×
Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze.
Clicca qui per più informazioni o per negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020021
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0

Guida turistica di Levico Terme  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
DestionationGallery-GetPartialView = 0,0010013
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Info su Levico Terme

Superfice:
62 km2
Altitudine:
520 m
Abitanti:
7668 [2012-06-30]
Introduzione

Levico Terme è una località situata nel cuore della Valsugana in provincia di Trento. Questa località si trova a più di 500 metri sopra il livello del mare, a soli 20 km da Trento alla quale è collegata tramite una linea ferroviaria.

Il paese poggia sul fondo valle della Valsugana costeggiato dal Lago di Levico ed è circondato a nord dalla catena montuosa delle Lagorai, del Fronte e del Panarotta dai quali sgorga l’acqua termale, a sud del piccolo centro di Levico Terme invece si trovano i grandi altipiani del Vezzena e del Lavarone.

I primi insediamenti attorno all’area di Levico Terme sorsero intorno all’era del ferro, mentre la città nacque in epoca romana. Nel XI secolo il territorio passò sotto il dominio dei longobardi, e più in generale della città di Trento ancora per molti secoli. Nel XVIII secolo Levico venne annessa all’impero asburgico fino ai primi del XX secolo. Le terme di Levico vennero costruite soltanto nel XVIII secolo quando alcuni medici diffusero la notizia delle sue acque medicamentose: ciò diede il via a lavori strutturali per la costruzione delle terme ma anche ad importanti opere di trasporto come la costruzione della linea ferroviaria da Trento a Levico, ma sopratutto gli importanti collegamenti con la vicina Austria.

Dopo i disastri della grande guerra il vecchio stabilimento, ideato come terme immerse in un vasto parco montano, venne completamente distrutto e sostituito soltanto vent’anni dopo dalla nuova costruzione. La fonte principale di reddito della comunità di Levico Terme sono appunto le sue terme. Le acque solforose che scendono dal monte Fronte vengono raccolte e usate per la cura di diverse patologie nervose e che afferiscono alla sfera psicologica.

Grazie ai meravigliosi scenari naturali della valle, Levico è anche meta di turismo da parte di visitatori che desiderano effettuare le escursioni principali per i sentieri principali del posto. Sono infatti molti i parchi e i siti archeologici presenti a Levico e dintorni che attraggono moltissime visite sopratutto dall’estero.

Nei dintorni di Levico Terme vengono prodotti moltissime specialità trentine come i formaggi di montagna e i salumi come la lucanica e l’Asiago DOP. Nel paese sopravvive anche l’artigianato tipico specializzato nella fabbricazione di oggetti in legno, dai giocattoli agli utensili. Nella città di Levico Terme vengono organizzati molti eventi e sagre che allietano le serate estive dei visitatori presenti in loco; tanti sono i concerti di musica dal vivo ma anche festival di un certo livello come il Levico Blues Festival che prende piede verso la fine del mese di agosto, oppure la festa folcloristica del Palio delle botti che si tiene solitamente verso i primi del mese di settembre.

Al palio prendono parte otto squadre che si sfidano in cinque gare molto originali e che hanno naturalmente a che fare con le botti: la spinta maschile e femminile, il trasporto per le vie del centro storico, il riempimento e l’imbottigliamento nel minor tempo possibile.

Un altro appuntamento da non perdere per coloro che desiderano fermarsi per un po’ di tempo in questa magnifica località è il Mercatino dell’antiquariato che si tiene ogni prima domenica del mese. Durante questo consueto appuntamento di cadenza mensile si possono trovare decine di bancarelle tra le strade del centro con migliaia di oggetti usati che aspettano un compratore con un certo senso degli affari.

La località di Levico Terme è una meta turistica votata al relax e alla genuinità e questo lo si nota anche dal cibo e dagli ingredienti tipici che vengono proposti nelle trattorie. I prodotti principali sono quelli tipici dei pascoli del Trentino, come formaggi, salumi e frutti di bosco. Tra i salumi della zona si citano la carne salada e la lucanica, da accoppiare con i formaggi autoctoni come il Vezzena e il Lagorai dal sapore molto aromatico.

