosa fare a Taormina: eventi, ricorrenze e divertimenti 

Il panorama qui è il vero protagonista. La prima cosa da fare a Taormina è quindi perdersi tra mare, cielo e terra. Impossibile farsi sfuggire l’Etna con il perenne pennacchio di fumo che lo sovrasta a ricordare la sua maestosità.

Dopo aver scoperto i tesori della città, l’ideale è viverne appieno lo spirito internazionale, magari partecipando al Taormina Film Fest che si svolge dal 1970 premiando opere cinematografiche di registi italiani e stranieri. Tutte le forme artistiche sono invece protagoniste del Taormina Arte che porta in scena, dal 1983 al Teatro Antico, rappresentazioni di danza, musica, teatro e cinema. Altro appuntamento da non perdere per gli amanti della musica è il Taormina Jazz Festival, con i nomi più in voga della scena jazzista di tutto il mondo.

Il Teatro Antico di Taormina è la cornice perfetta di tantissimi concerti di artisti nazionali e internazionali durante l’estate, quando ospita anche importanti spettacoli di opera lirica.

Perché vivere Taormina solo in estate? Il periodo delle feste natalizie è davvero suggestivo, tra bancarelle, musica e cultura: da vedere il mercatino di Natale di Trappitello e il Presepe Vivente che rappresenta l’emozionante scena della natività nella Parrocchia del Sacro Cuore di Gesù.

Se nemmeno in vacanza potete rinunciare alla vostra dose quotidiana di shopping, Corso Umberto I è la strada che fa al coso vostro: è tutto un susseguirsi di boutique e negozi, che vanno dall'alta moda al casual, e molte gioiellerie, per giunta ci sono tantissimi punti panoramici sul mare e sull'Etna. C'è da aggiungere che in tutto il Centro Storico, sono disseminati molte botteghe dove comprare souvenir artigianali in ceramica o di prodotti gastronomici tipici. Nella stagione estiva, si tiene il Mercato di Piazza Duomo il quale offre anche una vasta gamma di souvenir, con prezzi variabili: si va dalle statuine realizzate con la pietra lavica dell'Etna ai quadri che ritraggono il panorama taorminese. 

La vita notturna di Taormina è all'insegna della raffinatezza e dell'eleganza; in ogni angolo si posso trovare molti locali e cocktail bar. In Piazzetta Garibaldi, cuore del centro storico, durante tutto l'arco della giornata si possono gustare ottimi aperitivi il tardo pomeriggio, invece a notte inoltrata, si tengono molti dj set ed eventi esclusivi. Anche a Piazza Paladini ed in Piazza IX Aprile, si possono incontrare molti lounge bar, mentre Corso Umberto I è ricco di bar che si aprono sulla strada, con tavolini all'aperto. Durante l'estate ci si può sfrenare a suon di musica fino alle prime luci dell'alba nei tanti beach club sul mare. 

Tra gli altri eventi a Taormina troviamo la Sagra del Carretto Siciliano, la Festa della Madonna della Rocca, i suggestivi riti della Settimana Santa e Piazza Jazz: una manifestazione musicale che si tiene in Piazza Armerina. Di grande spessore il Festival Internazionale del Libro, il quale ospita prestigiosi autori di fama internazionale, incontri culturali, e mostre d'arte nel Teatro Antico.

Prefisso:
0942
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
taorminesi
Patrono:
San Pancrazio di Taormina
Giorno Festivo:
09 luglio
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0

Valutazione generale

72
Ottimo
54
Buona
32
Media

Chi c'è stato

Tutti
19
Coppie
12
Famiglie
10
Giovani e single
6
Turisti maturi
5

Indicatori

Alloggio
mangiare e bere
Accoglienza
shopping
Attrattive
Accessibilità
Servizi ai turisti
attività
Intrattenimento
Sicurezza
Trasporti
convenienza
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Taormina

