×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Guida turistica di Sapri  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Info su Sapri

Superfice:
14 km2
Altitudine:
5 m
Abitanti:
7038 [2010-12-31]
Introduzione

Provincia di Salerno, al confine con la Basilicata, Sapri si affaccia sulla baia del Golfo di Policastro, con alle spalle colli di boschi misti in cui predominano i lecci. Ha circa 7mila abitanti e un clima tipicamente mediterraneo, particolarmente piacevole anche in estate, con temperature in genere mai eccessive grazie all’azione mitigatrice del mare.

Sapri ha origini antiche, visto che già Greci e Romani la frequentavano, sia a scopo commerciale sia come sede di vacanza. Uno dei più entusiasti “villeggianti” dell’antichità è stato Cicerone, il quale descrisse la cittadina come una “piccola gemma del mare del sud”. Tracce della presenza romana sono varie, come quella relative a una villa patrizia del I secolo avanti Cristo, ampliata in età imperiale: sembra che lì si ritirò l’imperatore Massimiano Erculio dopo l’abdicazione in favore del figlio Massenzio. Ma la natura palustre prese il sopravvento e per parecchi secoli di Sapri si sente parlare solo relativamente per via di torri a difesa del territorio. L’abitato moderno si instaura attorno al XVII secolo, con la costruzione del borgo marinaro di Marinella. Nei secoli successivi, la città è meta dei Romantici di tutta Europa soprattutto nel 1800, attratti dalle sue bellezze. La fama di Sapri nasce però con la poesia di Luigi Mercantini, che volle raccontare in versi la tragica spedizione di Carlo Pisacane, sbarcato con i suoi uomini nel 1857, nella famosa “Spigolatrice di Sapri”. Circa il fatto storico, i componenti la spedizione si scontrarono con le forze borboniche a Padula, rimanendone sconfitti, con l’epilogo finale nei pressi di Sanza, dove morì lo stesso Pisacane.

Principale voce dell'economia di Sapri è il turismo, ma sono rilevanti le attività della pesca e dell'agricoltura con la produzione di olive, uva da vino e frutta. Presenti industrie di trasformazione alimentare, olio e vino. Importante la lavorazione tipica del ferro battuto, antica tradizione artigianale. Tra gli eventi che si svolgono a Sapri, attorno al 10 agosto c’è la rievocazione dello sbarco di Carlo Pisacane. In agosto, sempre nei primi mesi, si tiene la Sagra delle alici. In luglio, la seconda domenica si festeggia San Francesco di Paola, e nell’ultima settimana l’appuntamento è con la Sagra della frittata. Il patrono San Vito si onora il 15 giugno, Sant'Antonio il 12 settembre, l'Immacolata Concezione l’8 dicembre.

Sapri fa parte del territorio in cui si producono alcuni prodotti a denominazione di origine protetta: l’olio extravergine di oliva Cilento, il caciocavallo silano, il fico bianco del Cilento. Ci sono poi il vino Cilento doc, rosso, bianco, rosato e nelle qualità Cilento Aglianico e Cilento Fiano. Il tutto per ricette squisite che si basano molto su cucina di mare e dal semplice incomparabile sapore, come le alici ´mbuttunate, cioè ripiene con un impasto di uova, formaggio grattugiato e prezzemolo. Ci sono poi le tagliatelle ai frutti di mare, appena rosati con i pomodorini saporiti di qui, le sarde con le patate, i polpi con il pomodoro. Un occhio va anche ai piatti preparati con i prodotti della terra. Da assaggiare la cianfotta, fatta con un misto di verdure fritte cotte poi con pomodoro e basilico, e il pane vecchio, cioè strati di pane inzuppati nel latte cosparsi di pecorino, salsiccia, pepe rosa, pepe nero, cannella e uova sbattute, cotti nel forno. Unica la zuppa di fave fresche, servita con crostini di pane abbrustoliti e profumati con l’olio di qui. In zona si trova il Menu a “Chilometro Parco del Cilento”, cioè pietanze preparate con i prodotti ortofrutticoli e della pesca provenienti dal territorio del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano

Sapri è stata identificata con l’antica Scidrus - o Scidrum, un insediamento magnogreco menzionato negli scritti dello storico greco Erodoto. Il suo nome potrebbe derivare dal latino saprus, cioè putrido, per via delle paludi presenti nel territorio. Sapri è una città che mostra diversi aspetti ideali per il viaggiatore pronto a sorprendersi tra bellezze naturalistiche e le sue atmosfere uniche. Infatti, affacciata sulle acque del Golfo di Policastro, regala una costa tra sabbia e roccia dalle incredibili suggestioni, quindi è perfetta per una vacanza balneare. Ma a ciò si aggiunge la presenza del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, il che significa una immersione spettacolare in un paesaggio di valore. Poi, il suo aspetto storico: qui si è svolto un evento importante della storia italiana, per cui è assolutamente rilevante andare sulle tracce di chi, come Carlo Pisacane, ha scelto questo luogo per partire alla conquista della libertà e della giustizia.

