×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0,0156258
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Guida turistica di Rhemes Notre Dame  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Info su Rhemes Notre Dame

Introduzione

Rhêmes Notre-Dame, a più di 1700 metri di altitudine, si trova nel Parco Nazionale del Gran Paradiso ed è il comune più meridionale di tutta la Val d’Aosta. La Val di Rhêmes appartiene al bacino idrografico destro della Dora Baltea, tra la Valsavarenche e la Valgrisenche, ed è contornata da diverse vette che costituiscono anche la meta di numerose ascensioni per i turisti, come la Grande Rousse, la Tsanteleina, la Grande Traversière e soprattutto la montagna-simbolo della valle, la Granta Parey. Le frazioni del paese sono Artalle, Brenand, Bruil (capolouogo), Carré, Chanavey, Chaudanne, Oreiller, Pellaud, Pont, Thumel.

Il clima di Rhêmes Notre-Dame è tipicamente alpino, cioè con inverni freddi e ricchi di neve, vista anche l’altitudine, ed estati brevi e fresche, con frequenti piogge e temporali.

La storia del paese è legata strettamente alla vicina Rhêmes Saint-Georgers: i due centri infatti nel Medioevo appartenevano alla giurisdizione di Chatel-Argent, cioè ai signori di Bard. Nei secoli successivi la zona entrò nel dominio di diverse famiglie, Sarriod, Roncas, Dépléoz e Brunel; infine, nel 1740, Rhêmes Notre-Dame entrò a far parte del ducato di Savoia. Nel 1928 Rhêmes Notre-Dame e Rhêmes Saint-Georges vennero riuniti in un unico comune, Rhêmes, ma nel 1946 i due centri tornarono autonomi.

Rhêmes Notre-Dame vanta da sempre la fama di essere uno dei luoghi più remoti e difficilmente accessibili della Val d’Aosta; questo ha permesso al paese di essere oggi molto apprezzato da chi è alla ricerca di tranquillità e relax in un contesto paesaggistico di grande bellezza, lontano dalla folla delle località con impianti sciistici di dimensioni maggiori o più semplici da raggiungere. In passato, il rischio delle frequenti valanghe tagliava fuori la valle per almeno sei mesi all’anno, e le frazioni finivano con l’essere sovente isolate l’una dall’altra. La prima carrozzabile venne costruita nel dopoguerra, e solo alla fine degli anni ’60 la strada ha cominciato a rimanere aperta per la gran parte dell’inverno. Oggi sono stati effettuati cospicui investimenti che permettono di raggiungere Rhêmes Notre-Dame in qualsiasi momento dell’anno senza alcun pericolo.

Per quanto riguarda l’economia, Rhêmes Notre-Dame si è basata sempre sull’allevamento bovino (con tanto di produzione lattiero-casearia), sull’artigianato del legno, sulla silvicoltura, ma da qualche anno è diventata una frequentata eppur tranquilla meta per la villeggiatura estiva e quella invernale. Tra i percorsi escursionistici estivi e la possibilità di praticare diversi sport invernali, in particolare lo sci alpinismo e lo sci di fondo con oltre 20 chilometri di tracciato, Rhêmes Notre-Dame vanta oggi negli alberghi il doppio dei posti letto dei suoi residenti, con una calda accoglienza riservata ai turisti. La zona comprende una ricca dotazione di ristoranti dove gustare la cucina tipica, con i sapori valdostani della selvaggina, dei caratteristici formaggi come la Fontina, per terminare con un sorso di grappa o di genepy.

Rhêmes Notre-Dame con il passare del tempo ha cominciato ad avere un calendario sempre più ricco di eventi, concentrati soprattutto nei mesi di maggior affluenza di turisti, in inverno e in estate, e nella frazione capoluogo di Bruil. Tra le tradizioni che ogni anno si festeggiano ci sono le escursioni guidate del Trek Nature Grand Paradis; la Festa della birra “a caduta” con i caratteristici boccali di vetro diversi per ogni edizione e tutti da collezionare, con stand gastronomici e animazione musicale, ad agosto; a luglio la Fiera dell’artigianato tradizionale valdostano, con l’esposizione di opere di artigiani provenienti da tutta la Valle d’Aosta. A giugno invece c’è il Motoraduno aperto a tutti i tipi di moto, con premi a tema, aperitivo per i bikers, gastronomia locale, musica live.


Fuso Orario:
UTC+0
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0156254

Valutazione generale

3
Ottimo
1
Media

Chi c'è stato

Nessun dato disponibile

Indicatori

Sicurezza
convenienza
Attrattive
Alloggio
mangiare e bere
Accoglienza
Accessibilità
Servizi ai turisti
attività
shopping
Trasporti
Intrattenimento
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Rhemes Notre Dame

Conosci Rhemes Notre Dame? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
Voto complessivo 6
Guida generale : È impossibile dare un giudizio fondato su intrattenimento trasporti e sicurezza. Si tratta di un luogo sperduto in montagna nel parco del Gran paradiso. Il paese ha più offerta turistica del numero degli abitanti (poco più di 40). È luogo... vedi tutto di passeggiate, di relax nei centri benessere degli alberghi e soprattutto luogo dove i camosci, gli stambecchi, le marmotte, i lupi le volpi le donnole il tasso (e non sono tutti) possono essere scorti anche a pochi metri dalle tue finestre. Se si cerca il divertimento e non si è amanti della natura, delle montagne si è completamente fuori strada!
Da non perdere Granta parey , colle entrelor , villaggio di pont
Marina Bari bari
Livello 9     1 Trofeo   
Voto complessivo 10
Guida generale : Una località montana all'insegna del relax, delle camminate dolci o impegnative, a contatto con gli animali del Parco del Gran Paradiso. Ottima meta per fotografi naturalisti.
Voto complessivo 10
Guida generale : sempre splendida
Virginia
Voto complessivo 4
Guida generale : Si tratta di un luogo tranquillo e naturale, immerso nel parco del gran paradiso
Simona
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 9
Guida generale : Per chi ama la montagna "montagna"; turismo da amatori. Poca gente e natura incontaminata.
Da non perdere camminate , animali (parco)
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0312525

Le migliori attrazioni e cose da fare a Rhemes Notre Dame

Altre Risorse

IntroAdditionalLinkContainer-GetPartialView = 0

Destinazioni vicine a Rhemes Notre Dame

DestinationListNear-GetPartialView = 0,0468792
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Rhemes Notre Dame

HotelSearch-GetPartialView = 0,0156267
AdvValica-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Montagna
Mete per la famiglia
Enogastronomia
Verde e natura
DestinationListExperience-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0156258
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0

Il meglio secondo voi

HotelListBest_1xN-GetPartialView = 0,0156267
JoinUs-GetPartialView = 0
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0156263
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0