×
Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze.
Clicca qui per più informazioni o per negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Guida turistica di Dobbiaco  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Info su Dobbiaco

Superfice:
125 km2
Altitudine:
1256 m
Abitanti:
3292 [2010-12-31]
Introduzione

Dobbiaco sorge nella provincia autonoma di Bolzano in Trentino-Alto Adige. Il comune appartiene alla comunità delle Tre Cime assieme a quelli di Sesto e San Candido.

Fino alla fine della Prima guerra mondiale le autorità militari si sono riferite al paese con il nome di Toblacco, e per i locali che si riferiscono a questo centro in dialetto ladino è conosciuta ancora con questo nome particolare.

Geograficamente si trova in val Pusteria, detta la valle verde, protetta dalle pareti rocciose delle Dolomiti, delle Alpi dei Tauri occidentali e delle Alpi Carniche. Dobbiaco è anche conosciuta come la porta sulle Dolomiti per i numerosi sentieri che partono da fuori la città e che permettono di raggiungere i sentieri, gli impianti sciistici ed i rifugi.

Di antichissime origini, i primi insediamenti che sono stati rinvenuti a Dobbiaco risalgono con buona approssimazione alla tarda età del ferro, e probabilmente i primi abitanti della zona furono gli illiri. Di questi primi stanziamenti si sono trovate tracce sulla collina a nord-ovest del paese, chiamata dalla popolazione locale Platte. Molti sono gli eventi che si tengono nella città: il 15 giugno nel paese si svolge un grande corteo storico in costume d' epoca. Oltre a questo in città si tengono molti altri eventi tutti i mesi dell’anno.

A Gennaio infatti vengono organizzati il Dolomiti Balloonfestival, durante il quale il cielo di Dobbiaco si riempie di mongolfiere: la Pustertal-Skimarathon, una gara di sci fondo, che si tiene sempre ad inizio anno. A Luglio invece i turisti possono partecipare alla Dolomiti Super-Bike, una gara di mountain bike, le Settimane Musicali Gustav Mahler in onore del compositore Boemo Gustav Mahler. Ad Agosto invece c’è la tradizionale marcia notturna di Dobbiaco che si tiene ogni 14 del mese.

La produzione gastronomica di Dobbiaco è caratterizzata dalla presenza di una latteria sociale che è stata costituita sotto forma di cooperativa nel 1883, per questo è considerata una delle più antiche dell'Alto Adige. Dopo la fusione con l'analoga associazione di San Candido, nel 2004 è stata inaugurata la nuova sede della latteria, permettendo al visitatore di seguire da vicino tutte le fasi della lavorazione del latte. I prodotti caseari della cooperativa sono soprattutto formaggi, come ad esempio la Stanga di Dobbiaco e il formaggio Alta Pusteria, entrambi inseriti nella lista dei prodotti agroalimentari tradizionali italiani.

Oltre a questi prodotti, la latteria produce anche burro, nonché il Bergkäse, un formaggio a pasta molle spalmabile, ed il Rigatino, un prodotto caseario aromatico. Prodotto tipico di Dobbiaco è il Toblacher Stangenkase, un formaggio da taglio dal sapore dolce e delicato. Viene ottenuto con una lavorazione artigianale del latte vaccino intero che richiede una stagionatura fino a 5 mesi circa. Presenta una particolare forma a parallelepipedo con un colore esterno paglierino, mentre la pasta interna risulta bianco latte. Il suo sapore delicato permette numerosi abbinamenti con frutta fresca e miele, ma anche polenta uncia e pane nero di segale.

Passare per Dobbiaco vuol dire di sicuro andare a fare un giro in bici o in mountain bike lungo i famosi sentieri della zona. Le Dolomiti sono uno dei punti panoramici più belli dell’Alta Italia e quindi si deve assolutamente partire. Pedalare a Dobbiaco - Comune delle Tre Cime è sempre un’esperienza incredibile: due sono i sentieri più belli da affrontare, cioè il Giro Bike-Tour oppure lo Stoneman-Trail. Va precisato che entrambi i percorsi sono abbastanza impegnativi. Quindi per chi è meno sportivo ci si può anche accontentare di uno dei tanti percorsi di città. Molti sono i negozi che permettono di affittare comodamente bici, oppure citybike, trekking bike, E-Bike. I prezzi variano in base al modello ed al tempo che la si prende.

