×
Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze.
Clicca qui per più informazioni o per negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Guida turistica di Cortina d'Ampezzo  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Info su Cortina d'Ampezzo

Superfice:
252 km2
Altitudine:
1211 m
Abitanti:
5929 [2013-12-31]
Introduzione

Cortina d'Ampezzo è un comune in provincia di Belluno, denominata la "regina delle Dolomiti" è un gioiello incastonato nella naturale corona rappresentata dalle montagne.


L'economia fin dal lontano passato è sempre stata amiamente influenzata dall'artigianato locale, in particolare la lavorazione artistica del legno per l'arredamento, la produzione di stufe in maiolica a altri oggetti in rame, ferro e vetro.


Importantissima località sciistica di fama internazionale, Cortina d'Ampezzo è considerato il paradiso delle montagne e il turismo ne rappresenta un elemento fondamentale.


Paesaggi splendidi, alte vette completamente ricoperte di neve e un comprensorio sciistico di alto livello dove trascorrere una fantastica vacanza.


Per chi non pratica lo sci Cortina offre interessanti alternative, dai numerosi tipi di sport ai suggestivi percorsi per emozionanti escursioni.


Per gli appassionati di sci, invece, mette a disposizione ben 110 Km di piste sempre innevate, adatte per ogni tipo di esigenza e per tutti i livelli di difficoltà.


Durante la stagione estiva, la neve lascia il posto ad una rigogliosa natura ed a splendidi sentieri che portano alla scoperta delle meraviglie di Cortina d’Ampezzo e delle sue valli.


Cortina rappresenta anche la regina dell'intrattenimento culturale, mondano ed enogastronomico sono tantissime le proposte anche per coloro che non sono appassionati di sci.


Meta ideale anche per i buongustai e amanti del buon cibo, la cucina ampezzana è molto simili a quella tirolese, tra le pietanze principali non si puo non assaggiare i tipici canederli in una variante veneta, l'arrosto ai funghi e il grosti, il tortino di carne e patate di origine austriaca.


Per i più golosi le fartaies ovvero la torta di mele e la torta di ricotta.

Prefisso:
0436
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
ampezzani o cortinesi
Patrono:
santi Filippo e Giacomo
Giorno Festivo:
03 maggio
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Valutazione generale

463
Ottimo
174
Buona
57
Media
2
Bassa

Chi c'è stato

Tutti
11
Giovani e single
8
Coppie
8
Famiglie
5
Turisti maturi
4

Indicatori

Attrattive
Sicurezza
Intrattenimento
Alloggio
mangiare e bere
Accoglienza
Accessibilità
Servizi ai turisti
attività
shopping
Trasporti
convenienza
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0