Conosci Taormina? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
Redazione
Livello 100     17 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Oltre al grazioso centro storico, a Taormina possiamo ammirare: il celebre Teatro Greco, un maestoso edificio di epoca ellenistica completamente ricostruito dai Romani, rappresenta il secondo teatro siciliano per ampiezza (dopo quello di Siracusa) ed è sede di numerose manifestazioni culturali; la... vedi tutto Chiesa di san Pancrazio, eretta sui resti del Tempio di Serapide e conserva al suo interno interessanti opere d'arte; il Duomo di san Nicolò, edificato nel XIII secolo, fu completamente restaurato nel XVIII secolo, ed oggi conserva numerose opere d'arte dei secoli XV-XVII; il Castello di Taormina, posto su un'altura dalla quale si domina tutta la città, è un'antica costruzione oggi ridotta in stato di rudere; l'Odeon romano, edificato in età imperiale su dei resti ellenistici, si trova nel retro della seicentesca Chiesa di santa Caterina; le numerose porte cittadine, tra le quali citiamo Porta di Mezzo e Porta Catania, le due più antiche di tutta la città; i palazzi nobiliari, viva testimonianza del glorioso passato di Taormina.
Valeria
Voto complessivo 8
Guida generale : Una città magica in un contesto paesaggistico bellissimo. Contornata da piccoli me suggestivi borghi,come ad esempio Castelmola,e splendide località marittime Taormina è la meta ideale per una vacanza estiva. Adatta a turisti di ogni età,Taormina e i suoi dintorni offrono... vedi tutto molto sia dal punto di vista storico culturale e paesaggistico,con località come Isola Bella o la possibilità di escursioni sull'Etna,che dal punto di vista della vita notturna,non a caso è considerata la capitale della movida del sud Italia. I trasporti sono buoni,dalla stazione di Naxos c'è un pullman circa ogni quarto d'ora che porta in città ed altri pullman la collegano ad i principali luoghi di interesse nei dintorni. Per finire un'altra forza di questa terra,ma qui bisognerebbe estendere il discorso a tutta la Sicilia,è sicuramente la gastronomia: qui potrete gustare prelibatezze di ogni genere dai piatti a base di pesce ai dolci tipici come cannoli e cassate.
Voto complessivo 7
Guida generale : c'e tutto; il mare, l'arte, le anticche vestigia, ristoranti, negozi e vita notturna.C'è un panorama stupendo( dal Belvedere e dal Teatro Antico). A poca distanza le spiagge meno note, l'Alcantara con le sue gole e l'acqua freddissima,il vulcano Etna con... vedi tutto i suoi boschi, le sue distese di lava, il suo fuoco...e la sua neve .Vicina la città di Catania con la sua movida e il barocco e quelle cose insolite da andare a cercare, come un fiume che non c'è più , ma si può vedere scendendo giù, giù in un ristorante-ostello l'Agorà( dove puoi toccare l'acqua fredda) per poi sapere che spunta in superfice in una fontana, in piazza Duomo , all'ingresso della Pescheria ( un posto pieno di colori, odori, voci...)
Alessandro Trimarchi
Livello 20     1 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con amici
Voto complessivo 9
Guida generale : A mare da Mazzeo a Capo Taormina c'è solo l'imbarazzo della scelta non tralasciando la spiaggetta dell'Isolabella gioiello di inestimabile valore ambientale. La cittadina è un ridente borgo medievale che si affaccia sul mare e con alle spalle il magnifico... vedi tutto spettacolo dell'Etna. Ci sono diverse possibilità per il divertimento notturno (bar, discoteche) sia nella cittadina che nei dintorni da Letojanni a Giardini Naxos. Dal punto di vista culturale non si può tralasciare l'esperienza di assistere a qualche spettacolo nel teatro greco autentica perla che si affaccia sullo jonio, documentata anche da alcuni film che negli ultimi anni hanno immortalato questo spettacolo della natura e dell'uomo. Sicuramente da vedere e provare.
Da non perdere Isola Bella , Teatro Greco Romano , Villa Comunale a Taormina
Martina Messina
Livello 26     3 Trofeo   
Voto complessivo 8
Guida generale : Taormina è un must siciliano da sempre. In provincia di Messina, situata in una delle parti più affascinanti e suggestive della Trinacria. Possiede un fascino che risale ai tempi greci, con il suo splendido Teatro Antico e scorci stupendi. A... vedi tutto metà tra un borgo medievale e una località degna dei più grandi divi, vanta anche il Taormina Film Fest dove ogni anno si recano importanti personalità del cinema. Girando per le affascinanti stradine noterete graziosi boutique e piccoli ristoranti intimi. L'atmosfera è rilassante ma troverete anche i luoghi dove divertirvi per poi vedere l'alba dalla bellissima terrazza panoramica.