Di grande diffusione nei piatti di Levico sono i funghi raccolti nella parte a sud della valle sugli altipiani, dai porcini ai chiodini. In particolare i finferli con sugo di pomodoro ed erbette serviti come contorno in secondi piatti di carne. Tra i primi piatti più succulenti troviamo i ravioli ripieni con vari condimenti, tipicamente con gli immancabili funghi, ricotta ed erbette; tra i secondi spiccano i piatti a base di carne con un tocco di cucina mitteleuropea: a Levico si trova anche il goulash, una zuppaa base di carne con salsa di pomodoro, erbe aromatiche, cipolla, patate lasciata stracuocere e servita come piatto unico insieme a un bel boccale di birra.

In un pranzo o cena che si rispetti a Levico Terme non deve mancare una bella crostata a base di composta fresca di frutti di bosco come more o ribes, e una grappa trentina come ciliegina sulla torta. Una bevanda tipica di questa località è la cosiddetta “parampampoli” , caffè al quale è aggiunto vino, grappa e zucchero, la bevanda ideale durante il periodo invernale quando la città viene presa d’assalto per i mercatini di Natale allestiti nella magnifica cornice del parco storico di Levico Terme.

Levico Terme è una località da gustare con calma, vivendo il tempo che scorre lentamente e secondo le regole della natura. Grazie alle sue terme nel parco, gli ospiti possono intrattenersi a lungo nella natura circostante, tra faggi e conifere respirando un’aria purissima. A Levico è anche possibile visitare i siti archeologici e luoghi della memoria, le numerose fortificazioni austro ungariche situate sulle cime circostanti sono anche un’ottima opportunità per esplorare le zone limitrofe dalla bellezza sconvolgente.

Prefisso:
0461
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
levicensi
Patrono:
SS. Redentore
Giorno Festivo:
terza domenica di luglio
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009

Valutazione generale

25
Buona
9
Ottimo
7
Media

Chi c'è stato

Tutti
16
Famiglie
10
Turisti maturi
6
Coppie
6
Giovani e single
2

Indicatori

Sicurezza
Alloggio
mangiare e bere
Accoglienza
Accessibilità
Servizi ai turisti
attività
shopping
convenienza
Attrattive
Intrattenimento
Trasporti
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Levico Terme

