×
Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze.
Clicca qui per più informazioni o per negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020026
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009

Guida turistica di Pistoia (Pagina 2)  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
DestionationGallery-GetPartialView = 0,0080086
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,0070073

Info su Pistoia

Superfice:
236 km2
Altitudine:
67 m
Abitanti:
90457 [2013-07-31]
Introduzione

Pistoia è capoluogo di provincia e antica sede vescovile. E' situata all’estremità nord ovest del piano di Firenze, più precisamente ai piedi dell’Appennino. E’ la città più settentrionale della Toscana e sorge ai piedi della catena appenninica. Il suo territorio è delimitato dal corso dei torrenti Brana ed Ombrone. La città è attraversata da diversi corsi d'acqua, nessuno però di grandi dimensioni e tutti caratterizzati da un regime spiccatamente torrentizio. Il principale di essi è l’Ombrone Pistoiese che lambisce ad ovest la città. Pistoia è una città dal clima mite nonostante la presenza di diversi corsi d'acqua, come il torrente Brana, che cinge le mura della città a nord-est. Poi c’è il torrente Bure che nasce dal poggio dell'Acquifredola e poi si divide in due rami.

L'area in cui si estende il territorio comunale è classificata ad alto rischio sismico. Pistoia è stata infatti l'epicentro di alcuni eventi sismici di forte intensità. Nel 1196 un forte terremoto raggiunse la magnitudo 4,83 della scala Richter e il VI grado della scala Mercalli distruggendo una parte della città. Nel Luglio 1293 si verificò il più forte evento sismico della zona, che raggiunse la magnitudo 5,57 della scala Richter e l'VIII grado della Mercalli.Infine, il più recente risale al 12 agosto 1815 quando un altro sisma raggiunse la magnitudo di 4,83 della scala Richter ed il VI grado della Mercalli radendo al suolo una parte del centro cittadino che venne in seguito ricostruito.

La città di Pistoia ha origini romane ed è nota alle fonti sin dai primi del II secolo a. C. La città nel V secolo subì il saccheggio dei Goti con la dominazione longobarda, che si rivelò molto significativa per Pistoia, in quanto acquisì un ruolo strategico. Le importanti istituzioni religiose che durante l’ VIII secolo sorsero fuori della cerchia urbana contribuirono allo sviluppo urbano di Pistoia che a partire dal IX secolo, si sviluppò ulteriormente intorno alla corte vescovile. Nel corso del XV anche Pistoia, come altre città della Toscana, si trovò sotto il dominio mediceo. In questo periodo visse in pace e prosperità; anche la sua economia conobbe un periodo di ricchezza. E proprio in questi anni che vennero costruiti i tanti palazzi gentilizi che sono dislocati lungo le vie della città. Il santo patrono di Pistoia è San Jacopo che si festeggia il 25 luglio. Importante centro commerciale e industriale, molte delle sue attività sono da porre in relazione con l'area metropolitana di Firenze.

Molti sono gli eventi che si tengono a Pistoia e ricordiamo soprattutto: la Giostra dell'orso, un’antichissima tradizione medievale giunta sino a noi, nata da una sorta di palio equestre con tornate durante il quale sfidano i rioni cittadini. Essa si tiene ogni anno il 25 di Luglio. Partecipano i rioni: Grifone, colori bianco e rosso, Cervo Bianco, verde e bianco, Leon d'Oro, giallo e rosso, e Drago, verde e rosso. Purtroppo la Giostra dell'orso è stata sospesa nel 2014 a causa di alcuni incidenti avvenuti ai cavalli e tra il pubblico. Il Pistoia Blues, rassegna internazionale di musica blues, considerata tra le cinque più importanti in Europa. Nata nel 1980 si svolge a cadenza annuale nella seconda settimana del mese di Luglio. Numerosissimi sono gli artisti celebri del genereche hanno onorato la città con la loro presenza: Frank Zappa, B.B. King, Deep Purple, Dream Theater, Muddy Waters, Bob Dylan, Stevie Ray Vaughan, John Lee Hooker, Lou Reed e Canned Heat, Carlos Santana, Steve Vai, Joe Satriani, Ray Charles, Patti Smith,Joe Cocker, Robert Plant, The Doors, Chickenfoot, Joss Stone, PFM, Porcupine Tree, Gamma Ray, Anathema, David Bowie, Skunk Anansie.