Marco Tincani
Livello 1     0 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 10
Guida generale : Città unica e incantevole, una perla non solo per quanto riguarda la Sicilia, ma per tutte le località esclusive di mare. Da isola bella alla città vera e propria sul monte la vista e le sensazioni sono impagabili dall'alba alla... vedi tutto notte fonda . Da non perdere una corsa sotto il tunnel che porta alla spiaggia di isola bella, fermandosi al bar a destra che offre una delle più buone granite del posto, meglio se accompagnate con brioches calde, vista da brividi. La sera una passeggiata nel borgo arroccato è d obbligo, locali e boutique molto rinomate ma tanto spazio per cultura, arte, buon cibo è divertimento. Prezzi più cari della media della Sicilia, ma vi assicuro, da frequentatore con la mia ragazza della costiera amalfitana, della Sardegna, del cilento, che una città come Taormina è unica e vi rapirà gli occhi, il cuore e l'anima.
Francesca F.
Voto complessivo 10
Guida generale : Taormina è un gioiellino! Io e i miei amici siamo stati nel periodo di maggio/giugno a Hostel Taormina, un ostello con prezzi accettabilissimi e un panorama mozzafiato sul teatro greco e sul mare. Lo staff è stato splendido, ci hanno... vedi tutto consigliato un sacco di cose da fare, percorsi da fare a piedi per l'Isola Bella e Castelmola, posti dove mangiare senza spendere un occhio della testa. Da provare assolutamente in cannolo della Pasticceria Etna sul corso Umberto!
Da non perdere Isola Bella , Teatro Greco Antico , Villa Comunale a Taormina
Grasso Francesca
Voto complessivo 8
Guida generale : Uno dei pochi posti al mondo che oltre le attrattive archeologiche (teatro ecc. tuttora ospitante spettacoli di vario genere), oltre le attrattive tipiche delle cittadine medievali, offre shopping anche di alto livello, e - soprattutto- offre a pochi minuti di... vedi tutto distanza un mare splendido, un vulcano meraviglioso (e attivo!) - l ' Etna ovvero la montagna con le sue grotte, la sua neve ed il suo parco, lo splendido percorso delle gole del fiume Alcantara, e un'arte culinaria difficilmente superabile (dalle granite, ai primi , al pesce ed ai dolci) o comparabile. Oltre alla presenza di vari v.i.p.
lucia ottoboni
Livello 19     2 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 10
Guida generale : Che dire di Taormina? Penso che trascorsi alcuni giorni la sua bellezza ti rapisce inevitabilmente, il blu del suo mare, il fascino dei suoi fondali e poi i vicoli pieni di storia. Per non parlare degli ottimi ristorantini dove concludere una giornata... vedi tutto di sole e mare e dei tanti spettacoli che la animano durante la bella stagione. Periodo consigliato giugno o settembre...puoi ancora perderti tra i sentieri e goderti il limpido mare credendo talvolta di essere uno dei pochi privilegiati.
Da non perdere Isola Bella , etna , gole alcantara
Sonia Di Simone
Livello 13     1 Trofeo   
Voto complessivo 8
Guida generale : Meravigliosa, non bisogna perdere gli spettacoli estivi di Taormina Arte al teatro greco di Taormina e prendere la funivia per andare da Taormina bassa a Taormina alta, inoltre all'ingresso della porta di Taormina alta c'è un bar (con piano bar)... vedi tutto che fa ottime granite e gelati, quindi non bisogna perdersi di sedersi ai tavolini di questo bar e godersi una bella e fresca serata; inoltre, non bisogna perdersi la possibilità di affacciarsi dalla terrazza di Taormina (sia di giorno, che di sera) e godersi il bellissimo panorama su Isolabella, sia con la luce del sole, che con le luci notturne.
Da non perdere Funivia , Teatro Greco Romano Antiquarium
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0
DestinationListNear-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Taormina

HotelSearch-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Sole e Mare
Arte e cultura
Enogastronomia
Mete romantiche
Shopping
Mete per la famiglia
Giovani e single
Verde e natura
Avventura
Sport
Montagna
Studenti
Terme e Benessere
Casino'
Cicloturismo
Pellegrinaggi
DestinationListExperience-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0

Meteo Taormina

Poco nuvoloso
22 °
Min 155° Max 2374°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0