Molto bello è anche la ciclabile Drava che si trova leggermente in pendenza. Questa strada conduce fino a Lienz in Tirolo e si tratta di un giro panoramico davvero molto carino ed adatto anche ai bambini. Gli ospiti più sportivi e amanti dell’avventura potranno godere di panorami mozzafiato, paesaggi montali e tradizionali baite sostare e rifocillarsi. Per i veri appassionati nella zona di Dobbiaco è possibile effettuare anche arrampicata sia con insegnanti qualificati, per chi lo prova per la prima volta, sia in gruppo.

L’Alta Pusteria infatti con le Dolomiti di Sesto e Braies, presentano alcune spettacolari vie ferrate. Molte sono conosciute come le vie ferrate più belle del Trentino e scalatori da tutto il mondo vengono sulle Dolomiti di Sesto per affrontare le vie ferrate. Note già più di 200 anni fa, le vie ferrate e i tour più famosi portano i nomi dei famosi scalatori che per primi le hanno domate. Da Dobbiaco partono anche diversi tour, tutti molto belli, ma impegnativi: il Monte Paterno, la Torre di Toblino, questi sono solo due dei principali punti di arrivo, ma in ogni caso si potrà godere di un magnifico panorama sulle Tre Cime di Lavaredo e sulle cime più alte delle Dolomiti. In questa zona si parla italiano, tedesco ed anche il dialetto ladino.

Prefisso:
0474
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
dobbiacensi/Toblacher
Patrono:
Giovanni Battista
Giorno Festivo:
28 maggio
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Valutazione generale

29
Buona
20
Ottimo
9
Media
4
Bassa

Chi c'è stato

Tutti
21
Famiglie
5
Coppie
3
Turisti maturi
2
Giovani e single
1

Indicatori

Attrattive
Alloggio
mangiare e bere
Accoglienza
Accessibilità
Servizi ai turisti
attività
shopping
Trasporti
Sicurezza
convenienza
Intrattenimento
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0