In ambito accademico, molto interessante è il Pistoia - Dialoghi sull'uomo. Nasce come festival di approfondimento culturale dedicato all'antropologia e alla sociologia moderna. E’ diretto da Giulia Cogoli, nota antropologa italiana, ed è nato nel 2010 su iniziativa della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia e del Comune di Pistoia. Ogni edizione si svolge nell'ultimo fine settimana di maggio ed è dedicata ad un tema specifico trattato da sociologi e antropologi, ma anche da scienziati, filosofi, scrittori, registi, artisti italiani e stranieri. Leggere la città è invece un festival di urbanistica che rende omaggio anche nel titolo al grande architetto pistoiese Giovanni Michelucci, richiamando il suo libro Pistoia: leggere una città. Si svolge normalmente la seconda settimana di aprile. Ogni edizione ha un tema attorno al quale vengono organizzate mostre, incontri, spettacoli laboratori. La città di Pistoia è nota anche per aver dato i natali a Margherita Buy, nota attrice del panorama italiano, al pittore Leonardo da Pistoia ed all’architetto Giovanni Michelucci.

La cucina pistoiese si rifà in parte a quella tipicamente toscana anche se con un tocco in più. Alcuni dei piatti tipici che si possono trovare sono: lo stoccafisso al sugo, servito dopo una lunga preparazione ed una cottura al forno con carote, patate, cipolla e passata di pomodoro, la tartara di chianina, servita o al naturale con olio, pepe, foglie di basilico e olive verdi oppure con capperi, cipolla e acciughe. Le lasagne all’orto, qui infatti viene preparata l’omonima variante bianca a base di verdure di stagione. Per quanto riguarda gli antipasti non si può non assaggiare i famosi crostini con fegatini di pollo serviti con salsa alle erbe. Tra i dolci va assaggiato il dolce di pane con confettura, infatti la pasta di pane viene preparata a forma di piccoli cestini poi cotta al forno e servita ripiena di confettura, solitamente di albicocche, e copertura di zucchero a velo o cacao dolce.

Prefisso:
0573
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
pistoiesi
Patrono:
San Jacopo
Giorno Festivo:
25 luglio
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0150141
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013

Valutazione generale

19
Media
9
Ottimo
9
Buona
3
Bassa

Chi c'è stato

Tutti
16
Famiglie
6
Turisti maturi
6
Coppie
3
Giovani e single
2

Indicatori

mangiare e bere
Attrattive
Alloggio
attività
shopping
Accoglienza
Accessibilità
Intrattenimento
Sicurezza
convenienza
Trasporti
Servizi ai turisti
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0,0590564
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0,0060046

