×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Isola di Pantelleria: Turismo e Guida Viaggi di Isola di Pantelleria  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Info su Isola di Pantelleria

Introduzione

Pantelleria è un'isola situata nello stretto di Sicilia, al largo del mar mediterraneo, a sud ovest della Sicilia e a nord est della Tunisia, dalla quale dista circa 70 chilometri in linea d'aria, contro gli oltre 100 dalla costa siciliana.

L'isola di Pantelleria appartiene amministrativamente alla provincia di Trapani, ed è caratterizzata da un paesaggio mediterraneo eterogeneo e variegato che la rende un posto unico al mondo. L'isola di Pantelleria presenta un territorio di origine vulcanica dovuto alla presenza del cratere Montagna Grande, una vetta di oltre 800 metri sopra il livello del mare che si erge al centro dell'isola stessa.

L'isola è inoltre formata da alte colline di diversa origine geologica, denominate kuddie, sulle quali cresce la selvaggia macchia mediterranea. La sussistenza di un cratere vulcano sull'isola ha portato alla presenza di acque calde, come nel villaggio di Gadir e a Sateria, ed emissione di vapore dalla terra. A nord ovest dell'isola si trova il lago di Venere, caratterizzato da acque saline, fonti termali e vere e proprie conche naturali dove è possibile immergersi nei fanghi di bellezza.

Sull'isola di Pantelleria sono stati rivenuti una notevole quantità di reperti archeologici, testimoni delle civilità che hanno abitato questo luogo fin dagli albori dell'umanità. Pantelleria è stata abitata da gruppi di esseri umani sin dall'era neolitica da una popolazione detta “sesioti” di origini nordafricane. Questo popolo colonizzò l'isola ben 5 mila anni fa, lasciando come testimonianza una quantità di reperti e utensili in vetro nero di ossidiana e una necropoli che si innesta sotto terra. Lunghi secoli dopo la scomparsa di questa civiltà, Pantelleria fu conquistata dai Fenici poiché costituiva un importante punto di attracco nei traffici provenienti dalla Sicilia all'Africa.

La conquista araba nell'VIII secolo ha trasformato l'economia dell'isola introducendo la coltivazione di cotone e uva. La storia di Pantelleria dal Medioevo in poi è caratterizzata da continue dominazioni e saccheggi, annessioni e anche massacri. Tra gli stermini più sanguinosi rimane nella memoria dell'isola quello ad opera dei turchi nel XIV secolo.

Per secoli l'economia dell'isola di Pantelleria si è basata sulla coltivazione e sugli scambi commerciali. Già sotto il primo dominio arabo l'isola divenne luogo di coltivazione del cotone, dell'uva di zibibbo, di agrumi e capperi. Il prodotto più famoso è di certo proprio il suo vino dolce Passito di Pantelleria, dall'aroma unico al mondo per via della coltivazione particolare e dei venti del mediterraneo che lambiscono e accarezzano l'uva dell'isola. Tra le attività primarie figura anche la pesca e l'artigianato, non scomparso del tutto e rinvigorito con lo sviluppo del turismo.

Oggi quest'ultimo settore sta subendo un vertiginoso sviluppo: l'isola si è dotata di servizi sempre più orientati verso i turisti e le strutture ricettive si moltiplicano sempre più. La variegata offerta di bellezze naturali uniche al mondo, hanno permesso a quest'isola di riscattarsi e di essere conosciuta a livello mondiale. Gli eventi di Pantelleria durante il corso del periodo estivo e autunnale, sono per la maggior parte di stampo eno-gastronomico e tradizionale come la Sagra del pesce fritto che prende piede al porto nella seconda metà del mese di luglio, o della degustazione dei vitigni del pantelleria durante il Passitaly.