 

Prefisso:
0973
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
sapresi
Patrono:
San Vito di Lucania
Giorno Festivo:
15 giugno
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0156262
AdvValica-GetPartialView = 0

Valutazione generale

10
Media
5
Ottimo
2
Buona

Chi c'è stato

Famiglie
2
Tutti
2
Turisti maturi
1

Indicatori

mangiare e bere
Accoglienza
Accessibilità
Sicurezza
Alloggio
shopping
convenienza
Intrattenimento
Trasporti
Attrattive
Servizi ai turisti
attività
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0,0156258
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Sapri

Conosci Sapri? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
Valentina Perrucci
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con amici, Con la famiglia
Voto complessivo 9
Guida generale : Sapri è una bella cittadina da visitare soprattutto durante la stagione estiva. Ha una bella e lunga passeggiata sul mare che negli scorsi anni l'ha pregiata della bandiera blu e ed è circondata da montagne. Durante l'estate vengono organizzate manifestazioni... vedi tutto interessanti e piacevoli per tutte le età e a poca distanza ci sono anche dei localini e delle discoteche per il divertimento dei più giovani. La dritta che posso dare riguarda il locale dove mangiare che si chiama TINTOBRACE. Dislocato sul lungomare, TINTOBRACE è un locale molto carino e raccolto, sia per una cenetta romantica o tra amici in allegria, sia per consumare un buon aperitivo. ottima la cucina, è sempre possibile degustare primi e secondi di carne, pesce e verdura di stagione. ottima la carne alla brace. La presentazione dei piatti è eccellente ed invogliano il palato. Insomma da provare!!
Da non perdere Lungomare , Lungomare
Nicola
Voto complessivo 9
Guida generale : Incantevole baia situata tra verdi colline. Il famoso lungomare con due bellissime passeggiate è il punto d'incontro tra turisti e passanti occasionali. Mare cristallino, temperatura mite da aprile a Novembre, percorsi del gusto tra le mille ricette della cucina cilentana,... vedi tutto fanno di questa località una ambita meta di villeggiatura. Non mancano i negozi dove effettuare lo shopping, basta spostarsi di pochi metri dal lungomare e raggiungere il centralissimo Corso Garibaldi.
Da non perdere Porto
Vittorio Napolitano
Voto complessivo 7
Guida generale : È una località tranquilla, specialmente durante i periodi non di calca (Luglio-Agosto) Vale la pena viverci anche se sono carenti i servizi. Ma trattasi di piccola località per cui tutto è a portata di mano. Raccolta e vivibile dove gli... vedi tutto abitanti sono tranquilli e pacifici nonché ospitali.
GERARDO
Voto complessivo 7
Guida generale : Fare qualcosa sul quel meraviglioso lungomare sia dal centro fino alla zona ospedaliera (a me piace la zona dove c'e' la casa cantoniera Anas) e migliorare la zona della villa del lungomare per una vita notturna per i giovani. Sono... vedi tutto un uomo di 52 anni a Sapri, venivo spesso dall'età di 15 anni. Saluti da Gerardo.
Valeria Costagliola
Livello 8     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Guida generale : Sapri è il luogo ideale per tutte le età. Promuove la cultura offrendo la possibilità di ascoltare concerti, assistere a spettacoli teatrali e ad eventi sportivi. Il lungomare offre la possibilità di passare serate all'aperto e di stare in compagnia... vedi tutto magari gustando un buon gelato artigianale o un ricco aperitivo a base di prodotti tipici.
Antonella Pansardi
Livello 1     0 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 9
Guida generale : Bella, calda e accogliente, un mare fantastico, purtroppo però non ci sono attrattive a parte le feste di paese che sono carinissime e piene di bancarelle, piene di gente e molto divertenti. Molta scelta per gli hotel e cibo fantastico,... vedi tutto sopratutto quello a base di pesce. La consiglio per una vacanza estiva...
gennaro
Voto complessivo 8
Guida generale : I prezzi presso strutture alberghiere sono un po' cari, spiaggia buona, lungomare pulito ed ospitale, ci vorrebbe un po di più nel settore intrattenimento nel periodo estivo.
pina
Voto complessivo 10
Guida generale : Sapri rappresenta la mia storia, le mie radici, le mie tradizioni. La amo incondizionatamente, la critico segretamente, la lodo pubblicamente, la desidero quando me ne allontano. E' un amore che non finisce mai! Come i veri grandi amori!!Sapri è la... vedi tutto mia città.
Valeria Costagliola
Livello 8     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Guida generale : Il mio consiglio è quello di godersi il mare e di assaggiare la cucina cilentana. Sapri è adatta a chi ama esplorare (le colline attorno sono uno spettacolo) e a chi invece ha bisogno di riposo e tranquillità. Girate in... vedi tutto bicicletta, si può tranquillamente evitare di prendere la macchina.
pasquale
Livello 18     2 Trofeo   
Voto complessivo 7
Guida generale : Purtroppo la gente è portata a spostarsi all'estero in quanto a parità di bellezza servizi ed alloggi/ristornanti i prezzi sono molto più contenuti, mediamente del 4%
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0156267
IntroAdditionalLinkContainer-GetPartialView = 0,0156262
DestinationListNear-GetPartialView = 0,0468783
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0156262
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Sapri

HotelSearch-GetPartialView = 0,3125251
AdvValica-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Sole e Mare
Enogastronomia
Mete per la famiglia
Verde e natura
Mete romantiche
Montagna
Sport
Giovani e single
Arte e cultura
Avventura
DestinationListExperience-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0781303
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0,015628

Il meglio secondo voi

HotelListBest_1xN-GetPartialView = 0,0156244
JoinUs-GetPartialView = 0
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0156263
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0