Recensioni Pistoia

Conosci Pistoia? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
vanessa
Livello 36     4 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con amici, Con la famiglia
Voto complessivo 7
Guida generale : Pistoia è una tranquilla cittadina "immersa nel verde" (dovuto alla grandissima quantità di vivai presenti). La sera non è molto vivace, si anima solamente nel fine settimana quando la piazza principale (Piazza Mazzini) viene invasa da giovani che si ritrovano... vedi tutto per decidere cosa fare durante la serata. È ottima per famiglie ed è ricca di cultura, di musei e chiese da visitare.
Marzia Mostardini
Livello 35     4 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 8
Guida generale : Una "perla" in se stessa non solo per essere il crocevia da dove partire per Firenze, Montecatini, la Versilia o la montagna pistoiese. Una città che da poco si è resa conto della sua bellezza ma che ora sta facendo passi... vedi tutto da giganti. Passeggiate per l'antico centro storico, visitate le sue chiese e i suoi monumenti e riposatevi in qualche localino sulla Sala.
Da non perdere Piazza del Duomo , Piazza della Sala
pileri graziella
Voto complessivo 0
Guida generale : E' una città da visitare, ci sono tante cose da vedere, un centro storico meraviglioso. Piazza della Sala, piena di ristorantini, e poi tante altre cose si mangia bene e la spesa è abbastanza giusta e poi è la città... vedi tutto delle piante con strade immerse nei vivai. Si possono trovare tanti tipi diversi di piante.
Tiziana
Livello 18     2 Trofeo    Viaggia: Con amici
Voto complessivo 7
Guida generale : Una cittadina accogliente e tranquilla. Da vedere: lo zoo. Pistoia sotterranea con il più piccolo anfiteatro d'Europa. La facciata del vecchio ospedale. Il duomo con l'altare dedicato a San Jacopo. Il Battistero. La basilica della Madonna ed altre bellissime opere,... vedi tutto come il pulpito nella chiesa di Sant'Andrea etc...
caterina innocenti
Livello 37     3 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con la famiglia
Voto complessivo 8
Guida generale : Pistoia è una piccola città a portata di uomo. Oltre ad essere veramente molto carina e vi consiglio di visitarla tanto bastano 2 ore è anche molto pratica data la vicinanza alle maggiori città della toscana (Firenze, Lucca e Pisa).... vedi tutto Attualmente ci sono molte soluzioni valide per soggiornare e senz'altro convenienti.
Da non perdere Piazza del Duomo , fregio robbiano ospedale del Ceppo , percorsi sotterranei
Letizia Borselli
Livello 13     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 7
Guida generale : Piccola città, si spende poco per fare la spesa, lo dicono le statistiche!!!! Merita visitarla a luglio, in occasione del famoso festival cittadino; se invece si arriva in altri periodi basta informarsi poco per scoprire tante altre attività ed eventi nei paesi... vedi tutto che si trovano a 10 minuti di distanza.
mauro
Voto complessivo 8
Guida generale : Città tranquilla adatta per il relax e per unire cultura e rigenerare il sistema nervoso, buona cucina, inquinamento basso , ottimo punto di partenza per visitare le città vicine, Firenze, Lucca, Siena e tutti i paesini medievali dei dintorni.
Leonardo Cecconi
Livello 15     1 Trofeo   
Voto complessivo 7
Guida generale : A Pistoia c'è un bellissimo jazz club, l'Orange, in Piazza della Sapienza 9, dove fanno 3 concerti la settimana (da Giovedi a Sabato) con musica di altissima qualità. Lo consiglio a tutti, anche per la buona cucina.
francesco uvoni
Livello 29     5 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 8
Guida generale : Piazza del duomo, il battistero, piazza della sala e tutte le chiese. Consiglio di cenare in uno dei tanti ristoranti che si trovano in piazza della sala,anche per il dopo cena ci sono molti locali.
Da non perdere Piazza del Duomo
natalia
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Da solo
Voto complessivo 10
Guida generale : Pulita, bella, tranquila... molto tranquilla. il traffico molto alto in centro, le commesse delle centre comerciale molto gentile e garbe. Mi sento molto bene nella vostra città. Grazie!
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0890855

Altre Risorse

IntroAdditionalLinkContainer-GetPartialView = 0,0230227
DestinationListNear-GetPartialView = 0,0830795
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0110107
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013

Cerca offerte a Pistoia

HotelSearch-GetPartialView = 0,0120115
AdvValica-GetPartialView = 0,0010004

Tipi di vacanza

Arte e cultura
Enogastronomia
Montagna
Mete per la famiglia
Mete romantiche
Verde e natura
Cicloturismo
Sole e Mare
Terme e Benessere
Shopping
Studenti
Giovani e single
Pellegrinaggi
DestinationListExperience-GetPartialView = 0,0050047
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0270265
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0,0060056

Il meglio secondo voi

HotelListBest_1xN-GetPartialView = 0,0247372
JoinUs-GetPartialView = 0,0020021

Meteo Pistoia

Pioggia
7 °
Min 617° Max 1303°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0170163
AdvValica-GetPartialView = 0,0010017
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0,0020013
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008