Durante il mese di agosto a Pantelleria si tiene un festival di musica molto gettonato, il Jibli Festival, al quale prendono parte musicisti e gruppi di jazz ed elettronica noti in tutto il mondo. Tra le feste popolari che provengono direttamente dalle tradizioni folcloristiche, non bisogna perdere le celebrazioni di Carnevale sull'isola, da sempre molto caratteristiche, che iniziano addirittura dalla prima settimana del mese di gennaio. Durante questo periodo fino al martedì grasso, in ogni contrada dell'isola prendono piede i festeggiamenti e i vecchi giochi accompagnati dalla degustazione dei dolcetti tipici durante le ventose serate d'inverno. Si può osservare un comportamento simile per la Festa di San Giuseppe che inizia due settimane prima della data ufficiale, quando tutte le contrade di Pantelleria innalzano un proprio altare votivo, e le case di riempiono di colori e artigianato tipico.

La cucina tipica di Pantelleria è una delle principali attrazioni del posto. I gusti genuini e mediterranei che vengono proposti sono davvero un plus per il turismo sull'isola. L'impronta araba ha sicuramente lasciato del suo nei sapori locali: uno dei piatti più richiesti e tipici della zona è proprio il cous cous di pesce, una golosità che conquista tutti i visitatori. Un piatto semplice e gustoso 100% mediterraneo, è la caponata pantesca, più semplice e meno elaborata della sua variante siciliana; quella pantesca è infatti a base di melanzane, salsa di pomodoro, capperi dell'isola e olive. Da non perdere tra i primi è anche il pesto pantesco a base di capperi, tonno e olive frullati insieme e combinati con gli spaghetti. Per chi non vuole rinunciare al gusto pur controllando le calorie c'è la fresca insalata a base di patate, olive nere secche, pomodori, pesce fresco e cipolle rosse. Tra i dolci bisogna provare il cosiddetto bacio di Pantelleria, una frittella farcita con ricotta e cioccolato.

Pantelleria è un'isola molto amata anche dalle celebrità: infatti tra le personalità legate a questa magnifica terra spicca Giorgio Armani, originario dell'Emilia, ma cittadino onorario di Pantelleria.

L'isola di Pantelleria è la meta adatta per chi ricerca paesaggi mediterranei di grande impatto e poco segnati dall'opera dell'uomo. Pantelleria è infatti molto amata per la sua dimensione selvaggia, per il suo essere italiana ma anche segnata dal passaggio di molte altre culture che ne hanno caratterizzato la cultura antropica. Infine Pantelleria è una località davvero molto eterogenea che sa offrire divertimento e cultura, e relax al tempo stesso.

Fuso Orario:
UTC+0
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0156263
AdvValica-GetPartialView = 0

Valutazione generale

28
Ottimo
18
Buona
8
Media

Chi c'è stato

Coppie
8
Tutti
7
Turisti maturi
4
Famiglie
2
Giovani e single
2

Indicatori

mangiare e bere
Accoglienza
Alloggio
Sicurezza
Intrattenimento
Attrattive
Servizi ai turisti
attività
shopping
Accessibilità
Trasporti
convenienza
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Isola di Pantelleria