Recensioni Cortina d'Ampezzo

Conosci Cortina d'Ampezzo? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
Jessica Kravanja
Livello 8     1 Trofeo   
Voto complessivo 10
Guida generale : Cosa dire di Cortina d'Ampezzo, molto è stato scritto a riguardo definita la Regina delle Dolomiti, paese cosmopolita che sin dagli inizi del Novecento si è affermata come località turistica internazionale. All'epoca arrivavano reali, nobili, letterati, artisti, star della vecchia... vedi tutto Hollywood e tanti altri, ma non voglio soffermarmi troppo su questo, perché oggi Cortina è cambiata, il turismo è cambiato, ma come allora questo piccolo gioiello tra le montagne continua ad affascinare e chi non rimane incantato dalle meravigliose cime innevate che la circondano, basti pensare al Gruppo della Tofana maestoso ed imponente, ma allo stesso tempo sensuale con le sue morbide curve o al Pomagagnon che guardandolo al tramonto con gli occhi di un bambino ricorda un pelle rossa disteso su un prato. Potrei rimanere ore a guardare queste montagne disegnate da una mano esperta, non c'è n'è una che non sia degna di ammirazione. Venire a Cortina per me significa ritrovare me stessa e andare a sciare mi fa sentire libera e spensierata, le piste che preferisco sono quelle delle Cinque Torri anche perché poi so che posso andare a mangiare nel mio rifugio preferito, l'Averau, dove i proprietari Paola e Sandrone ti accolgono sempre con il sorriso. Quando vado all'Averau mi concedo sempre uno dei piatti della cucina ampezzana, i canederli allo speck al burro fuso, una vera delizia per il palato, per poi passare al capriolo in salsa di mirtilli accompagnato da un buon calice di vino e se so che scierò ancora al pomeriggio mi concedo una delle loro specialità, la Sacher Torte, una vera squisitezza. Pomeriggio dopo una giornata passata a sciare con il mio ragazzo andiamo sempre a fare la merenda all'Embassy e seppure ci sia un'ampia scelta di dolci e pasticcini ricado sempre sulla torta-crostata di fragole, una vera specialità dell'Embassy che nonostante il cambio di gestione è rimasta la stessa di un tempo anche grazie alla presenza dello storico pasticcere Hubert. Passeggiare nel centro di Cortina è un must e anche a me piace farlo soprattutto per fare shopping da Bredo o da Guerresco, negozi che hanno fatto la storia di Cortina, mi piace andare nel negozio di Mauro Guerresco perchè so che qui posso trovare le mie sneakers preferite, le Emma Hopes, tra l'altro indossate spesso dalla mia attrice preferita Audrey Hepburn. I locali di Cortina sono tutti molto belli ma se vogliamo divertirci andiamo sempre al Belvedere adoro questa discoteca anche perché di notte la vista su Cortina è impagabile ed è sempre molto romantico uscire a guardare le stelle. Prima di ripartire per la città vado sempre all'artigianato ampezzano a comprare un regalino per la mia mamma e di solito ricado sempre su una delle creazioni in vetro della famiglia Alverà, le caramelle profumate sono sempre le più belle con i fiori in potpourri e i nastrini variopinti. Oppure se sono in vista compleanni preferisco acquistare qualcosa in filigrana come i braccialetti con le stelle alpine. Cortina è semplicemente unica e nonostante le maldicenze e le invidie che la fanno passare momenti difficili e la mettono in cattiva luce rimane la Regina senza uguali delle Dolomiti.
Micaela Catanese Catanese
Livello 55     5 Trofeo    Viaggia: Con amici
Voto complessivo 9
Guida generale : Amo Cortina cui sono legata fin dall'infanzia, oramai lontana. Pur essendo trascorso tanto tempo, il fascino di questa ineguagliabile località rimane intatto. La scorsa estate, dopo più di venti anni, ho finalmente potuto trascorrervi un un paio di settimane durante... vedi tutto il periodo estivo. Temevo il confronto con i ricordi bellissimi che conservavo nel cuore ed invece "la mitica Cortina" esiste ancora. Se alcune attività sono scomparse, sostituite da altre, le bellezze naturali sono sempre più affascinanti. I villeggianti hanno mille occasioni per riempire le proprie giornate: dalle impegnative escursioni in alta montagna alle passeggiate più rilassanti e tranquille tra i boschi, lungo le sponde di deliziosi laghi come Ghedina , Pianozes e Scin o lungo il tracciato della vecchia terrovia che univa Dobbiaco a Calalzo. Se Cortina rappresenta la base di partenza per splendide gite nel circondario, mi piace ricordare la possibilità che offre anche per itinerari artistici e culturali spesso trascurati. Questa estate ho voluto girare tra le chiese e le cappelle con particolare attenzione alla Parrocchiale, alla chiesa della Madonna della Salute e alla Chiesa della Difesa con la bellissima statua lignea della Madonna. Quanti affreschi e oggetti preziosi ed interessanti che non avevo mai osservato, come invece meritano! Ovviamente tante sono le cappelle sparse nelle frazioni vicine o un po’ più lontane che vale la pena di raggiungere. Dopo tanto girovagare è bello sedersi al tavolo di uno dei tanti caffè o pasticcerie del centro e rinfrancare il corpo, dopo… lo spirito. Ad ogni modo, sia al ritorno dalle “fatiche” di attività sportive, sia reduci da un po’ di shopping, per ” ricaricare autenticamente le batterie” basta semplicemente sedersi nella prima panchina libera che si incontra per strada e, respirando a pieni polmoni l’aria pulita , volgere lo sguardo e la mente ai monti circostanti. Ovunque si guardi c’è una bellezza naturale che rinfranca e rallegra e rimane come un tesoro da godere anche quando si è nuovamente a casa in città.