Recensioni Dobbiaco

Conosci Dobbiaco? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
Redazione
Livello 100     17 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : “Che incanto!” questa è l’esclamazione di chi vede per la prima volta questo paesino circondato dalle Dolomiti da una parte e le Alpi Occidentali dall’altra. Un luogo d’altri tempi, che ospita particolari strutture come ad esempio la Roter Turm (in... vedi tutto italiano Torre Rossa) edificata nel 1430, così chiamata per via delle pareti esterne dipinte di tale colore; secondo le guide locali, in una delle sale della torre, la “Sala dei Cavalieri”, si trovava un quadro di Tiziano. Nel centro cittadino, dietro la chiesa parrocchiale, si rimane affascinati dal Castel Herbstenburg, una struttura imponente, difesa da alte mura merlate, costruito su di un antico torrione risalente al Medioevo. La chiesa parrocchiale è quella di San Giovanni Battista che sorge sui resti, non più visibili, di quella costruita dai Benedettini nella prima metà del IX secolo. È considerata la più importante e riuscita chiesa barocca della Val Pusteria. Particolare di Dobbiaco, sono le diverse fontane pubbliche, per la maggior parte molto rustiche e artigianali in legno. Il comune ospita parte del territorio di due aree protette: il Parco naturale Dolomiti di Sesto e il Parco naturale Fanes-Sennes e Braies. Con la barca o in pedalò è possibile, inoltre, solcare le acque del Lago di Dobbiaco e ammirare da quello specchio d’acqua questo paesaggio incantato che tempra corpo ed anima.
Bertin Bruno
Livello 26     3 Trofeo   
Voto complessivo 8
Guida generale : Logisticamente eccezionale. Vicina Austria, Cortina. Discrete piste da discesa moltobuona l,offerta per il fondo. Personalmente adoro la Val di Casies. Tanti alberghi, prezzi equi e buona cucina. Da provare. Sono oltre 10 gli anni che soggiorno e ancora non mi sono... vedi tutto stancato. Di solito alloggio alla,Hotel Hubertus, leggermente in periferia, un 3 stelle S, che consiglio caldamente per il servizio, servizi wellness, qualità" e presentazione dei pasti, spazi zona pranzo spaziosa e luminosa.
Da non perdere Prato Piazza , val di casies , Parco Avventura Dobbiaco
Voto complessivo 9
Guida generale : Per ossigenare il corpo e la mente, è una meta fantastica. Il lago è meraviglioso e con la macchina si può andare da un sacco di parti. Con il treno si arriva prestissimo in Austria. Si può girare in bicicletta... vedi tutto o passeggiare per i negozi nelle vie del centro storico. Si mangia molto bene e le persone sono ospitali. Gli occhi possono spaziare tra i monti, l'acqua del lago, i negozietti tradizionali, le chiese e la natura.
Francesco
Voto complessivo 10
Guida generale : Luogo incantevole, con un'infinità di cosa da fare sia d'inverno che d'estate. Ottimo punto di partenza per località interessanti sia dalla parte italiana Val Pusteria, Bellunese verso Cortina, che in Austria verso Sillian. Consiglio il percorso sulla ciclabile che da Dobbiaco... vedi tutto a Sillian circa 40 Km quasi completamente in discesa, per poi tornare in treno. Lungo il percorso intressanti attrattive.
Da non perdere l'alta Pusteria
marisa farolfi
Voto complessivo 9
Guida generale : Bellissimo in inverno, fresco in estate,alberghi per tutte le tasche. Bellissime passeggiate nei boschi e fino al vicino lago,bravi maestri di sci, lunga e panoramica pista per sci da fondo. 40 km. di pista ciclabile fino in Austria. bar discoteche pizzerie ecc...... vedi tutto per una serata divertente. bellissima piscina molto attrzzata nella vicina S.candido a 3-4 km
Da non perdere Da Visitare Dobbiaco , passeggiate , Piste da Sci
paola pandolfi
Livello 11     1 Trofeo   
Voto complessivo 9
Guida generale : Bella la citta' di Dobbiaco, famosa per essere il posto di allenamento della campionessa di sci. Città pulita, tranquilla, poco traffico, adatta per fare escursioni all'aria aperta, sport e funghi.Ci sono vari negozietti per lo shopping ed e' strategica per visitare... vedi tutto i dintorni(in Val Pusteria). Consiglio vivamente, come quello a Praga, il ns albergo il Sympathy.
Maurizio
Voto complessivo 5
Guida generale : Poco publicizzato il percorso pedociclabile di oltre Km. 360 e anche il trasporto per ferrovia. Non è specificato chiaramente i modi e i tempi per l'utilizzo della ferrovia, per recarsi in Austria A/R con le biciclette e il costo per una... vedi tutto famiglia di 3 o 4 persone.
Chiara Galli
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con la famiglia
Voto complessivo 10
Guida generale : Vado a Dobbiaco da almeno 15 anni; per me è un sogno; è la metà ideale per chi vuole vivere nella natura, nel relax, nei profumi dei boschi e nei colori.Le sue montagne rapiscono il cuore e l'anima si ritrova... vedi tutto nel verde dei prati e nei silenzi che solo Dobbiaco ti può regalare.
Da non perdere Monte Rota , La Croda di Baranci , Lago di Braies
felice
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 9
Guida generale : Ti rilassa in tutta la sua bellezza che lo circonda, sembra di essere fuori da tutte le problematiche che in questo momento attanagliano la maggior parte dei cittadini, e quando non sei sul posto basta andare con la fantasia e... vedi tutto ti ritrovi motivato per riprenderti e sperare in una fase migliore.
Da non perdere passeggiate , Parco Avventura Dobbiaco , Piste da Sci
cosetta
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 9
Guida generale : E' il mio rifugio in vacanza, non vedo l'ora di poterci tornare, e a dire la verità mi piacerebbe poterci vivere sempre e quindi per me è un posto da sogno, a misura d'uomo. I servizi sono eccellenti e la... vedi tutto cortesia e sempre pronta, i prezzi sono accessibili.
Da non perdere Lago di Braies , campo tures , La Croda di Baranci
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0156258

Altre Risorse

IntroAdditionalLinkContainer-GetPartialView = 0
DestinationListNear-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Dobbiaco

HotelSearch-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Montagna
Sport
Verde e natura
Enogastronomia
Mete per la famiglia
Avventura
Mete romantiche
Cicloturismo
Shopping
Giovani e single
Arte e cultura
Sole e Mare
DestinationListExperience-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0

Il meglio secondo voi

HotelListBest_1xN-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0