Conosci Isola di Pantelleria? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
Isabella Di Lena
Livello 23     3 Trofeo    Viaggia: Con amici
Voto complessivo 8
Guida generale : Isola meravigliosa!!! Siamo stati a Pantelleria nel luglio del 2012: eravamo ancora sull'aereo e già guardandola dall' alto ne sono rimasta assolutamente affascinata. Sicuramente non è comodissima dal punto di vista della spiaggia: alcune cale sono addirittura raggiungibili solo ed... vedi tutto esclusivamente via mare ma la tranquillità di quei luoghi è assolutamente meravigliosa. Per girare l'isola a mio avviso è necessario noleggiare scooter ma ne vale proprio la pena perchè si aprono scorci di paesaggi e di natura assoltamente mozzafiato. Per alloggiare assolutamente il DAMMUSO, tipica costruzione del luogo. Mare fantastico, il suo colore blu è davvero inimmaginabile!!! Da non perdere il Lago di Venere dove poter immergersi in acque calde e fare fanghi termali,l'arco dell'elefante, ma anche e soprattutto girare l'isola alla ricerca della sua reale essenza. E' stata un' esperienza unica nel suo genere, un' esperienza indimenticabile e quando arriva il momento di partire non vedi già l'ora di tornare...
Da non perdere Giro in barca dell'isola , Girare l'isola in scooter per goderne appieno l'essenza , Lago di Venere
Lorena Erpetelli
Livello 24     1 Trofeo   
Voto complessivo 9
Guida generale : “Pantelleria si ama o si odia” così dicono gli abitanti dell’isola … e per me è stato amore a prima vista, mi sono innamorata della sua natura imponente e stupefacente, dei suoi contrasti, dei suoi profumi, dei suoi colori. ADORO il... vedi tutto suo mare, i suo cibi quel sole che ti brucia la pelle e ti scalda il cuore quel vento frizzante che ti accarezza i capelli... Madre Natura qui ha dato il meglio di sé: quelle rocce nere, vulcaniche, che le hanno fatto meritare il nome di "perla nera del Mediterraneo", contrastano piacevolmente con le sfumature verdi e blu del mare, la vegetazione nasce e cresce quasi senz'acqua, grazie all'estrema fertilità del suolo, regalando panorami degni di un Paradiso terrestre. Viti in miniatura dai frutti sorprendentemente dolci, fichi d'india che crescono abbarbicati sui faraglioni, ulivi a misura d'uomo che sembrano accoglierti nel loro largo abbraccio, bouganvillee ed oleandri rigogliosi che dipingono il paesaggio con la tavolozza dei loro sgargianti colori...
Voto complessivo 8
Guida generale : Ideale per chi ama le spiagge rocciose, il mare aperto, i fondali e le immersioni. Da non perdere assolutamente il tipico giro in barca dell'isola, anche se leggermente costoso, ma ti lascia ricordi e immagini che difficilmente si scordano. Inutile... vedi tutto dire di passare le serate al porto, tra brioches con gelato squisite e negozietti che vendono dai vestitini tipici della zona ai ciondoli creati con l'oxidiana, la pietra nera dell'isola. Per quanto riguarda l'alloggio, si possono trovare lussurreggianti hotel e resort dotati di tutti i comfort, ma soprattutto si può scegliere di alloggiare nella tipica casa pantesca, il dammuso. Insomma, un'isola tutta da scoprire!
Redazione
Livello 100     17 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Svariate sono le tracce del passato a Pantelleria. Tra gli edifici più antichi dell’isola ricordiamo i sesi, delle tombe neolitiche che ricordano nella forma i nuraghi e che si trovano, nel mondo, solo in Spagna. Molto interessanti da vedere sono i dammusi,... vedi tutto la tipica abitazione dell'isola. Il nome dammus, in arabo, vuol dire edificio a volta, questa forma venne scelta soprattutto perchè essendo scarso il legname, i tetti venivano costruiti in pietra e per meglio sorreggerne il peso, ai muri portanti veniva data la nota forma ad arco. I muri furono costruiti molto spessi per cercare di tener lontani sia il freddo che il caldo. Oggi alcune di queste abitazioni sono state ristrutturate e utilizzate come alloggi per i turisti.
Settimia Michetti
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 8
Guida generale : E' un'isola che al primo impatto può provocare un senso di straniamento ma poi, se si abbandona la frenesia di girarla come trottole e si diventa capaci di accettarne le asprezze, si arriva a scoprirne i tesori che sono a... vedi tutto portata di mano. Ha una bellezza dura, ha pure le meduse ma come ci ha detto scherzando un pantesco "fanno parte del pacchetto" e si arriva persino ad organizzarsi una convivenza accettabile con loro. Il premio è tutto il resto... da scoprire. Gli abitanti sono riservati ma quando si fa loro qualche richiesta sono gentili, disponibili e generosi: all'apparenza aspri come la loro terra ma sotto la crosta vulcanica ci sono dolcezza e calore quasi di un'altra epoca. Consiglio di informarsi e scegliere quello che si preferisce ma anche di abbandonarsi alle scoperte casuali... tanto è tutto a portata di mano!