Iza Lightwings
Livello 27     4 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 10
Guida generale : Cortina d’Ampezzo è sospesa a 1.224 metri di altitudine, immersa in uno scenario d’incomparabile bellezza, tra alcune delle montagne più affascinanti al mondo, entrate a far parte del Patrimonio Naturale dell’Umanità UNESCO è anche meta sportiva conosciuta in tutto il... vedi tutto mondo e per i grandi eventi che da sempre ospita. Una preziosa risorsa del territorio locale è il Parco Naturale delle Dolomiti d’Ampezzo. L'area protetta, all’interno della quale vivono stambecchi, cervi, caprioli, camosci, aquile e marmotte. Cortina, tra le mete turistiche d’eccellenza a livello internazionale, la Regina delle Dolomiti intrattiene un rapporto assolutamente privilegiato con lo sport, come testimoniano i grandi eventi che ospita durante tutta la stagione invernale. In estate, Cortina, si trasforma in un’immensa palestra con infinite proposte e numerosi itinerari da percorrere a piedi o in bicicletta. In inverno, c’è solo l’imbarazzo della scelta tra le tante attività proposte: sci, slittino, snowboard, snowkite, curling. Il meglio del territorio si svela tra boschi, torrenti e laghetti alpini, senza però dimenticare le attività più rilassanti -dalla palestra alla piscina - da praticare indoor. È il posto ideale per grandi e piccini, perchè offre, insieme all’incredibile bellezza della sua natura, varie attività sportive e di divertimento in inverno ed estate.
Elena Sambataro
Livello 8     1 Trofeo   
Voto complessivo 10
Guida generale : Soggiorno a Cortina ogni estate da 26 anni consecutivi. La consiglio a chiunque: dai grandi ai più piccini ogni esigenza di sport, buon cibo, natura, relax e benessere trova riscontro in miriadi di possibilità differenti. Ogni giorno ci si sveglia... vedi tutto dopo un sonno ristoratore (in montagna si dorme benissimo) e si decide dove andare.. Prati, vette, valli, parchi, fiumi e cascate. Si possono incontrare marmotte, cervi, camosci, stambecchi e decine di altri animali. Il clima e l'aria sono meravigliosi, rigeneranti e adatti a tutti. Scriverei ore e ore su Cortina e ne avrei di cose da raccontare dato che l'ho vissuta in tutte le salse: da bambina spensierata felice di scorrazzare nei prati e nei boschi alla ricerca di meraviglie della natura, a ragazza intrepida alla scoperta delle vette inaccessibili e dei sentieri più impervi, a donna innamorata che porta il suo uomo in montagna per condividerne la bellezza, a mamma orgogliosa di vedere sua figlia iniziare a precederla sui sentieri dopo averla condotta in braccio e per mano nei primi anni. Continuerò a percorrere i sentieri della mia splendida casa a Cortina finchè avrò respiro.
Mary Pellegrini
Livello 8     1 Trofeo   
Voto complessivo 9
Guida generale : Cortina regala da sempre vedute e panorami che tolgono il fiato con vette e cime dalla roccia rosa luccicante che si impongono con eleganza alte e ripide e laghi nascosti tra boschi immersi in un silenzio avvolgente. A tratti pittoresca,... vedi tutto a tratti molto chic: stiamo parlando della Perla... l'unica insostituibile ed incontrastata regina delle Dolomiti dove si respira benessere ed agiatezza, dove molti hanno investito in seconde case dalle cifre impensabili e spesso più delle piste interessa loro oziare mantenendo pubbliche relazioni facendo shopping, aspettando la luce giusta del tramonto per un aperitivo accattivante, magari nel wine-bar che fa più tendenza per osservare ed essere osservati progettando una serata di nicchia solo per pochi intorno ad un tavolo dove non può mancare un vino eccellente assieme a piatti esclusivi... e l'ultimo gossip ovviamente. Ma Cortina è anche profonda tradizione ed amore per la loro cultura che sembra essere rimasta inalterata negli anni dove i costumi tipici ampezzani avvolgono le signore come fossero uscite da un dipinto di Ghedina.
Leonardo Orlandi
Livello 1     0 Trofeo   
Voto complessivo 9
Guida generale : Cortina d'Ampezzo ha conosciuto solo negli ultimi 60 anni un vero e proprio BOOM turistico che l'ha elevata a "regina delle vacanze invernali". Cortina è sinonimo di Dolomiti, di vacanze, di neve, di mondanità e di divertimento. Località d'indubbia bellezza... vedi tutto naturalistica, richiama da oltre sei decenni turisti da gran parte dell'Italia e dell'Europa. Impossibile resistere dal non fare una passeggiata per le vie del centro, affiancate da splendide e lussuose vetrine, ornate magari da invitanti luminarie e decorazioni del periodo natalizio, assaggiando magari un Grostl austriaco e lasciandosi trasportare dallo shopping, che qui è la regola. Località soggetta a frequenti nevicate durante il periodo invernale, è indubbiamente una delle migliori mete per far uso di impianti e di piste per ogni sport invernale, e se la voglia di avere gli sci ai piedi non ci convince per una giornata, non resta che recarsi alle Dolomiti, capolavoro di Madre Natura, cattedrale immobile e leggiadra, che si staglia dal nulla come se volesse richiamare la nostra attenzione e il nostro entusiasmo, ma vi assicuro che non ce ne sarà bisogno, le Dolomiti vi stregheranno fin dal vostro primo incontro. Cortina d'Ampezzo, una località da vivere fino in fondo.