Conosci Levico Terme? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
Redazione
Livello 100     17 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Assai vasto il patrimonio storico-artistico, nonché paesaggistico, del comune. Tra gli edifici sacri segnaliamo la Chiesa Parrocchiale del Redentore, eretta nel 1877 secondo le linee neoromaniche; la Chiesetta di San Biagio, edificata nel XIV secolo, che conserva, al suo interno, pregevoli... vedi tutto affreschi, opere della scuola veneta pregiottesca e giottesca; ubicata presso il Parco delle Terme, la Madonna del Pezo, del XVIII secolo. Di interesse storico, il Forte delle Benne e i Forti degli Altipiani di Vezzena-Lusema-Lavarone, fondati per opera degli Austriaci, a scopi difensivi; i ruderi del Castel Selva, del XII secolo; la Tomba Romana, un sarcofago costruito in pietra calcarea, ospitato oggi nei pressi del Parco delle Terme. Il lago di Levico, ubicato in un suggestivo paesaggio, a cui il Colle di Tenna e la Canzana fanno da scenario, ove  primeggia una flora latifoglie e una fauna ittica. Altro sito naturalistico, degno di visita, l’Altopiano di Vezzana, che offre al turista impianti di risalita ben attrezzati, utilizzabili sia in estate che in inverno.
Fabrizio Maciocco
Livello 1     0 Trofeo   
Voto complessivo 9
Guida generale : Levico Terme è una cittadina straordinaria. Ho avuto la fortuna di visitarla e soggiornarvi per 3 anni consecutivi e l'ho amata immediatamente. Posso parlare solo del suo aspetto estivo, purtroppo... Molto gradevole, accogliente, accessibile per tutti. Ho talmlente apprezzato la mia vacanza che... vedi tutto ho appunto deciso di ripeterla più volte, con sempre maggiore soddisfazione. Quindi non posso che consigliarla a tutti... è consigliabile a tutti i tipi di turisti, di tutte le età.
LORENZO D'AMICO
Livello 44     7 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 8
Guida generale : Cittadina simpatica e attraente che offre la possibilità di numerose escursioni nei dintorni in famose località dolomitiche. Nel periodo estivo possibilità di balneazione al lago. Gente ospitale e accogliente. Cucina deliziosa. Forse un po' distante, ma la strada per raggiungerla è comoda e scorrevole,... vedi tutto quasi tutta autostrada.
antonella ragone
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 7
Guida generale : Antonella: Lago, terme, montagna e paesaggi d'incanto: giornate trascorse in famiglia in modo rilassante e nello stesso tempo emozionanti per le escursioni, i percorsi montuosi per grandi e piccini. Cibo degustato nelle malghe circostanti, dove si passava dalla produzione di... vedi tutto salumi vini e formaggi direttamente alla degustazione.
daniela andreatta
Livello 36     7 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 8
Guida generale : Sono andata in vacanza a Levico Terme per vari anni anche perché mio nonno paterno nacque lì e per me è quindi stato come un ritorno alle origini. Ho coniugato il lago e la splendida natura che circondano Levico Terme... vedi tutto con le Terme che ho assiduamente frequentato trovandomi sempre molto bene. Sono andata sia in Albergo che in campeggio ed entrambi gli alloggiamenti sono stati gradevoli. Tutte le volte mi sono recata a Trento e Rovereto, nei dintorni, a fare un tour.
Paolo Ferrari
Livello 30     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 7
Guida generale : una località deliziosa e tranquilla, circondata da monti bellissimi e su un bellissimo lago. Facilmente raggiungibile con tutti i mezzi di comunicazione. Punto di partenza per piacevoli escursioni.Vicina alla Valsugana ed al capoluogo Trento.Sede, soprattutto in estate, di manifestazioni culturali,... vedi tutto sportive e di intrattenimento.
massimo negrello
Livello 8     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 7
Guida generale : Meglio scegliere un hotel fuori dal centro con vista sul lago. l'ospitalità è tipica trentina, un pò di freddezza. colazioni sempre molto buone e ricche di scelta. Da non mancare una bella camminata al parco, ricco di varietà di alberi e fiori.un... vedi tutto ottimo ristorante dove andare è la vecchia fontana
Da non perdere Lago di Lévico
Barbara Bagnoli
Livello 26     3 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 8
Guida generale : Bella località anche per famiglie. Forse incrementabili i servizi ai turisti in inverno. La frequentiamo in primavera ed estate e offre molte alternative, dalle passeggiate anche in bici al lago balneabile e dalla temperatura sempre gradevole, alle rinomate terme.
Cristina Assandri
Livello 29     5 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con amici
Voto complessivo 8
Guida generale : ottimo ambiente e ottimo posto per rilassarsi. Si mangia benissimo e i negozi sono vari e accessibili a tutte le tasche. Ci sono anche molti percorsi per passeggiare senza necessariamente usare l'auto. Bellissimo centro storico. Lo consiglierei a chiunque voglia... vedi tutto riposarsi in un ambiente sano e tranquillo.
mario rizza
Livello 10     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 10
Guida generale : Ottima scelta per rilassarsi vicino ai laghi o andando su per le vette o nella vicina valle dei Mocheni. Terme funzionali ed efficaci con una competente e brava direttrice sanitaria. Buona come base per visitare le valli e le montagne... vedi tutto trentine.
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0010026
IntroAdditionalLinkContainer-GetPartialView = 0
DestinationListNear-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0009995
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Levico Terme

HotelSearch-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009

Tipi di vacanza

Montagna
Sport
Terme e Benessere
Mete romantiche
Enogastronomia
Mete per la famiglia
Verde e natura
Avventura
Cicloturismo
Shopping
Sole e Mare
Arte e cultura
Giovani e single
Studenti
DestinationListExperience-GetPartialView = 0

Cosa visitare

AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0,0010008

Il meglio secondo voi

HotelListBest_1xN-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0

Meteo Levico Terme

Sereno
18 °
Min 1358° Max 2658°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0