Laurenzia Lorini
Livello 1     0 Trofeo    Viaggia: Con amici, Da solo, Con la famiglia
Voto complessivo 8
Guida generale : Non è un'isola per spiaggiarsi, ma per ritornare al passato, al selvaggio, al lavoro fisico... l'indole vulcanica e l'attività sotterranea sono tangibili ad ogni passo e portano alla storia lontana ed ai racconti di un tempo, mitologici e non. Il... vedi tutto mare é cupo ma un incanto immergersi e nuotare il vento é sempre pronto a trasformarsi da brezza a forte e le nuvole corrono via veloci. Il lago di Venere ed alcune piscine naturali offrono fanghi e bagni terapeutici. La terra è scura, nera a volte, ricca di coltivazioni di capperi e di viti dai dolci frutti. La gente è fiera e attaccata alla propria terra, non è isola di pescatori!
Voto complessivo 10
Guida generale : Sono tornata da pochi giorni e già mi manca, è un isola speciale, libera, solare, ti offre tutto, mare, monti, acque termali, campagna e ottima cucina... la gente è disponibile e poi è meraviglioso soggiornare in dammuso e girare per... vedi tutto tutte le stradine in pandino. E poi cosa bella non ci sono discoteche, non ci sono mega negozi e si sta veramente in libertà... Da vedere tutto... per mangiare agriturismo Zinedi e per vivere scauri-dammuso dei fiori, sei sul mare, posto ottimo, Enza la proprietaria è gentilissima ... Io l'anno prossimo ci torno. Vanna
Da non perdere Lago Specchio di Venere
lucia
Voto complessivo 9
Guida generale : Siamo stati a Pantelleria nella seconda metà di settembre 2012... FANTASTICO! E' un'isola meravigliosa, adatta a chi sa adattarsi! Non ci sono spiagge, lidi affollati o strade chiassose... E' tutto natura selvaggia, colori strepitosi e profumi inebrianti! Oltre al mare,... vedi tutto anche l'entro terra è da non perdere... Se passerete le vostre vacanze sull'isola, provate a fare un giro notturno sulla montagna grande: un cielo con tante stelle non sarà facile da rivedere e da dimenticare, come le le coste dell'Africa illuminate dalle luci della sera...
Roberta SCHILLACI
Livello 27     2 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 9
Guida generale : Isola magica non per tutti ma per pochi intenditori... Mare incontaminato a contatto diretto con la fauna marina, bellezze paseaggistiche quali il Lago di Venere o il Laghetto delle ondine e ancora Cala Cinque denti (imperdibile) o il rinomato Arco... vedi tutto dell'Elefante....non ci si può proprio annoiare....e poi la sauna naturale e non dimenticate di andare in Montagna ad assaggiare le prelibatezze dei contadini del luogo....ma la cosa che più vi colpirà scendendo dall'aereo sarà il profumo nell'aria delle piante di fico misto a quelle di capperi..non perdetevi di fare un giro dell'Isola in motorino......Buona vacanza!!!!
silvia missiaglia
Livello 23     3 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con amici, Da solo, Con la famiglia
Voto complessivo 10
Guida generale : Pantelleria è un'isola selvaggia...in grado di garantire una vacanza da sogno per tutti coloro che amano il mare, la natura e le cose semplici che ti permettono di assaporare il bello della vita! E'un'isola difficile, sarà lei a corteggiarti e farti... vedi tutto innamorare o sarà lei a rimandarti da dove sei venuto! Per chi ama fare immersioni, trakking , cultura, maanche il buon vinoe la buona cucina! L'unico effetto collaterale??? Non riuscirete a non voler tornare su quest'isola da sogno! Ci sono ottime strutture alberghiere, ma io consiglio di alloggiare in uno dei magnifici dammusi; necessario noleggiare un'auto o un motorino!
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,032999
IntroAdditionalLinkContainer-GetPartialView = 0,0156263

Destinazioni vicine a Isola di Pantelleria

DestinationListNear-GetPartialView = 0,0156262
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Isola di Pantelleria

HotelSearch-GetPartialView = 0,0156262
AdvValica-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Sole e Mare
Enogastronomia
Mete romantiche
Verde e natura
Sport
Avventura
Arte e cultura
Terme e Benessere
Montagna
Giovani e single
Mete per la famiglia
Cicloturismo
Casino'
Shopping
DestinationListExperience-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0156258
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0

Il meglio secondo voi

HotelListBest_1xN-GetPartialView = 0,0156262
JoinUs-GetPartialView = 0,0156267

Meteo Isola di Pantelleria

Poco nuvoloso
24 °
Min 2335° Max 2706°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0156258
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0