×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Guida turistica di Scafati  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0,0156262
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Info su Scafati

Superfice:
19 km2
Altitudine:
12 m
Abitanti:
50275 [2013-09-30]
Introduzione

Questo comune è situato in Campania e fa parte della provincia di Salerno.Le origini non sono certe si pensa però possano risalire al periodo delle guerre sannite. Da Segnalare: il comune sorge aqi piedi del Vesuvio, è un notevole centro agricolo-commerciale e importante esportatore di ortofrutticoli.Conta circa 47747 abitanti. Il cap è 84018 e il prefisso telefonico 081. Padula,Pertosa sono altri comuni interessanti nella stessa provincia. A pochi km si trova il comune di Salerno.

Prefisso:
081
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
scafatesi
Patrono:
santa Maria delle Vergini
Giorno Festivo:
quarta domenica di luglio
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Valutazione generale

2
Ottimo
2
Media
1
Bassa
1
Buona

Chi c'è stato

Famiglie
1
Tutti
1

Indicatori

Accessibilità
mangiare e bere
Intrattenimento
shopping
Trasporti
Accoglienza
Sicurezza
convenienza
Alloggio
Attrattive
Servizi ai turisti
attività
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0,0156263
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0,0156267

Recensioni Scafati

Conosci Scafati? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
Palma Vitiello
Livello 67     10 Trofeo    Viaggia: Con amici
Voto complessivo 6
Guida generale : Un tempo definita "la piccola Venezia", poi l'industrializzazione, se è vero che aveva creato tanta occupazione, aveva prodotto anche tanti disastri ambientali. Oggi si vive bene, vuoi per la vicinanza a Pompei, vuoi perché, in fondo, è una città "tranquilla",... vedi tutto in cui si è sviluppato bene il commercio e l'agricoltura. Scafati è ricca di storia: molto bella la Villa Comunale, tra le più grandi d'Italia, con ampi viali e piazzali laghetti e attraversata dal fiume; vi si trova una quercia secolare. Restaurato recentemente, il Polverificio Borbonico: il complesso è formato da un ampio palazzo su due piani dalle sobri forme ottocentesche con tetto a spioventi, dal quale si estendono, nella parte retrostante, i bracci minori a formare una piazza, dove si affaccia la cappella di S. Barbara e seguito da lunghi padiglioni affiancati da viali di frondosi platani. Mentre dell'Abbazia di Realvalle oggi rimangono una parte del chiostro e degli edifici conventuali, originariamente destinati ai conversi. Inoltre, Scafati ricca di chiese e di sicuro interesse storico artistico, è senz'altro il Santuario della Madonna dei Bagni: situato sull'antica strada che porta da Scafati ad Angri, a soli cinquecento metri è situata la Fonte Miracolosa. La chiesa settecentesca, dalle forme ondulate e il campanile quadrato, conserva all'interno altari in marmo policromo dell’epoca. L'interno, ampio e luminoso, è formato da tre grandi navate, tutte coperte a volta. Tutto in stile barocco. Il santuario accoglie i visitatori tutto l’anno, ma si riempie di pellegrini durante la festa della Madonna di Bagni la quale, per tradizione, da anni è una delle feste più importanti della Campania, che raccoglie a sé tanti pellegrini.
Da non perdere La villa comunale , Santuario SS. Madonna dei Bagni , Polverificio Borbonico
De Stefano
Voto complessivo 10
Guida generale : Da visitare la frazione di Scafati, Bagni, dal nome del Santuario più noto dell'Agro Nocerino Sarnese. La Chiesa della Madonna dei Bagni è posta su un'ampia piazza nel verde e nella tranquillità della natura di un tempo, ed è ricca... vedi tutto di maestose opere architettoniche e pittoriche del 600. Ottima la visita nel periodo primavera estate, in occasione anche della festività, per riscoprire i profumi della natura che nella Valle di Scafati regnavano fino a tempo fa. Una delle più belle frazione della città tranquilla e rilassante popolata da gentilissima gente. Ottimo luogo per girarvi, nei periodi caldi, un film della vita rurale, di un tempo. Da degustare e vedere nei campi nel periodo di maggio-luglio la tipica "zucca lunga di bagni", una prelibatezza per i buon gustai insieme ad altri eccellenti prodotti.
Rosalba
Voto complessivo 5
Guida generale : Cittadina poco accogliente... con attività commerciali ke non sono in grado di attrarre gli acquirenti con iniziative speciali; presenza costante di traffico; poca attenzione alle scuole...
Da non perdere Badia di S. Pietro , Chiesa S. Maria delle Vergini , Polverificio Borbonico
ylenia
Livello 9     1 Trofeo   
Voto complessivo 10
Guida generale : È molto bella.
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0312525
IntroAdditionalLinkContainer-GetPartialView = 0,0156263
DestinationListNear-GetPartialView = 0,0625054
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0156258
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Scafati

HotelSearch-GetPartialView = 0,0156267
AdvValica-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Arte e cultura
Mete romantiche
Shopping
DestinationListExperience-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0156263
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0

Il meglio secondo voi

HotelListBest_1xN-GetPartialView = 0,0156253
JoinUs-GetPartialView = 0
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0156281
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0,0156244
AdvValica-GetPartialView = 0