Francesco Silvestri
Livello 21     1 Trofeo   
Voto complessivo 9
Guida generale : Ciao! Cortina è stupenda, con i suoi paesaggi mozzafiato da incanto! Cmq oltre alla splendida panoramica, se sciate le piste sono stupende. Se invece non sciate sono diversissime le possibilità! Potete raggiungere i rifugi anche senza sci con le seggiovie... vedi tutto e ve lo consiglio perché rimarrete a bocca aperta! Vi consiglio di girare tanto in macchina, raggiungete tutti i posti possibili nelle vicinanze perchè le Dolomiti sono bellissime da vedere dai diversi punti! A Cortina centro da non perdere l'aperitivo, spritz al Vip Club oppure al Cristallino! Ce ne sono tantissimi di posti! Le passeggiate in centro, di sera si riempie di gente! giro in cooperativa, cioccolata al Lovat! E visto che sieti lì, raggiungete in macchina il lago di Misurina e la località San Candido (1h di viaggio circa) che merita! Non dimenticatevi di fermarvi a San Vito(paesino prima di Cortina) dove c'è il lago di Mosigo, e la fantastica pasticceria Fiori. Cara? dipende dai posti e soprattutto da quello che farete! Buon divertimento ragazzi!
Paris Maurizio
Livello 8     1 Trofeo   
Voto complessivo 10
Guida generale : Cortina, non per niente, viene definita "La Perla delle Dolomiti". In estate e sopratutto d'inverno punto di ritrovo dei VIP nostrani, che apprezzano la sua mondanità, le vetrine scintillanti ed i locali eleganti dove tirar tardi la sera. Noi sportivi... vedi tutto invece ci andiamo sopratutto per le sue meravigliose e sempre perfette piste innevate che ospitarono nel '56 le Olimpiadi Invernali ed oggi sono tappa della coppa del Mondo di sci. I maestri della scuola sci di Cortina che fecero da controfigura nelle spericolate avventure di James Bond negli anni '70 oggi sono sempre disponibili e preparati a soddisfare le esigenze di bambini ed adulti che vogliono imparare o approfondire l'arte della sciata. Gli impianti di risalita di ultima generazione eliminano le file e riportano in cima alla montagna con grande confort in pochi minuti. Che dire di più, conviene andarci per rilassarsi, divertirsi e sopratutto godere nelle incomparabili bellezze della natura in cui è adagiata.
Tea Tononi
Livello 8     1 Trofeo   
Voto complessivo 8
Guida generale : Amo Cortina, è semplicemente meravigliosa ed offre sempre quel qualcosa in più. Senza soffermarmi sulla inopinabile bellezza delle montagne circostanti e sulla particolare vivacità della vita cittadina, vorrei soffermarmi su ciò che mi ha colpito di più: il piacere di... vedi tutto vivere Cortina in momenti in cui è meno affollata. La frequento generalmente a fine estate e nel periodo natalizio. Fra fine agosto e metà settembre ci sono manifestazioni imperdibili, prima fra tutte la festa delle bande che mi lascia sempre estasiata, ma anche la mitica Coppa d'oro delle dolomiti che si svolge generalmente il primo week-end di settembre. A Settembre il clima è molto buono e ci si può godere la montagna in tutta tranquillità. Consiglio vivamente questo periodo a tutti coloro che vogliono riposarsi prima dell'inizio della scuola o delle attività lavorative dopo la pausa estiva; per me e la mia famiglia le vacanze a Cortina sono sacre e irrinunciabili soprattutto in questo periodo.
Pat Cer
Livello 19     2 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con amici, Con la famiglia
Voto complessivo 9
Guida generale : Se avete un bugdet limitato vi consiglio di pernottare nelle Zimmer. In genere i proprietari sono molto cortesi ed ospitali. Nel prezzo della camera è compresa la prima colazione. Le passeggiate sono infinite e di diverse difficoltà. La base di partenza... vedi tutto è raggiungibile di solito in automobile, in altri casi ci sono i mezzi di risalita oppure il servizio jeep. Molto attraente e facile da Misurina è il rifugio Carpi. Tutta la passeggiata, circa un'ora e mezza se il dislivello iniziale lo superate con la seggiovia, è una splendida balconata sulle più belle cime dolomitiche. Il rifugio, molto frequentato, offre a buon prezzo piatti della cucina locale. Altra passeggiata facile con ottimo rifugio per pranzare è Prato Piazza da Dobbiaco verso Brunico, deviazione per Braies. Cortina è cara per mangiare consiglio quindi di scegliere i rifugi, spesso attrezzati come gradevoli ristoranti, nelle vicinanze: San Vito di Cadore, Misurina, verso il passo Tre Croci.
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0
IntroAdditionalLinkContainer-GetPartialView = 0
DestinationListNear-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca Hotel a Cortina d'Ampezzo

HotelSearch-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Montagna
Sport
Enogastronomia
Arte e cultura
Shopping
Avventura
Cicloturismo
Mete per la famiglia
Mete romantiche
Terme e Benessere
Verde e natura
Sole e Mare
Giovani e single
DestinationListExperience-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0

Il meglio secondo voi

HotelListBest_1xN-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0

Meteo Cortina d'Ampezzo

Sereno
11 °
Min 206° Max 2063°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0